Come scegliere un cestino per la bicicletta

Tramite: O2O 10/08/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con la bella stagione torna la voglia di uscire in bicicletta in ogni occasione e di approfittarne il più possibile anche per le commissioni di tutti i giorni. Se non abbiamo ancora montato un cestino questo può essere il momento giusto per approfittarne. Con questa breve guida vi spiegherò per filo e per segno come scegliere il cestino più adatto per il vostro stile e le vostre esigenze. Scoprire che con la bicicletta ci si può muovere benissimo anche nelle grandi città può essere davvero liberatorio e ci allontana dallo stress del tempo perso in auto bloccate negli ingorghi o in cerca di un parcheggio.

26

Occorrente

  • Bicicletta robusta
  • Cestino
  • Montanti per cestino
36

Cestini fissi e mobili

La prima cosa da scegliere la prima cosa da decidere quando si va a comprare un cestino per la nostra bicicletta è se essere fisso oppure rimovibile. Nel primo caso si tratta di applicarlo direttamente con delle viti sul manubrio e le forche della bicicletta usando un apposito supporto in metallo che aiuta a sostenere il peso dei carichi, mentre nel secondo è sufficiente agganciarla al manubrio e può essere rimosso in ogni momento quando non ci occorre più. Ovviamente un cestino rimovibile fa anche parecchio gola ai malintenzionati, quindi conviene fissarlo se non altro con delle robuste fascette di nylon, per essere sicure.

46

Stile del cestino

Il secondo punto da considerare per scegliere un cestino è ovviamente lo stile. Possiamo optare per un cestino in filo di ferro o rete metallica molto classico oppure uno in stile shabby chic realizzato a partire da una cassetta di legno per la frutta, magari tinta, o ancor meglio con una cassetta per i vini. Da non trascurare i cestini in vimini intrecciato, che però hanno lo svantaggio di essere un po' fragili e sopportano abbastanza male i carichi. Ovviamente in questi casi è meglio se il cestino è fissato direttamente ai supporti in metallo della bicicletta.

Continua la lettura
56

Capienza del cestino

L'ultimo punto valutare è la capienza del cestino. Se infatti si tratta soltanto di un vezzo è bene scegliere un canestro piuttosto piccolo che non ci sia di intralcio nella guida, mentre se si tratta di un'esigenza ben precisa, ad esempio trasportare la spesa, si può scegliere un cestino piuttosto grande, magari dotato di cinghie o se non altro di anelli passanti per assicurare la stabilità del carico. Se proprio la bicicletta deve essere un mezzo di trasporto per le merci si può anche pensare di montare due cestini uno davanti e uno dietro. Ovviamente la stabilità del veicolo viene alterata ed è in ogni caso sconsigliato trasportare carichi troppo grandi perché il manubrio perde di governabilità e la bicicletta diventa molto sbilanciata.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Decvorate il vostro cestino con un sacco di tela rimovibile, ottimo per spostare il contenuto senza smontarlo dal manubrio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un cestino porta confetti all'uncinetto

Quando si organizzano matrimoni o altre ricorrenze, come: battesimi, anniversari o compleanni, si cerca sempre di stupire i propri invitati con allestimenti particolari ed originali. I sacchetti di confetti, per esempio che si suole distribuire in sala...
Altri Hobby

Come creare un cestino con le cannucce di carta

Il "fai da te" è una pratica sempre più diffusa tra le persone, soprattutto perché nessuno ha voglia di buttare nella spazzatura materiali vecchi se possono essere riutilizzati in qualcosa di creativo. Chi possiede tanta fantasia e pratica nel riciclo...
Altri Hobby

Come costruire un rimorchio per bicicletta

Se abbiamo una bicicletta e la utilizziamo per delle passeggiate giornaliere e soprattutto come mezzo per fare la spesa, è importante corredarla di un rimorchio in modo da trasportare oggetti di diversi pesi e dimensioni. In commercio ci sono delle strutture...
Altri Hobby

Come scegliere il lucchetto per la bicicletta

Con il bel tempo non c'è niente di meglio di una bella passeggiata in bicicletta, per sentirsi liberi e a contatto con la natura. Anche in città, talvolta, può essere opportuno utilizzare la bicicletta invece dell'auto, specialmente per brevi spostamenti,...
Altri Hobby

Come personalizzare una bicicletta

La bicicletta è senza dubbio un mezzo di trasporto molto utile ed apprezzato. Viene amato soprattutto da chi desidera spostarsi in tutta libertà, con un occhio sempre attento al rispetto verso l'ambiente. Il rapporto tra la bicicletta e il suo proprietario...
Altri Hobby

Come montare il manubrio della bicicletta

Se avete una bicicletta che presenta il manubrio in condizioni tali da doverlo sostituire, è necessario conoscere come montare quello nuovo. Nello specifico si tratta di avere un minimo di praticità nel fai da te, e disporre di alcuni attrezzi di uso...
Altri Hobby

Come costruire una bicicletta

Oggi, la passione per la bicicletta è sempre più in voga. Lo stare all'aria aperta e conciliare alla passione per la natura ed i paesaggi anche una buona attività fisica, diventa obbligatorio per una persona costretta a tenere ritmi sostenuti, tra...
Altri Hobby

Come registrare il cambio della bicicletta

Se abbiamo una bicicletta, siamo consapevoli che spesso si verificano problemi durante la marcia, dovuti al cambio. Per questo motivo, periodicamente è necessario regolarlo, e noi in questa guida forniamo in modo dettagliato, alcuni consigli pratici...