Come Scolpire Un Tulipano Di Legno

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

L’intaglio del legno è tra gli hobby più diffusi negli ultimi anni. Un po’ per la voglia di riscoprire i mestieri di un tempo, un po’ per staccare la spina dalla frenesia quotidiana, ma non solo. È un’arte antica, quella dell’intaglio nel legno, capace di dare grandi soddisfazioni, che permette di forgiare con le proprie mani, armati di buona volontà, sgorbie e scalpelli, piccoli e grandi oggetti decorativi, di realizzare regali fai da te originali e sculture davvero creative. Uno dei progetti più semplici, ma dall’impatto estetico garantito, di intaglio del legno, è quello dei fiori e, in particolare, dei tulipani, completi di gambo, da esibire proprio come i “colleghi” veri in un bel vaso. Ecco come scolpire un tulipano intagliando il legno.

26

Occorrente

  • tronchetto di legno grezzo
  • roncola
  • sega per legno
  • coltello da intaglio
  • trapano
  • raspa rotante per legno
  • tondino di legno
  • colla per legno
  • carta vetrata
  • vernice finale
36

Il vero protagonista, che non può mancare, è lui, il legno, il materiale più vivo, duttile e, allo stesso tempo, resistente e robusto per eccellenza. In natura esistono migliaia di tipologie di legno, ma quando si tratta di scegliere quello più adatto per l’intaglio, meglio orientarsi sul jetulang, particolarmente indicato perché è tenero e facile da lavorare, sul mogano, il teak o ilcedro. Procurati un tronchetto di legno grezzo, vanno bene anche quelli che normalmente si usano come legna da ardere per il caminetto. L'importante è che sia diritto e non troppo spesso. Il primo passo è togliere accuratamente tutta la corteccia. Aiutati con una piccola roncola da giardiniere, facendo molta attenzione perché l'attrezzo deve essere molto affilato. Eliminata la corteccia togli anche lo strato sottostante di legno
.

46

Con un piccolo seghetto per il legno taglia il pezzo che devi lavorare per ottenere il fiore, in questo caso il tulipano. Ora devi cominciare ad abbozzare i petali che formeranno la corolla. Con un coltello molto affilato, o meglio ancora con un coltellino da intaglio, incidi grossolanamente i petali del tulipano ed inizia a dargli la forma arrotondata. Realizza sei o sette petali, arrotonda grossolanamente i bordi e inizia a dargli la curvatura.

Continua la lettura
56

Per svuotare la parte interna della corolla armati di un po' di pazienza e lavora con il trapano utilizzando una punta piccola, creando tanti piccoli fori che devi scavare piano piano con il coltellino eliminando il legno fino a svuotarla quasi completamente. A questo punto, con una piccola raspa rotante per il legno applicata al trapano, lavora all'interno della corolla fino ad ottenere lo spessore desiderato.

66

Capovolgi il tulipano e pratica un foro sulla parte inferiore della corolla, posizionandolo esattamente al centro, che deve essere di spessore di poco maggiore del tondino di legno che farà da gambo al fiore. Inserisci il tondino e fissalo con un po' di colla vinilica per legno. A questo punto, con la carta vetrata, carteggia a lungo il tulipano e rifiniscilo fino a dare ai petali la loro forma originale. A fine lavoro passa una mano leggera di finitura protettiva.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Fare un origami a forma di tulipano

L'origami più conosciuto è senz'altro la gru, oppure vari fiori, ma il tulipano è un origami relativamente facile da realizzare e, di sicuro, molto colorato. Inoltre, è uno dei primi fiori a sbocciare durante la primavera ed è simbolo di bella stagione...
Bricolage

Carnevale: come vestire un bambino da tulipano

Chi l'ha detto che per una bella maschera di carnevale per il vostro bimbo bisogna spendere soldi nei negozi di abbigliamento o in quelli specializzati in maschere? Con un po' di inventiva e creatività, è possibile realizzare maschere originali e che...
Bricolage

Come scolpire una testa con l'argilla

L'argilla plastica che indurisce da sola, in vendita nei negozi di belle arti, è un ottimo materiale per imparare a scolpire: è duttile quanto l'argilla per cottura o per calchi, indurisce naturalmente senza l'aggiunta di induritori rapidi, e può essere...
Bricolage

Come realizzare una statua etnica in legno

Molto spesso può capitare agli amanti del fai da te di cimentarsi anche nella scultura e nella realizzazione di piccole, grandi opere in legno. Sono fondamentali in questi lavori la pianificazione del progetto, la scelta del legno e, soprattutto, quella...
Bricolage

Come intagliare il legno

Senza dubbio il legno oltre ad essere un elemento insostituibile per la creazione di tavoli, sedie, mobili, porte e finestre si presta per essere intagliato e per dar vita a veri e propri capolavori scolpiti. Naturalmente per la lavorazione si utilizzano...
Bricolage

Come fare un anello in legno

Se siete amanti del bricolage, sicuramente sapete che con il legno è possibile creare moltissime cose. Si può andare infatti dalle più tradizionali statuette, fino a dei veri e propri gioielli indicati soprattutto per essere indossati nel periodo estivo....
Bricolage

Come realizzare una collana in legno

I gioielli sono degli accessori di bellezza ornamentali utilizzati sopratutto dal genere femminile, con ovviamente alcune eccezioni per quanto riguarda il genere maschile. Essi hanno origini antichissime, i primi risalgono addirittura al medioevo, ai...
Bricolage

Come costruire animaletti in legno

Una delle arti che purtroppo rischia di scomparire è quella dell'intaglio nel legno. Un tempo, infatti, scolpire nel legno era un passatempo piuttosto comune, mentre al giorno d'oggi gli unici in grado di farlo sono gli artigiani specializzati, che vendono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.