Come scegliere un piano cottura

Tramite: O2O 07/05/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Scegliere il piano cottura perfetto richiede cura e attenzione, e non sempre è semplice. All'interno di una cucina il piano cottura è fondamentale e soprattutto è uno degli elettrodomestici più usati. Ovviamente ognuno ha i propri gusti ma dobbiamo sottolineare che il piano cottura stesso, è ciò che caratterizza maggiormente una cucina. In questa guida andremo a svelare i consigli più utili su come scegliere un piano cottura bello e funzionale e che faccia al caso nostro.

25

Scegliere con intelligenza

Il lavoro ci porta spesso fuori casa ed ha certamente cambiato le nostre abitudini quotidiane. Così, oggi come oggi, si tende ad utilizzare meno gli elettrodomestici che abbiamo istallato all'interno della nostra cucina. Quindi, prima di qualsiasi acquisto, è importante orientarsi in maniera ponderata verso la scelta più consona alle nostre esigenze. Sopratutto per quanto riguarda la cucina, il luogo sicuramente più caratteristico di una casa. Scegliere un buon piano cottura oggi non è difficile, vista soprattutto l'ampia scelta presente sul mercato.

35

Optare per piani cottura in vetroceramica

Un piano cottura in acciaio è perfetto per chi vuole un elettrodomestico resistente, economico e soprattutto facile da pulire. L'acciaio è uno dei materiali più comuni utilizzati in questo caso.
Chi invece vorrebbe un piano cottura non troppo evidente può orientarsi verso piani cottura in vetroceramica. Anch'essi indubbiamente comodi e facili da pulire, ed hanno la caratteristica di "sparire" tra le basi della cucina. In questo caso i prezzi sono decisamente alti.
Chi ricerca uno stile elegante, di design e resistente al calore, non potrà non orientarsi verso un piano cottura in cristallo temperato. L'unica pecca in questo caso è la pulizia, che deve essere costante, in quanto questo tipo particolare di piano non è certo il più facile da mantenere pulito.

Continua la lettura
45

Scegliere un piano cottura elettrico

Naturalmente bisogna anche tenere in considerazione il tipo di funzionamento dei piani cottura stessi. Se volete un piano cottura veloce, sicuro e facile da pulire è meglio indirizzarsi su un piano elettrico. Un costo più alto, ma con molti vantaggi. Se puntate al risparmio, consumare meno energia e raggiungere alte temperatura in tempi brevi il piano a gas è ciò che fa per voi, che dati i costi ridotti e molto diffuso sul mercato. Infine dobbiamo menzionare un nuovo funzionamento per i piani cottura: quello a induzione. Utilizzando pentole particolari potranno essere raggiunte alte temperature in poco tempo, risparmiando energia. L'unico impedimento potrebbe essere il prezzo. Piuttosto alto ma certamente più sicuro non avendo fiamme libere.
La scelta finale è del tutto personale ma alla fine quando si vuole scegliere un buon piano cottura bisogna sempre tenere da conto tre fattori principali: praticità, costo e infine estetica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare un piano cottura per il forno

Un forno, soprattutto quello a legna, deve essere provvisto di un piano cottura molto ampio sopra al quale si cucinano le varie pietanze. Questa zona è senza dubbio la più importante e deve avere le caratteristiche giuste per funzionare in modo corretto...
Casa

Come cambiare le candelette del piano cottura

Le candelette del piano cottura sono dei componenti situati accanto ai fornelli ed emettono la scintilla che fa accendere il gas. Quando una o più candelette non emettono la scintilla, si rischia di accumulare una certa quantità di gas in cucina, anche...
Casa

Come installare il piano cottura

Il mondo del fai da te può spaventare i non avvezzi, ma provare ad arrangiarsi nei lavori manuali può regalare a tutti grandi sorprese e soddisfazioni, oltre a garantire un notevole risparmio in manodopera. Anche un'impresa come installare il piano...
Casa

Come sostituire le manopole del piano cottura

La nostra casa ha continuamente bisogno di essere sottoposta a dei controlli e alla manutenzione. Non bisogna trascurare alcuna stanza della casa, perché tutte svolgono una funzione importante per chi ci vive. In particolare, la cucina è il luogo dove...
Casa

Come Regolare I Fuochi Del Piano Cottura

Avete mai avuto problemi con i fornelli? Un problema frequente è lo spegnimento dei fuochi quando vengono portati al minimo. Per risolverlo occorre regolare l'apporto di gas che viene iniettato al rubinetto del piano cottura, in modo da ottenere una...
Casa

Come realizzare un angolo cottura

Specialmente quando in casa non c’è molto spazio, dobbiamo organizzarci per cercare di rendere il più funzionale possibile gli ambienti adattandoci anche a ricavare degli spazi che diano anche una certa estetica all’appartamento. Di solito la...
Casa

Come installare un piano da cucina

Un piano di lavoro è la parte essenziale di ogni cucina e garantisce funzionalità, praticità e stile alla stanza. L’installazione di un piano è molto delicata poiché, se non montato e adattato con precisione alla parete, può creare degli spazi...
Casa

Come fissare un piano di vetro

Volete creare uno splendido tavolino in vetro da porre nel vostro salotto ma non avete idea di come fare? Avete conservato un vecchio piano di vetro ma non sapete come fissarlo? Bene, questa guida fa al caso vostro. Di seguito vi mostrerò alcuni suggerimenti...