Come seccare le fette di arancia a scopo ornamentale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se intendiamo creare qualche originale decorazione per la nostra casa, possiamo riciclare tantissimi prodotti, e tra questi persino le fette di arancia. Si tratta infatti di farle prima seccare, e poi creare delle originali quanto bellissime figure. A tale proposito, ecco una guida su come seccare le fette di arancia a scopo ornamentale.

25

Occorrente

  • Flatting acrilico
  • Lacca per capelli
  • Carta da forno
35

Adagiare le fette di arancia nel forno

Per prima cosa dobbiamo tagliare a fette almeno uno o due centimetri l'arancia, agendo in senso longitudinale. È molto importante restare sui due centimetri, in quanto più la fetta sarà spessa e tanto più ci metterà tempo ad essiccarsi. Cerchiamo poi di asciugare il più possibile il succo dell'agrume, oppure in alternativa utilizziamo anche un panno di tela. A questo punto le adagiamo su un foglio di carta da forno, collocandolo poi sulla griglia dell'elettrodomestico ed impostando la temperatura a circa 50 gradi in modo che il tutto si cuocia in circa quattro ore. Trascorso tale tempo, le facciamo raffreddare dopodichè possiamo abbellirle come vogliamo.

45

Esporre le fette di arancia al sole

Un altro modo per seccare le fette di arancia a scopo decorativo, è di adagiarle su un cartone o su uno strato piuttosto spesso di carta comune, che andremo poi a posizionare accanto ad una fonte di calore come ad esempio sopra ad un calorifero. Se tuttavia siamo in estate, possiamo tranquillamente mettere il cartone oppure la carta su un qualsiasi ripiano esposto al sole nelle ore più calde della giornata. Lasciamo poi essiccare le fette per circa una settimana girandole almeno una volta al giorno, in modo da evitare che subiscano un eccessivo essiccamento che tra l'altro potrebbe farle marcire, e poi favorire il proliferare di insetti vanificando quindi tutto il nostro accurato lavoro di preparazione delle fette di arancia.

Continua la lettura
55

Cospargere le fette con della lacca

Per mantenere i colori della buccia più vivi ed avere una buona e lunga conservazione del prodotto, possiamo anche trattare le fette essiccate con uno dei due metodi appena descritti. Infatti, le cospargiamo subito dopo con del flatting acrilico o con una lacca per capelli, che potremo comprare rispettivamente nei negozi per il disegno oppure nelle profumerie. A questo punto avendo scoperto tre semplici modi per seccare delle fette di arancia a scopo decorativo, non ci resta che rimboccarci le maniche e cominciare a lavorare per ottenere il risultato che ci eravamo prefissati, e cioè creare delle figure che poi possiamo esporre in bell'evidenza su una parete o usarle come elemento per arricchire un centrotavola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Creare Una Lampada Con Una Zucca Ornamentale

Con una zucca ornamentale si possono creare utensili e oggetti disparati, come una lampada, una ciotola, una borraccia, uno strumento musicale. Tale pratica ha origini antichissime, ma ancora oggi è molto diffusa nelle regioni rurali dove si coltiva...
Bricolage

Come Creare La Culla Di Gesù Bambino Con Una Zucca Ornamentale

Nel caso in cui tu stia pensando di realizzare un presepe particolare per questo Natale che è praticamente alle porte, magari usando le zucche ornamentali, ti spiego in questa guida come fare per creare la culla del Bambinello con una zucca. Basta poco...
Bricolage

Come Creare Un Porta Dolci Con Una Zucca Ornamentale

Ad ottobre, il mese in cui si festeggia halloween, si utilizzano le zucche per ornare davanzali, addobbare le feste e creare delle originali lanterne, ciò non toglie che la zucca, oltre ad essere un ottimo alimento, si presta a svariati usi. In questa...
Bricolage

Come Creare Un Piatto Ornamentale Colorato Con Le Tempere

Compare oggetti belli e originali per la propria casa è qualcosa che regala sempre molta soddisfazione. Ancor più soddisfazione si prova quando qualche ospite o qualche amica nota quegli oggetti e ci fa i complimenti per l'ottimo acquisto. Ma avete...
Bricolage

Come costruire una pressa per far seccare i fiori

In questa guida vi spiegheró come costruire una pressa per far seccare i fiori. Vi sará capitato almeno una volta di cogliere dei fiori e di volerli far seccare (specialmente se vengono regalati da una persona a voi cara), ma dopo aver provato a metterli...
Bricolage

Come Fare Una Candela Ornamentale Con Il Legno

Le candele donano un gusto raffinato all'ambiente. È difficile immaginare un atmosfera natalizia priva di candele e luci. È un oggetto che arricchisce non soltanto il mese di dicembre, si presta ad essere un complemento d'arredo per feste e cerimonie...
Bricolage

Come eliminare la buccia d'arancia in modo naturale

La presenza della cosiddetta buccia d'arancia sulla pelle, è il tipico risultato di una infiammazione del tessuto adiposo. Si tratta infatti di un problema estetico molto frequente soprattutto nelle donne, che però è facilmente risolvibile. In riferimento...
Bricolage

Come Sbucciare Velocemente Un'Arancia

Le arance sono il frutto che caratterizza l'inverno. Insieme ai limoni, ai cedri e ai mandarini, le arance vengono classificate come agrumi per il loro sapore agre. L'arancia è uno dei frutti più ricchi di vitamine tra cui, soprattutto, la A e la C....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.