Come scegliere un gazebo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Chiunque disponga di uno spazio aperto privato, più o meno grande, sia esso un giardino, un cortile o il terrazzo di un appartamento, sa bene come questo ambiente esterno possa valorizzare la propria abitazione, conferendole una vivibilità a 360 gradi. Se lo spazio è sufficientemente ampio e generoso, e non è già dotato di una copertura strutturale (quali tettoie o verande), è inevitabile pensare alla sistemazione di un gazebo che consenta di vivere appieno tale ambiente, anche nelle ore più soleggiate, e che costituisca allo stesso tempo un gradevole elemento di arredo. Scegliere il gazebo “giusto” da installare nel proprio giardino, terrazzo o cortile, è un’attività più complessa di quanto ci si possa inizialmente aspettare. Tuttavia, seguendo i suggerimenti di questa piccola guida, si potrà scegliere con maggiore consapevolezza il prodotto più confortevole e adatto alle proprie specifiche esigenze.

24

Avere chiaro il tipo di utilizzo che il gazebo dovrà soddisfare

Esistono gazebo per tutte le esigenze, da quello classico da sole a quelli destinati a condizioni climatiche “particolari” (gazebo antivento, antizanzare, antipioggia). Negli ultimi anni, inoltre, l’industria dei gazebo si è arricchita di alcune interessanti novità, introducendo nuovi di prodotti che si aggiungono alla vasta gamma già disponibile: l’innovazione nel campo dei materiali ha permesso, per esempio, di produrre gazebo particolarmente leggeri e resistenti agli agenti atmosferici; l’innovazione nella progettazione ha consentito invece di realizzare gazebo pieghevoli e reinstallabili in pochi minuti.
Il primo passo per una scelta consapevole del gazebo consiste nello stabilire il tipo di utilizzo che il gazebo dovrà soddisfare.

34

Considerare l'aspetto estetico e l'integrazione con l'ambiente

Sotto questo profilo l’aspetto principale è senza dubbio lo spazio a disposizione: installare un gazebo eccessivamente grande in uno spazio ridotto, infatti, potrebbe soffocare l'ambiente piuttosto che renderlo più accogliente. In ambienti esterni non sufficientemente ampi è inoltre sconsigliabile l’installazione di gazebo a base ottagonale o circolare, generalmente più adatti a spazi molto ampi ed ariosi, al fine di evitare di incorrere in una sorta di “effetto bunker”. Un secondo aspetto a cui prestare attenzione è il luogo in cui il gazebo dovrà essere installato: nel caso di un’installazione a bordo piscina, ad esempio, si potrà optare per gazebo in ferro battuto, dal design sobrio, arricchito da tende bianche che creino un legame con l’ambiente circostante; nel caso invece di una location collinare e panoramica, si potrà optare per un gazebo in legno, in stile rustico, con divani in fibra di polietilene (liscia o intrecciata) e cuscini bianchi. Ultimo aspetto, ma non meno importante, è l’integrazione del gazebo con il resto della casa: nella scelta sarà importante prestare attenzione anche all’armonia tra ambiente esterno e ambiente interno, in modo che l’uno rappresenti il prolungamento dell’altro senza discontinuità e ostacoli visivi. Una cosa da evitare, per fare un esempio, è che il gazebo installato in giardino faccia da impedimento ad una visuale panoramica altrimenti godibile dall’ambiente interno contiguo.

Continua la lettura
44

Stabilre un budget di spesa

Un ultimo passo, non secondario, è pianificare la spesa per l'acquisto del gazebo. All'ampia varietà di prodotti disponibili sul mercato, corrisponde infatti un'altrettanto ampia gamma di prezzi. Una volta individuata la tipologia di gazebo più adatta alle proprie esigenze di arredo, la consapevolezza del proprio budget di spesa rappresentarà un elemento chiave per indirizzare la ricerca e la scelta finale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come realizzare un gazebo smontabile

Con l'arrivo dell'estate chiunque abbia una casa con un giardino o una semplice veranda desidera poter stare all'aria aperta ma non sotto il sole cocente. Niente paura: è arrivata la soluzione ai vostri problemi. In questa guida vi spiegheremo come realizzare...
Giardinaggio

Come scegliere un gazebo

Chiunque disponga di uno spazio aperto privato, più o meno grande, sia esso un giardino, un cortile o il terrazzo di un appartamento, sa bene come questo ambiente esterno possa valorizzare la propria abitazione, conferendole una vivibilità a 360 gradi....
Giardinaggio

Come realizzare una struttura ombreggiata

Una struttura ombreggiata è un elemento decorativo, ma anche funzionale per chi possiede un giardino. Permette di avere un'area riparata dai raggi del sole durante il giorno dove poter trascorrere degli allegri momenti conviviali. Costruirne una potrebbe...
Giardinaggio

Come realizzare una pergola di rose

Avere un giardino ed arredarlo con gusto è molto importante, soprattutto se ampio e ricco di colori. I metodi sono tantissimi, da mobili specifici, aiuole con recinzioni, lampioni o luci da terra come ad esempio faretti, ma anche con dei pergolati....
Giardinaggio

Come creare un giardino che tenga lontane mosche e zanzare

In questa guida vedremo oggi come creare un giardino che tenga lontane mosche e zanzare. Avere un giardino adiacente alla casa è un modo attimo per rilassarvi all'aria aperta. Inoltre è uno spazio dove potrete organizzare feste, divertendovi con amici...
Giardinaggio

Come organizzare terrazzo e giardino per l'estate

Se abbiamo un ampio terrazzo oppure un giardino ed intendiamo arredarli in modo funzionale per godere al meglio le nostre serate estive, allora basta seguire delle linee guida ben precise. Nello specifico si tratta di utilizzare accessori vari e disporli...
Giardinaggio

Come allestire un giardino primaverile

La primavera è ormai iniziata ed affinché venga rispettata a pieno questa bellissima stagione e la si possa accogliere in maniera corretta, non si può non abbellire il proprio giardino, cercando di renderlo perfetto e pronto ad accogliere fiori, piante...
Giardinaggio

Come coltivare la viola

La viola, è una delle bellissime piante con fiori colorati, romantici ed estremamente profumati. Tra le sue varietà, c'è quella molto colorata, cosiddetta"viola del pensiero," perché è un tipo di fiore che ci collega alla nostalgia del passato. Le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.