Come scolpire il ghiaccio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La realizzazione di piccole (o grandi) sculture col ghiaccio è un hobby che da qualche tempo è in via di espansione. Operazione affascinante e di caratteristica bellezza, è un lavoro finito che lascia tutti a bocca aperta. Se la scultura è la vostra passione, e vorreste accostarvi man mano all'arte dello scolpire il ghiaccio, magari cominciando da piccole cose per poi passare a realizzazioni più complesse, allora questa guida è ciò che fa al caso vostro. Nei successivi passaggi, infatti, vi illustrerò come scolpire nella maniera corretta il ghiaccio. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • Acqua filtrata
  • Congelatore
  • Scalpelletto
  • Martelletto
  • Lima
  • Foglio da disegno
  • Matita
37

Come prima cosa, dovrete creare la vostra forma di ghiaccio da scolpire. È preferibile utilizzate dell'acqua filtrata da far ghiacciare. Questo servirà a rendere il ghiaccio, una volta formato, trasparente e quindi molto molto più bello esteticamente. Fatto ciò, prendete il contenitore in cui metterete la vostra acqua limpida e cristallina e realizzate un rivestimento di plastica. Questo servirà a non far attaccare il ghiaccio al contenitore e quindi sarà molto più semplice estrarlo. Riempite cosi il contenitore con la vostra acqua precedentemente preparata. Arrivati a questo punto, decidete cosa realizzare.

47

Quando scolpirete il ghiaccio, non avrete di certo tempo per pensare o cambiare idea, poiché sapete bene che il ghiaccio ha una durata limitata, quindi dovrete iniziare a scolpire il ghiaccio già con le idee ben chiare su cosa realizzare. In seguito, prendete carta e matita e disegnate su foglio esattamente la forma che volete dare al vostro ghiaccio. Per iniziare, non realizzate disegni troppo complicati, ma semplici e lineari, come ad esempio un cuore, una stella, una lettera dell'alfabeto. Le soluzioni possono essere tante, e man mano che diventerete bravi, potrete poi sbizzarrirvi a creare sculture sempre più difficili.

Continua la lettura
57

Successivamente, il tempo avrà solidificato il ghiaccio, quindi tiratelo fuori e cominciate a utilizzare gli attrezzi che avrete precedentemente preparato. Stando attenti a tenere il ghiaccio ben fermo, magari collocandolo su un telo antiscivolo, cominciate a scolpire il ghiaccio con lo scalpelletto o con il martelletto, mentre per curare i particolari, utilizzate la lima. Basatevi semplicemente sul disegno che avevate precedentemente fatto, quini eliminate piano piano la parte di ghiaccio in eccesso e riuscirete a ricavare la vostra scultura. Una volta completata, potrete rimetterla nel congelatore, se dovrete mostrarla in un secondo tempo, oppure ammirarla subito finché non si scioglierà.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non effettuate queste operazioni nelle giornate calde.
  • Non aspettatevi grandi risultati le prime volte.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 materiali per scolpire statuine

Le tecniche scultoree, presenti fin dall'antichità, con il passare del tempo sono rimaste sostanzialmente invariate ma negli anni si è ampliato moltissimo il repertorio di materiali a disposizione degli artisti. Accanto ai più classici legno, metallo...
Altri Hobby

Come creare il ghiaccio istantaneo

Avete presente i cuscinetti termici e gli scaldamani che ultimamente vanno molto di moda? Quasi certamente, se siamo persone freddolose, ne abbiamo ricevuto uno in regalo quest'inverno. Sapete con cosa si realizzano questi oggetti che servono a scaldare?...
Altri Hobby

Come fare una ciotola di ghiaccio per la tavola

Se amate la cucina, la buona tavola e i programmi che si occupano di cibo e di preparazioni innovative ed originali, saprete sicuramente che le ultime tendenze in fatto di alta ristorazione non prevedono soltanto di cucinare in modo eccellente, ma anche...
Altri Hobby

Come realizzare sculture di ghiaccio

Se amiamo l'arte possiamo divertirci a creare con il ghiaccio dei veri e propri capolavori della scultura; essi possono diventare così perfetti da somigliare allo Swarovsky. Esistono 2 tipi di ghiaccio adatti per la realizzazione di sculture: uno chiaro...
Altri Hobby

Come ottenere il grigio ghiaccio con gli acquerelli

La pittura ad acquerello è una tecnica molto antica, sviluppatasi in particolar modo nell'Inghilterra (settecento), in Francia e in Italia (ottocento). Si tratta di un tipo di pittura caratterizzata da colori diluiti con acqua, con l'aggiunta di altre...
Altri Hobby

Come realizzare una scultura di frutta

Se intendete realizzare una scultura particolarmente bizzarra e nel contempo ricca di colori, potete optare per la frutta; infatti, assemblandola di svariate tonalità di colore e di dimensioni, potrete ottenere un complemento d'arredo ideale ad esempio...
Altri Hobby

Come costruire una pista ghiacciata per pattinaggio

Il pattinaggio sul ghiaccio è uno sport affascinante e completo. Scivolare sui pattini regala libertà e spensieratezza. Il territorio nazionale conta numerose strutture attrezzate per un primo approccio al pattinaggio. La spesa però non è irrisoria....
Altri Hobby

Come intagliare pomodori per creare roselline decorative

Creare delle piccole roselline decorative, intagliando dei comuni pomodori rossi, vuol dire realizzare delle originali e gradevoli guarnizioni naturali, con cui abbellire ogni vostro piatto da portata con gusto e fantasia. La decorazione è costituita...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.