Come scolpire una statuina in das

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida parliamo di un argomento molto particolare, ovvero come scolpire una statuina in das. Molti conosceranno questo materiale perché lo hanno usato da piccoli a scuola. Il DAS ricorda molto la creta anche se a differenza di questa non deve cuocere. Questo lo rende particolarmente adatto a creare composizioni in maniera veloce. L'origine sintetica di questa pasta ne assicura la versatilità. Inoltre è acquistabile in qualsiasi cartoleria o negozio per la scuola. Ma come trasformare un semplice pezzo di pasta in una scultura? Ecco tutti i passi necessari su come creare una statuina in das.

27

Occorrente

  • 2-3 confezioni di das
  • Pinza e coltellino
  • Fil di ferro
  • Colori e pennelli
37

Scelta della forma e del colore

Per prima cosa dobbiamo decidere di che colore vogliamo fare la nostra statuetta. Possiamo trovare il DAS sia in colore terracotta che quello grigio. Se invece vogliamo realizzare una statuetta in un'altra tonalità, possiamo dipingerla con dei colori a tempera. Ovviamente dobbiamo anche tenere conto della grandezza della nostra struttura. Acquistiamo quindi la dimensione adatta ed il numero di pezzi che ci occorrono. Una volta procurato tutto l'occorrente non ci resta che metterci al lavoro. Scegliamo un luogo e dei vestiti adatti che possano anche sporcarsi senza conseguenze.

47

Scolpire la statuina

Adesso vediamo il secondo passo su come scolpire una statuina in das. La scelta fondamentale è se creare una struttura e rivestirla col das oppure no. Nel primo caso dobbiamo usare una base per esempio col fil di ferro o una piccola rete metallica. Diamo la forma desiderata piegandola con una pinzetta. Dopodiché sarà sufficiente schiacciare il das per bene e rivestire il ferro. Facciamo attenzione a non piegare la struttura. Se invece vogliamo creare una statuetta "piena" dovremmo modellare il DAS con le mani. Usiamo anche un bisturi, un coltellino o attrezzi specifici. Proseguiamo quindi seguendo il progetto originale o un disegno.

Continua la lettura
57

Rifinire la statuina

Ecco il terzo ed ultimo passo su come scolpire la statuina in das. Lasciamo la statuina fuori per tutta la notte. Una volta che la forma è ben dura, dobbiamo rifinirla. Prendiamo della carta vetrata per eliminare eventuali eccessi di pasta. Dopodiché possiamo usare anche lo stucco per riempire i vuoti o le crepe presenti. Successivamente possiamo dipingere la statua con i colori a tempera e con un pennellino. Questa parte del lavoro richiede molta più pazienza. Da questo dipende l'esito della nostra bellissima creazione. In poco tempo abbiamo imparato come scolpire una statuina in das ad un costo estremamente basso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Facciamo indurire bene il das per evitare che perda la forma
  • Possiamo anche coinvolgere i bambini per fare lavori originali

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come essiccare il das

Il DAS (dal nome del suo inventore, Dario Sala) è una pasta polimerica ampiamente usata nel modellismo. Brevettata nel 1962, e oggi prodotta dalla FILA, ha delle qualità molto simili alla creta. Con la guida di oggi otterrete utilissimi consigli su...
Altri Hobby

Come modellare il das

Sicuramente molti di noi ricorderanno il das, la morbida pasta bianca modellabile che utilizzavamo spesso da bambini, specialmente alle elementari, per creare qualsiasi oggetto. Indimenticabile anche l'odore forte e penetrante di questa pasta che provocava...
Altri Hobby

Come scolpire il ghiaccio

La realizzazione di piccole (o grandi) sculture col ghiaccio è un hobby che da qualche tempo è in via di espansione. Operazione affascinante e di caratteristica bellezza, è un lavoro finito che lascia tutti a bocca aperta. Se la scultura è la vostra...
Altri Hobby

Come dipingere un oggetto in das

Il DAS è una pasta sintetica a base minerale che si utilizza nelle scuole elementari e medie per creare delle sculture. Questo materiale modellante si può impiegare durante le lezioni di educazione artistica e permette di creare oggetti molto resistenti,...
Altri Hobby

Come realizzare un presepe con il das

Il das è una pasta modellante, completamente atossica, simile alla creta, a base minerale. A differenza della creta, però, non c'è bisogno di infornarla per farla indurire, basta lasciarla in un luogo asciutto. Lavorare questa pasta è divertente,...
Altri Hobby

Come fare una collana con il das

Chi di voi non ha mai sentito parlare del das? Immagino siate in pochi. È quella pasta sintetica modellabile simile alla creta che quando diventa dura vi permette di conservare l'oggetto che avete creato così com'è. A differenza della creta menzionata,...
Altri Hobby

Come realizzare una calamita per il frigo con il das

Le calamite da apporre sulla parete esterna degli elettrodomestici, in particolar modo del frigorifero, rappresentano una soluzione davvero simpatica e soprattutto che può essere molto utile per tenere in ordine fogli sui quali scrivere appunti, liste...
Altri Hobby

Come realizzare un portagioie in das

Il portagioie rappresenta certamente un accessorio rilevante e immancabile per qualsiasi ragazza e donna, perché custodisce i vostri gioielli e qualche vostro eventuale bigliettino segreto.Esso è un accessorio anche abbastanza chic da esibire nella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.