Come scegliere una smerigliatrice

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Tra i tanti utensili utili in casa per piccoli lavori di riparazione o di bricolage di qualsiasi genere sia legno, ferro o semplicemente resina e fimo, troviamo la smerigliatrice. Si tratta di un utensile a motore, corredato sui due lati di perni filettati. Sui quali vanno avvitate delle sfere di diverso materiale in base all'uso specifico. In commercio ci sono di diverse misure e forme, che si possono scegliere a seconda delle esigenze. Vediamo quindi come scegliere una smerigliatrice.

26

Occorrente

  • Smerigliatrice
36

Se per i nostri lavori abbiamo bisogno di una smerigliatrice abbastanza resistente, come ad esempio per tagliare o levigare superfici di granito o affilare cacciaviti e lame, possiamo scegliere quelle con pietre abrasive rigide. In questo caso, la smerigliatrice indipendentemente se da banco con due perni laterali o manuale, deve prevedere una protezione a mezza luna, importante per evitare che si spezzi.

46

Una smerigliatrice di questo genere, consente di levigare, sgrossare e tagliare qualsiasi materiale. Se tuttavia i nostri lavori richiedono un taglio meno netto e una levigatura più morbida, la migliore è quella che invece dei dischi di pietra monta un supporto piatto. In questa vengono avvitate dei dischetti di tela abrasiva ideali per rifinire e lucidare oggetti di legno o di fimo. Il disco su cui appoggia la carta abrasiva può essere di diverse dimensioni. In questo caso, soprattutto se si tratta del modello manuale, la scelta ricade su quello con la protezione regolabile in base al diametro del disco di carta e del suo supporto, rendendola in pratica universale per diversi lavori.

Continua la lettura
56

Se una smerigliatrice ci occorre per la lavorazione di superfici piane, allora la scelta conviene orientarla verso i modelli che hanno la tela abrasiva a nastro. Questi consentono di lavorare comodamente in piano sulle superfici in oggetto. Come misura di sicurezza ci basterà sostituire periodicamente la carta abrasiva, senza utilizzare alcun tipo di protezione. Infine, se i nostri lavori di bricolage sono talmente piccoli come quelli di finitura di elaborati, allora si possono scegliere diversi modelli di smerigliatrici. Questi principalmente hanno la forma di un pennarello, e consentono tagli, levigazioni e sgrossature precise. Tutto ciò viene dovuto al fatto grazie all'utilizzo dei vari materiali rendendo il tutto più maneggevole.

66

Ricapitoliamo quindi. Ogni smerigliatrice ha un uso specifico, e dato che costano un certo budget bisogna valutare i lavori che effettuiamo principalmente. In base al tipo ogni smerigliatrice avrà caratteristiche diverse, permettendo ad ognuna di effettuare azioni differenti. Qua sotto troverete il link dove trovare più informazioni in merito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come utilizzare una smerigliatrice angolare

La smerigliatrice angolare è un elettro-utensile utilizzato per il taglio, la molatura e la lucidatura. Tale strumento, viene alimentato da un motore elettrico, a benzina o ad aria compressa ed indipendente dalla sua alimentazione, aziona una cremagliera...
Materiali e Attrezzi

Come cambiare il disco della smerigliatrice

Se avete una smerigliatrice elettrica dotata quindi di un apposito disco, quando quest'ultimo si consuma va ovviamente sostituito. L'operazione non è affatto difficile, ma tuttavia richiede alcune accortezze sia per quanto riguarda lo smontaggio che...
Materiali e Attrezzi

Come rifinire le piastrelle di marmo

Rifinire una superficie composta da piastrelle di marmo può essere un'operazione meno improbabile da eseguire con il fai da te di quanto possa sembrare. Siano esse delle mattonelle che compongono un pavimento, una parete o magari un altro tipo di rivestimento,...
Materiali e Attrezzi

Come affilare la punta di una lancia

Nel caso possedessimo una lancia ed avessimo intenzione di affilarla, lo potremo fare da soli in pochi e semplici passaggi, senza necessariamente rivolgerci ad un tecnico specializzato. Solitamente, la parte appuntita di una lancia possiede una forma...
Materiali e Attrezzi

Come tagliare la lamiera ondulata

La lamiera ondulata può essere utilizzata per numerosi progetti di costruzione, dai capanni per lo stoccaggio degli attrezzi alle coperture per il terrazzo, e offre numerosi vantaggi. Tuttavia, il metallo utilizzato può essere difficile da tagliare...
Materiali e Attrezzi

Come rimuovere la pittura tamponata

La buona cura di un edificio è incredibilmente importante. Sia la cura delle parti esterne che di quelle interne. Gli appartamenti e le relative stanze devono essere sempre ben tenuti e perfetti per poterci vivere o lavorare in tutta tranquillità e...
Materiali e Attrezzi

Come Unire Il Ferro Con La Saldatrice Ad Arco

I metalli presenti in natura, o ricavati dalla fusione di più elementi metallici lega), sono molteplici. In relazione alla tipologia di metallo, si avrà un punto di fusione differente ed in relazione a questo, andranno utilizzati metalli di saldatura...
Materiali e Attrezzi

Come tagliare una lastra di marmo

Il marmo è una roccia metamorfica che, una volta lavorata, assume un aspetto splendente. Si tratta di una pietra molto particolare utilizzata sin dall'antichità per farne delle sculture e, ancor oggi, per impreziosire le nostre abitazioni. Il marmo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.