Come scegliere una pialla

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Oggigiorno l'arte del "fai da te" è molto diffusa. Un po' per necessità e un po' per passione, sempre più persone eseguono lavori di bricolage in casa, pertanto si trovano nella necessità di dover acquistare attrezzi che un tempo utilizzavano solo gli artigiani (per esempio utensili per tagliare, piallare e lucidare il legno). Le pialle che è possibile trovare in commercio sono di vari tipi, a seconda del genere di lavoro da eseguire. A tal proposito in questa guida illustrerò come scegliere correttamente una pialla. Buona lettura!

25

Per spianare grandi superfici conviene usare una pialla a motore, che ha un tamburo rotante con due o tre lame e lavora a un regime di giri di circa 25.000 al minuto. Con una pialla del genere si possono eseguire velocemente lavori su superfici di grandi dimensioni, e può essere adoperata sia in senso longitudinale (nel senso delle fibre), sia in senso trasversale. L'uso di una pialla a motore comporta una serie di misure di sicurezza in più. Bisogna tenere ben ferme le mani sulla pialla, e aspettare che il motore raggiunga la massima velocità prima di appoggiarla sul legno da trattare.

35

Esistono vari tipi di pialle: pialla a pulire o pialletto; pialla sgrossatrice, con tagliente curvo, serve per togliere grosse quantità di legno; piallone, per superfici molto grandi; pialla a lama dentata; sponderuolo, con il corpo e il ferro molto sottili, per realizzare scanalature; incorsatoi, per lavori di precisione; pialle con corpo metallico, per ottenere superfici molto lisce e levigate. Naturalmente si sceglierà la pialla più adatta al tipo di lavoro che si deve eseguire.

Continua la lettura
45

In tutti i tipi di pialle si può regolare il taglio tramite il pomello di regolazione presente dietro la piastra centrale, mentre una leva, posta sul davanti della piastra centrale, regola l'inclinazione laterale del taglio. È importante bloccare bene il dado che regola l'allineamento della lama con la feritoia, affinché non si sposti durante il taglio.

55

La lama viene bloccata da un controferro che ha l'estremità arrotondata e che consente di rompere il truciolo appena viene alzato dalla lama. È possibile regolare la posizione del controferro da un foro centrale. Più si abbassa il controferro sulla lama, più velocemente il truciolo viene spezzato. Naturalmente si può decidere di bloccare il controferro con una vite apposita, presente sul davanti della piastra centrale. Le pialle moderne sono fornite di lame di ricambio che servono per sostituire quelle che, con l'uso, perdono il filo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Lavorare Con La Pialla A Spessore Della Combinata

Un attrezzo molto utile nei lavori di bricolage è la combinata. Questa è una macchina che ti permette di recuperare spazio e di non ritrovarti tanti utensili e fili fra i piedi durante l' esecuzione dei tuoi lavori. È chiamata "combinata" perché riunisce...
Bricolage

Come piallare a filo

In passato, per levigare il legno e nel contempo metterlo perfettamente in piano, i falegnami utilizzavano un pialla a mano di grosse dimensioni. Oggi, invece, la tecnologia propone delle piallatrici elettriche dette "a filo" che facilitano di molto...
Bricolage

Come piallare il parquet

Uno dei rivestimenti più complessi da sottoporre a trattamento specifico è sicuramente il parquet, in quanto la sua delicatezza ci porta a ritenerlo facilmente incline a danneggiamenti vari. Tra i rivestimenti è uno dei più costosi, e ciò provoca...
Bricolage

Come modellare una tavola da surf

In questa guida, fornirò alcune utili informazioni a tutti coloro che praticano il surf. Chi conosce bene questo sport, saprà perfettamente che molte tavole da surf possiedono una certa forma che può essere facilmente modificata. Nei passi a seguire,...
Bricolage

Come costruire il cassetto ad un tavolino

Sfoggiare in qualsiasi occasione un mobilio perfetto è una prerogativa abbastanza ambita dalla maggior parte delle persone. L'arredamento delle case non solo esprime una moda oppure una tendenza, ma anche ciò che si è e come si vuole apparire. In periodi...
Bricolage

Come realizzare un tavolino con materiali di recupero

Costruire un tavolo partendo dai materiali riciclati è un progetto abbastanza semplice ed affascinante, che si può portare a termine anche se non si ha una grande dimestichezza con queste attività, e possedendo delle minime capacità di carpenteria....
Bricolage

Come Realizzare Il Fermo Per Tagli Obliqui

Effettuare delle lavorazioni sul legno comporta una determinata capacità e conoscenza delle particolari tecniche di elaborazione. Pertanto non ci si può improvvisare dei falegnami, in quanto è necessario avere almeno un pochino di esperienza e qualche...
Bricolage

Come installare una porta

Se hai appena acquistato un porta ed intendi fissarla con le tecniche del fai da te, quindi senza l'ausilio di un maestro falegname, è importante usare gli attrezzi giusti per evitare di posarla in modo scorretto e quindi avere poi difficoltà ad aprirla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.