Come scegliere le valvole per un amplificatore da chitarra

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Imposteremo questa guida sulla tematica della musica e del fai da te. Cercheremo, nei tre passi che comporranno i nostri contenuti, di spiegarvi in maniera molto veloce e semplice i criteri che vi permetteranno di comprendere come scegliere le valvole per un amplificatore da chitarra. Cominciamo subito questo percorso.
Sia che si debba costruire un amplificatore per chitarra da zero, sia che si debba soltanto fare manutenzione al proprio, uno dei problemi che spesso affligge tutti è quello della scelta delle valvole adatte, sia qualitativamente che musicalmente, alle proprie esigenze. In effetti sono molteplici i fattori da tenere in considerazione nella scelta delle valvole, alcuni prettamente tecnici altri assolutamente personali.

26

Occorrente

  • Amplificatore a valvole
36

La funzione di una valvola

Come aspetto fondamentale da trattare, prima di andarci a dedicare agli aspetti più approfonditi, dobbiamo chiarire la conoscenza di cosa sia effettivamente una valvola. La valvola, più specificatamente detta valvola termoionica, è un componente attivo elettronicamente, che quindi utilizza dell'energia prelevata esternamente per riuscire a produrre un segnale amplificato. Questo segnale amplificato, nell'ultimo stadio applicativo, riuscirà a mettere in movimento il magnete del cono della cassa. Il principio di funzionamento è semplicissimo, esso si basa sul fatto che un metallo riscaldato opportunamente emette elettroni, diventando quindi catodo; il flusso di elettroni raggiunge l'anodo e chiude il circuito; come modulare il segnale? Semplice! Si pone in mezzo al flusso una "griglia" caricata positivamente che quindi ostacolerà in funzione della sua carica di più o di meno il flusso di elettroni e abbiamo quindi il nostro segnale in uscita dalla valvola pronto per far vibrare una cassa.

46

Le valvole preamplificatrici e finali

All'interno di un amplificatore, possiamo considerare la presenza di due tipologie differenti di valvole, che classificheremo come valvole preamplificatrici e valvole finali. Le valvole finali sono quelle che solitamente vanno a occuparsi creare un segnale di potenza da trasferire al trasformatore d'uscita, mentre le valvole preamplificatrici sono, di solito, più piccole e si occupano appunto dello stadio preamplificativo dove il suono viene alterato da controlli sui toni ad esempio, e quelle finali, quelle più vistosamente "accese" durante l'utilizzo che si occupano di creare un segnale di potenza da mandare al trasformatore di uscita. Le valvole, soprattutto le finali, sono altamente sensibili a piccole variazioni delle condizioni di utilizzo rispetto alle indicazioni nominali per quella valvola; addirittura esse possono avere minime differenze tra di loro nonostante siano identiche all'apparenza. Per questo motivo è consigliabile acquistarle in coppia da negozi che le controllano e le accoppiano in modo che le due (o quattro) siano altamente simili.

Continua la lettura
56

Le valvole più conosciute

Nell'ultimo periodo, pare che stia prendendo piede la produzione di valvole di matrice russa, come, per esempio, le Sovtek, aventi una qualità davvero molto elevata, in piena concorrenza con le ElectroHarmonix. In definitiva la scelta da questo punto di vista dipende dai vostri scopi: se volete raggiungere un suono eccellente allora puntate su Mullard consapevoli di dover spendere di più, altrimenti se avete bisogno di un buon compromesso vanno benissimo le ElectroHarmonix o le Sovtek. In ogni caso è bene ricordare che possono essere cambiate successivamente, basta tenere in considerazione di cambiare tutto il gruppo (se dovete cambiare una preamplificatrice, cambiate tutte e 2/4 le preamplificatrici e regolate la tensione di bias per quel sistema).
Per concludere l'analisi che abbiamo compiuto nei tre passi che hanno composto la nostra guida, eccovi un link d'approfondimento su quest'interessante tematica: http://www.giampaolonoto.it/guida-alle-valvole/.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le valvole sono oggetti delicati e pericolosi dato che lavorano ad alte tensioni, quindi massima prudenza
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire un amplificatore

Per costruire un amplificatore con il fai da te è indispensabile comprare tutto il materiale che occorre per la sua realizzazione. Successivamente è opportuno consultare attentamente il foglio illustrativo allegato ai componenti elettrici che spiega...
Altri Hobby

Come costruire un amplificatore lineare per la radio

Trovare l'attività di bricolage più affine alle proprie esigenze e alle proprie inclinazioni non è sempre facile, ma rimane, comunque, uno degli obiettivi maggiormente perseguiti dalle persone. Purtroppo, specialmente in periodi di crisi economica,...
Altri Hobby

Come realizzare un amplificatore per stereo con la carta

Molto spesso l'ingegno e l'intuizione del cervello umano, va a escogitare, particolari accorgimenti utili per la casa e ad impatto zero. Ma che hanno un rendimento assai elevato e funzionale. Ne è da esempio questo amplificatore, che costruito con la...
Altri Hobby

Come realizzare un supporto per chitarra

Suonare la chitarra è da sempre una delle attività musicali più amate dai ragazzi. Nonostante i tempi che passano, rimane una delle passioni più gettonate. Il mito delle rock star, soprattutto dei tempi andati, attrae ancora intere generazioni a questa...
Altri Hobby

Come cambiare le corde di una chitarra acustica

Chi possiede una chitarra acustica sa bene che questo strumento necessita di numerose cure ed attenzioni. Può capitare infatti che si danneggino o si rompano le corde. In questi casi è necessario sostituirle il prima possibile. Nella seguente guida,...
Altri Hobby

Come pulire la chitarra acustica

All'interno della guida che svilupperemo lungo i prossimi tre passi, il tema centrale sarà la pulizia. Una pulizia di tipo particolare, in quanto si concentrerà su una chitarra. Andremo infatti a spiegarvi come pulire la chitarra acustica per ottenere...
Altri Hobby

Come realizzare una chitarra con materiale di riciclo

Se in casa avete del materiale da riciclo, ma non sapete cosa realizzare, in questa guida vi suggeriamo di creare una chitarra, utilizzando una tortiera per dolci, del filo di nylon, del legno, una gruccia e alcuni viti. Nei passi successivi, vediamo...
Altri Hobby

Come costruire un capotasto per chitarra

Se amiamo suonare la chitarra, sappiamo bene che è molto importante l'uso del capotasto. Si tratta di una barretta di metallo che va posizionata sulla chitarra, verso la fine del manico e, precisamente a due o tre centimetri dalle viti di regolazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.