Come scegliere le tele per i dipinti ad olio

Tramite: O2O 02/03/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La pittura è una forma d'arte davvero strepitosa che ha dato modo a molti autori di mostrare la loro creatività e il loro immenso talento nel corso dei secoli. I dipinti su tela, soprattutto, hanno fatto la loro comparsa molto tempo fa. I primi capolavori realizzati su questo supporto risalgono alla prima metà del XV secolo nei Paesi Bassi. In Italia questo tipo di pittura apparve per la prima volta a Venezia, attorno alla seconda metà del XV secolo.
Tra la fine del Settecento e i primi anni dell'Ottocento si diffuse la pratica, soprattutto in Francia, di trasportare antichi dipinti dalla tavola al canvas. Attualmente molte persone amano dipingere, però non sanno come scegliere le tele per i dipinti ad olio. Ebbene, in questa pratica guida lo vedremo immediatamente.

27

Occorrente

  • Tele di diversi materiali
  • Colori ad olio
  • Supporto per la tela
  • Pennelli
37

Il passaggio alla tela come supporto peri dipinti ad olio si rivelò utile per compensare le carenze della pittura su tavola. Quest'ultima rendeva le opere facilmente deteriorabili soprattutto a Venezia, per via del clima lagunare umido. Con il canvas si riuscì inoltre a realizzare quadri di diverse dimensioni, tutti facilmente trasportabili e sicuramente più economici.
Parlando di tele, è importante sapere che la tela di lino è indubbiamente la migliore. Essa presenta una trama fine ed resiste egregiamente ai cambi atmosferici. Molto robusta in fase di trazione, la tela di lino si presta perfettamente per grandi dipinti che necessitano di frequenti montaggi. Il costo dipende da vari fattori, prima fra tutti la trama del tessuto. Esistono, infatti, tele a trama grossa, fine, media ed extra-fine.

47

Molto simile alla tela di lino è quella mista (ovvero in lino e cotone), che differisce soltanto per il prezzo.
La tela di cotone, analogamente a quella in lino, ha una trama fine ma è molto sensibile alle variazioni climatiche e all'umido. Essa resiste abbastanza bene alla trazione e non costa tantissimo. Un'altra tela molto robusta è quella di juta, la quale presenta spesso delle irregolarità nella trama. Per questa ragione, questo tipo di tessuto è perfetto per la pittura a rilievo.
Una tela piuttosto economica e resistente è anche quella in misto cotone. Essa contiene però anche delle fibre sintetiche, come il nylon. Quest'ultimo può restituire degli effetti lucidi poco belli da vedere. Inoltre, la tela in misto cotone non resiste alla trazione.

Continua la lettura
57

Poco fa abbiamo parlato del nylon come componente delle tele in misto cotone. Ebbene, questo materiale da solo va a comporre la maggior parte delle tele sintetiche. Si tratta di materiali di alta qualità che resistono grandiosamente ad agenti atmosferici e batterici. Difatti i pittori le preferiscono rispetto ad altri tipi di tela per i dipinti ad olio.
Un po' meno diffuse ma comunque reperibili sono le tele di velluto. Queste ultime sono molto delicate e si impiegano esclusivamente per particolari tecniche pittoriche. Pochi artisti scelgono questo tipo di tela e quei pochi la utilizzano per lavori che richiedono una spesa medio alta in materiali.
Ogni tipo di tela ha un costo differente, come potrete notare al momento della scelta. Se siete principianti, fatevi aiutare nella scelta della tela per i dipinti ad olio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se siete alle prime armi, fatevi consigliare la tela più adatta e i colori giusti.
  • Quando scegliete la tela, valutate e la resistenza e il prezzo, cercando un compromesso tra le due cose.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come riparare un piumino strappato

Capita spesso di trovare i propri capi strappati, o perché sono in un tessuto delicato che tende facilmente a sfilacciarsi o, molto probabilmente, sono stati lavati in modo errato. Tra questi ci sono gli utilissimi piumini che si usano soprattutto in...
Cucito

Come realizzare un quadro a punto croce

Realizzare un quadro a punto croce può sembrare un'operazione abbastanza complessa e lunga. In realtà il punto croce è un punto semplice da eseguire anche per le persone che sono meno esperte di cucito. Con questo punto si possono realizzare dei bellissimi...
Cucito

Come realizzare dei coprisedia con materiali di recupero

I coprisedia vengono utilizzati per non far rovinare la seduta della sedia. A volte, vengono anche acquistati o realizzati per dare un tocco in più all'arredamento. I coprisedia, sono presenti in commercio di forme differenti (quadrati, rettangolari...
Cucito

Come rifinire una tela spendendo pochissimo

Se abbiamo deciso di dipingere una tela oppure ne abbiamo ricevuto una in regalo si può rifinire l'oggetto spendendo pochissimo. Non è indispensabile comprare una cornice o rivolgersi ad un artigiano specializzato per poter ottenere un buon risultato....
Cucito

Come cucire un lenzuolo con gli angoli

A volte, aprendo i nostri armadi, può capitare di ritrovare quelle tele della nonna molto resistenti che potrebbero essere utilizzate come lenzuola copri materasso. Occorre però modificarle, cucendo ai quattro angoli gli elastici con cui fissare il...
Cucito

Come fare il punto piatto per ricami

Se amate il ricamo e desiderate sapere come eseguire il punto piatto (o pieno), seguite questa guida e, in modo semplice e veloce, imparerete a realizzare degli splendidi ricami su tele, meravigliose decorazioni su cuscini e fantastiche tende. In questo...
Cucito

Come confezionare tende da interni

Le tende rappresentano un elemento importante dell’arredo della casa. Possono sembrare un complemento superficiale, ma hanno una tripla funzione fondamentale: proteggere la privacy della casa e dei suoi abitanti, proteggere dal troppo sole, ma facendo...
Cucito

Come riutilizzare le sciarpe di lana

Negli ultimi anni va sempre più di moda l'arte del riciclo. Infatti moltissime persone evitano di buttare via oggetti e vecchi indumenti e li riutilizzano in svariati modi. L'arte del riciclo ha coinvolto tutti che mettono in campo la loro creatività....