Come sciogliere i nodi di stress con i massaggi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questo articolo vedremo come sciogliere i nodi di stress con i massaggi. La quotidiana routine fatta di movimenti che si ripetono, seduti in macchina oppure davanti ad una scrivania, stress, sforzi improvvisi, potrebbero portare a contrazioni forti di certe parte dei muscoli, e con l'invecchiare, si irrigidiscono provocando dolore. Non ci si dovrà sempre rivolgere ad un professionista, per sciogliere i nodi muscolari. Potrà bastare fare dei massaggi efficaci e semplici, che dovranno essere ripetuti ogni sera a casa, finché il problema non si sarà risolto.

25

Dovrete iniziare ad individuare il punto su coi dovrete lavorare, quello esatto. Occorrerà spesso premere in modo da sentire sotto i polpastrelli l'indurimento, occorrerà altrimenti anche spostare il muscolo facendo affiorare il nodo. A tal punto, si dovrà scaldare la parte interessata con un asciugamano ovviamente riscaldato, ma non deve essere bagnato. Quindi dovrete premere per diversi minuti, Dovrete mantenere anche le mani ad una temperatura calda ben elevata, poi dovrete ungere con oli essenziali che aiuteranno a far scivolare le mani meglio. Cominciate con uno sfioramento leggero e lungo verso l'alto sopra la zona che vi fa male. Dovrete perciò ripetere certe volte, scivolando prima lungo il muscolo, poi in seguito in senso traversale, aumentando mano a mano la pressione, facendo un movimento anche profondo e lungo.

35

A questo punto dovrete andare avanti anche se inizialmente potrà sembrare doloroso. Fate una pressione con le dita facendo dei movimenti piccoli circolatori intorno alla parte indurita. Continuate in questo modo finché i margini non iniziano a sciogliersi. Dovrete aumentare gradualmente la pressione verso il centro della parte indurita. Ora dovrete contare fino a 5, poi lasciate lentamente. Fate tranquillamente il massaggio con un pollice da solo, poi successivamente con l'altro, chiaramente dovrete lavorare verso il nodo. La parte la dovrete manipolare in modo deciso, però senza che sia dolorosa in eccessivo. Appoggiate i polpastrelli uniti sopra la zona contratta, poi dovrete premere e, al tempo stesso, dovrete scuotere le dita in modo da produrre una vibrazione. Proseguite per 15/20 secondi. Ripetere se necessario, finché non si sente che il nodo comincia a sciogliersi.

Continua la lettura
45

Se la parte che vi farà male è in una zona del corpo molto difficile da raggiungere, potrete farvi aiutare da oggetti che ci sono in casa, come ad esempio una pallina da tennis. Essa la potrete adagiare tra la schiena ed il pavimento, oppure tra il muro e la schiena. Tale tecnica proviene dall'oriente, e più precisamente dalla Thailandia, ma che sta diventando sempre più importante anche in Italia, prevede il rilassamento dei muscoli tramite fagottini di stoffa riscaldati e pieni di erbe dalle proprietà curative.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La curcuma è una spezia conosciuta per avere forti proprietà antinfiammatorie

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare una tenda con iI nodi

Le tende sono un elemento di arredo funzionale nelle nostre case. Esse hanno il duplice compito di arredare rendendo esteticamente gradevole i nostri ambienti e di filtrare la luce. Ovviamente sul mercato ci sono tendaggi che vengono incontro ai gusti...
Cucito

Come fare una bordura macramè in una tenda

Ci sono tanti modi per decorare e abbellire una tenda, ma qui di seguito vi proponiamo uno schema molto originale e di tendenza, sopratutto nell'ultimo decennio: il macramè. Il macramè è un'arte molto antica di origine araba, che significa letteralmente...
Bricolage

Come creare una scatola a cuore decorata con fiori a pizzo chiacchierino

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Altri Hobby

Come Fare Nodi Di Arresto

I nodi d'arresto si eseguono all'estremità dei cavi di una corda, allo scopo d'impedire che essi si sfilino da fori o da bozzelli. L'applicazione più elementare dei nodi d'arresto è il nodo che serve a trattenere il filo nella cruna dell'ago. In marineria...
Bricolage

Come realizzare i principali nodi del macramè

Il macramè è una tecnica di origine araba che consiste nell'intrecciare i nodi con finalità decorative. Attraverso questo tipo di lavoro si possono realizzare dei merletti intrecciati, delle orlature preziose per asciugamani, degli abbassamenti di...
Bricolage

Come Fare I Sette Nodi Fondamentali

I nodi sono degli avvolgimenti molto particolari con la corda, che andrà collegata a vari oggetti oppure ad un'altra corda. Si potrà ottenere il nodo ripiegandolo, ed anche avvolgendolo usando tecniche particolari, in base al nodo che deciderete di...
Altri Hobby

Come realizzare i principali nodi

I nodi sono fondamentali in diverse situazioni, in barca quando si deve legare una cima, in campeggio, per creare la base per tende o per costruire capanne, o, ancora, nelle attività alpinistiche, per imbragare, assicurare, ancorare alle soste, bloccare...
Bricolage

Come realizzare un bracciale con nodi marinari

Per fare un regalo speciale ad un persona a cui volete molto bene o semplicemente per realizzare un accessorio fatto a mano per completare un look di vostra scelta i bracciali sono sempre una soluzione economica, creativa e divertente. In particolare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.