Come scegliere uno skateboard

Tramite: O2O 26/09/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Sicuramente gli esperti sapranno già come districarsi in questo mondo così particolare, fatto di rotelle e tavole dai colori e disegni sgargianti. Ma per chi è alle prime armi e magari sta pensando di avvicinarsi per la prima volta a questo sport, la scelta dello skateboard, il primo in assoluto, è di fondamentale importanza. Il primo skate, infatti, farà in modo che amiate o odiate questo sport e basta quindi un piccolo errore di valutazione, come è normale per dei neofiti, per farvi mettere definitivamente una pietra sopra ed archiviarlo come un fallimento. La nostra guida, dunque, si propone di aiutarvi a scegliere il giusto skate in modo che possiate adorare questo sport e praticarlo nella maniera migliore possibile.

28

I diversi utilizzi dello skate

Innanzitutto dovrete capire a cosa vi servirà lo skateboard e, meglio ancora, dove avrete intenzione di utilizzarlo. Ci sarà da distinguere, infatti, tra lo skateboard propriamente detto, caratterizzato da ruote piccole e adatto ad essere usato per divertimento negli "skatepark" e simili e per effettuare salti e particolari manovre dette "trick". Poi ci sono i "cruiser", decisamente più grandi e con ruote di dimensioni maggiori, adatti specialmente ai percorsi in città. A questa categoria appartengono anche i "mini cruiser", con le stesse caratteristiche ma un po' più piccoli e maneggevoli. Infine, il longboard che è una sorta di cruiser ma persino più grande, pesante e veloce, ideale per i lunghi tragitti.

38

La scelta del preassemblato

Una volta deciso il tipo adatto di skate a seconda dell'utilizzo che ne vorrete fare, dovrete capire se la scelta migliore per voi sarà acquistarne uno già fatto oppure cimentarvi nel suo assemblaggio. Sicuramente se siete agli esordi non avrete ancora le competenze giuste per poter assemblare da soli il vostro skate, ossia acquistando separatamente tutti i pezzi (ruote, cuscinetti, tavola ecc), quindi sarà preferibile acquistarne uno già pronto, in modo da risparmiare anche anche sul costo finale. Se, infatti, non siete ancora troppo convinti di cimentarvi in questo sport, ma volete iniziare facendo delle prove, la soluzione migliore sarà orientarsi verso modelli di basso costo, così da non aver "sprecato" troppi soldi per qualcosa che poi magari utilizzerete solo di tanto in tanto o persino mai più.

Continua la lettura
48

Le dimensioni della tavola

Se invece siete dei veri appassionati e cercate qualche consiglio su come assemblare da soli il vostro skate, eccoci pronti a darvi qualche dritta. Sicuramente la tavola (detta "deck") dovrà essere di dimensioni adeguante alla vostra statura e al vostro numero di piede. È consigliabile, quindi, non iniziare mai con un mini cruiser, ma optare magari per un longboard, decisamente più stabile per le sue dimensioni maggiori. I minicruiser, invece, saranno adatti per bambini o ragazzini alle prime armi. La misura media per un ragazzo o un adulto è di circa 7,5 pollici, le dimensioni giuste per "andare sul sicuro".

58

Il materiale dello skate

Per quanto riguarda il materiale, la scelta sarà pressoché obbligata nel caso di skateboard classici e longboard, perché sono fatti tutti di legno. Il miglior tipo di legno è senza dubbio l'acero canadese, resistente e leggero. Il discorso cambia, invece, per i cruiser, visto che esistono modelli anche in plastica (detti "Penny"), leggeri, economici e resistenti, anche se a prima vista potranno sembrarvi dei giocattoli, ma dopo il primo utilizzo cambierete subito idea.

68

La spesa media di acquisto

Se vi abbiamo convinto ad acquistare il vostro primo skate per provare, fate attenzione al suo costo (parliamo, ovviamente di un preassemblato). Evitate di spendere cifre esorbitanti, come vi abbiamo già detto, ma lasciate perdere anche i modelli in vendita negli ipermercati. Spendere meno di 40-50 euro non vi garantirà una esperienza positiva con lo skateboard, quindi cercate di mantenervi al di sopra di questa soglia, almeno per iniziare, così da avere la giusta impressione di uno skate professionale e non di un giocattolo per bambini.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non scegliete la tavola in base alla sua grafica, anche perché tenderete inevitabilmente a rovinarla con l'utilizzo.
  • Se siete alle prime armi, provate lo skate solo spingendolo in avanti, e se avete optato per un longboard non provate neppure a fare salti su e giù dai marciapiedi!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un fidget spinner

C'è una nuova moda che sta spopolando tra giovani e giovanissimi: quella del fidget spinner, un piccolo dispositivo antistress che, usando alcuni cuscinetti a sfera, viene fatto girare su se stesso a velocità molto sostenute. Ideale come passatempo...
Altri Hobby

Come realizzare un supporto per chitarra

Suonare la chitarra è da sempre una delle attività musicali più amate dai ragazzi. Nonostante i tempi che passano, rimane una delle passioni più gettonate. Il mito delle rock star, soprattutto dei tempi andati, attrae ancora intere generazioni a questa...
Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
Altri Hobby

Come creare un paesaggio natalizio in un barattolo di vetro

Come ogni anno, la magia del Natale tinge di mille colori il grigio cuore dell'inverno. Un tocco leggero che di colpo illumina le strade, fa scintillare le vetrine dei negozi e rende le nostre case più accoglienti. Perché allora non lasciarci ispirare...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...