Come scegliere un decespugliatore

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Fare un acquisto è spesso qualcosa di molto complicato, sopratutto quando si devono spendere molti soldi infatti sprecare inutilmente del denaro al giorno d'oggi non è molto conveniente. Ecco perché è necessario valutare bene se fare un acquisto o meno e sopratutto come scegliere adeguatamente ciò che bisogna comprare. In questa breve e semplice guida vedremo come scegliere adeguatamente un decespugliatore a secondo della propria disponibilità economica e della praticità.

26

Acquistare un decespugliatore può sembrare qualcosa di semplice e spesso si finisce per acquistare il primo che capita. In realtà bisogna essere più attenti e cercare di trovare la soluzione più conveniente per le nostre tasche e per l'uso che dobbiamo farne. Cercando di evitare così di spendere ingenti cifre di denaro per un decespugliatore non adatto alle nostre esigenze. Per non fare un acquisto sbagliato è quindi necessario prima di tutto informarsi per bene sui decespugliatori, consultando internet o qualcuno che possiede una specifica competenza.

36

Dopo essersi informati e aver raccolto qualche consiglio sulle migliori marche, bisogna consultare i siti delle marche che desiderate. In questo modo troverete le specifiche tecniche e i prezzi. Innanzitutto dovete stabilire la somma massima che vorreste spendere per il vostro decespugliatore e dopodiché escludete qualsiasi decespugliatore abbia un prezzo superiore al prezzo che avete stabilito.

Continua la lettura
46

Dopo aver selezionato i decespugliatori con la giusta fascia di prezzo dovete prendere in considerazioni le specifiche tecniche. Ricordate che i Modelli con motore elettrico sono più adatti per l'ambiente domestico, quindi ad esempio per il giardino di casa, in quanto sono poco rumorosi. I Decespugliatori con motore a scoppio invece più grandi e pesanti con un motore a due tempi che può andare da 30 a 50cc. Infine abbiamo I modelli spalleggiati, adatti ai lavori più pesanti (come zone scoscese o difficilmente raggiungibili9, possiedono infatti un grande motore a due o a quattro tempi.

56

I decespugliatori variano anche per le lame adottate. Il tipo di lama più diffuso è quella formata da una coppia di robusti fili di nylon che tuttavia si usurano molto presto, poi abbiamo le lame formate da robuste catene d'acciaio la cui usura è molto bassa. Infine abbiamo una lama formata da un sottile disco d'acciaio con delle protuberanze. Quest'ultimo tipo di lama è la più pericolosa da utilizzare e per questo se non siete esperti meglio optare per altri tipi di lama.

66

Dopo aver valutato per bene le varie opzioni e aver scelto il miglio decespugliatore adatto a voi in base al rapporto qualità/prezzo, non dovete fare altro che scegliere dove acquistare il vostro decespugliatore, se online oppure in un negozio specializzato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come usare il decespugliatore e i mezzi di protezione

In questo articolo vedremo come usare il decespugliatore e i mezzi di protezione relativi. Se avete comprato un bellissimo e nuovissimi decespugliatore che abbia un motore che funziona a scoppio, per il taglio dell'erba che è nel vostro giardino oppure...
Giardinaggio

Come sostituire il filo nella testina del decespugliatore

Il decespugliatore è uno strumento che va diffondendosi sempre più nelle nostre case, ma come tutti gli strumenti da giardinaggio, possono presentare degli aspetti poco conosciuti o degli inconvenienti a cui non sapremo dare una soluzione immediata....
Giardinaggio

Come scegliere un decespugliatore a benzina

Frequentemente, nel giardinaggio, si incontrano delle piccole superfici abbastanza difficili da raggiungere con il tosaerba (come la base dei pali oppure i bordi delle strade) e dove crescono delle piantine antiestetiche. In queste situazioni, è necessario...
Giardinaggio

Come scegliere un decespugliatore

Fare un acquisto è spesso qualcosa di molto complicato, sopratutto quando si devono spendere molti soldi infatti sprecare inutilmente del denaro al giorno d'oggi non è molto conveniente. Ecco perché è necessario valutare bene se fare un acquisto...
Giardinaggio

Come costruire una visiera per decespugliatore

Per chi ha la passione del giardinaggio deve sapere che vi sono numerosi rischi a cui si può incorrere, soprattutto nel viso ed in particolare modo negli occhi. Particolari attrezzi da giardino, come tagliaerba e seghetti possono essere molto pericolosi,...
Giardinaggio

Come scegliere le macchine da giardino

Spesso, la scelta di un macchinario per curare il giardino può essere davvero difficile. Trovarne uno che fa al caso nostro e che si adatti a pieno alle nostre esigenze non è facile. Tuttavia, oggi il settore giardinaggio si è molto evoluto e in commercio...
Giardinaggio

Come tagliare l'erba bagnata

Se avete un prato che necessita di un taglio poiché l'erba è cresciuta a dismisura e con un conseguente antiestetico colpo d'occhio, potete intervenire con un tagliaerba, prestando però attenzione quando la superficie si presenta particolarmente bagnata....
Giardinaggio

5 oggetti indispensabili per il giardino

Molte volte, pensando ad un giardino tutto per se, si pensa che siano necessari un sacco di attrezzature e che ci si ritroverà un garage pieno di oggetti di qualsiasi forma o dimensione; in realtà ne bastano veramente pochi per poter gestire con tranquillità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.