Come scegliere la colla a caldo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La scelta della colla a caldo può essere molto difficile ma nello stesso tempo una banalità. La colla a caldo è un tipo di colla che viene usata soprattutto in moltissimi lavori e si utilizza principalmente quando devono essere attaccati due o più elementi o materiali di differente composizione. Questo tipo di collante una volta asciugato tende a diventare molto solido e duraturo. Quando viene usata questa colla ricordiamo che devono essere prese delle precauzioni facendo attenzioni alle ustioni. Vediamo di seguito come scegliere la colla a caldo.

24

I tipi di pistola

Prima di scegliere la colla al caldo bisogna scegliere la tipologia della pistola per la colla a caldo. In commercio ci sono molte pistole per questo tipo di collante ma soltanto due rientrano nel business. La prima pistola è formata da un diametro di otto millimetri e poi ci sono quelle con dodici millimetri. Le pistole con otto millimetri vengono principalmente usate per incollare oggetti di piccole dimensioni, mentre la seconda viene utilizzata per incollare oggetti di media o grande dimensione. L'utilizzo delle due pistole è lo stesso.

34

L'utilizzo

L'utilizzo della colla a caldo è molto semplice ma a volte molto rischioso se non si sta attenti anche con le precauzioni. La pistola una volta caricata con della colla a caldo, quest'ultima viene riscaldata fine ad arrivare alla fusione della stessa che si aggira intorno ai 200 gradi. Infatti basta mettere lo stick della colla in profondità dentro un apposito spazio sopra la pistola e spingerlo fino alla base. Una volta inserito il tubetto di colla, va inserita la spina della pistola e va atteso qualche minuto per aspettare che l'attrezzo si surriscaldi così da far sciogliere la colla a caldo. Passati svariati minuti possiamo procedere con l'utilizzo premendo i grilletto della pistola con molta cura e dolcezza per farne uscire il giusto e dosare bene la quantità. È molto importante non toccare la colla appena uscita poiché potrebbe provocare ustioni. La presa della colla a caldo si aggira intorno ad un paio di minuti quindi è adatta anche per incollaggi rapidi.

Continua la lettura
44

L'uso corretto

L'uso corretto della colla a caldo è molto importante. Infatti, dopo l'utilizzo è necessario appoggiare la colla su un piano di metallo e non di plastica visto che la alta temperatura ne può provocare lo scioglimento. Inoltre la colla può fuoriuscire dall'apparecchio all'improvviso anche quando non viene usato e viene appoggiato su un semplice piano. Per raffreddare la pistola ricordiamo sempre di estrarre la spina dalla presa ed aspettare dei minuti lasciando al riposo la pistola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come utilizzare la colla a caldo

La colla a caldo è un particolare tipo di collante che possiede una certa efficacia, e per tale motivo viene utilizzata in moltissimi lavori. È consigliabile il suo uso quando si devono unire due o più materiali di differente composizione, in maniera...
Materiali e Attrezzi

Come creare portachiavi con colla a caldo

Per chi ama i lavori creativi e il "fai da te", non c'è niente di più appassionante e divertente di dar vita ai propri progetti. Spesso la nostra fantasia assume la forma delle cose e ci fa desiderare di poterle creare da soli. Tra tutti i materiali...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare una cover per smarphone con la colla a caldo

L'arte del fai da te ci permette di creare degli oggetti unici e inimitabili. Inoltre ci aiuta ad impiegare al meglio il nostro tempo libero. In questa guida ci occuperemo delle cover per cellulari. Infatti possiamo evitare di spendere tanti soldi in...
Materiali e Attrezzi

Come fare la colla di riso

Tra le colle naturali, la colla di riso, rappresenta quella più semplice da realizzare, in termini di materiali e di tempo, oltre ad essere una valida alternativa alla colla vinilica. La colla di riso, infatti, garantisce ottime prestazioni e permette...
Materiali e Attrezzi

Come usare la colla spray per tessuti

I tessuti si possono trattare in vari modi. Confezionandoli in maniera tradizionale, oppure con dei prodotti che velocizzano alcuni passaggi. La colla spray per tessuti è una valida alternativa. Oltretutto, risulta utile per realizzare parecchi lavoretti...
Materiali e Attrezzi

Come fare la colla di riso per unire la carta

In questo articolo, vogliamo aiutare tutti i nostri lettori ad imparare come fare la colla di riso per unire la carta. Cercheremo di eseguire tutti questo, in modo chiaro e sempre grazie al classico metodo del fai da te. Iniziamo subito con il dire che...
Materiali e Attrezzi

Come Scegliere La Colla Per Découpage

Il découpage è un'arte creativa molto fantasiosa. Con il découpage puoi realizzare oggetti davvero unici nel loro genere. Puoi rinnovare vecchi oggetti in legno. Oppure decorare album di cartoncino, scatole di latta. Puoi decorare anche mobili vecchio...
Materiali e Attrezzi

Come scegliere e usare la colla giusta

La colla, chiamata anche adesivo, è una sostanza utilizzata per attaccare insieme due oggetti composti anche di materiali diversi. In commercio esistono molti tipi di colle che possono soddisfare qualsiasi esigenza. Quando adoperiamo la colla dobbiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.