Come Selezionare I Trucioli Delle Matite Colorate Temperate

Tramite: O2O 16/02/2017
Difficoltà: facile
18

Introduzione

L'amore per la natura, la creatività e la fantasia messi insieme danno un risultato spettacolare: il riciclo. Grazie a questa pratica non solo si risparmia ma si creano anche delle cose bellissime che possono dare vita ad un vero e proprio business. Sensibilizzare i bambini all'arte del riciclo è molto importante e si può iniziare conservando i trucioli delle matite colorate. In questa guida vi mostreremo vedremo come selezionare i trucioli delle matite colorate temperate.

28

Occorrente

  • sacchettini gelo
  • matite colorate
  • tempera matite
38

Prendiamo dei sacchettini per congelare di misura media quanti sono i colori che adoperiamo quando usiamo le matite colorate. Temperiamo ogni matita colorata all'interno del sacchettino di riferimento in modo da accumulare più trucioli possibile. Ricordiamoci di fare così ogni volta che temperiamo: per i bambini sarà una cosa insolita e interessante.

48

Non appena il sacchettino è colmo, procediamo nel modo seguente. Se abbiamo riempito il sacchettino con il truciolo di colore rosso, Prendiamo una piccola scatolina di metallo (vedi per esempio le scatoline per la crema delle mani, oppure delle caramelle) e un'altra scatola un po' più grandicella o, in alternativa, un altro sacchettino.

Continua la lettura
58

Tutto ciò che dovremo fare è quella di dividere il truciolo dalla grafite colorata poiché questi due materiali possono essere adoperati in modo completamente diverso come vedremo tra poco. I trucioli vanno immessi nella scatola più grande (o nel sacchettino), mentre la grafite (l'interno della matita, la parte che colora) in un colino e scrolliamolo all'interno della scatolina di metallo. È un'operazione delicata ma si può fare con un po' di pazienza.

68

A questo punto avremo diviso il truciolo dalla grafite colorata. Il truciolo potrebbe essere adoperato, per esempio, per essere incollato su fogli o cartoncini per rappresentare ciò che vogliamo (vedi per esempio una bella cresta di leone), con la grafite invece, aiutandoci con del cotone idrofilo, potremo ancora sfruttarla per disegnare tamponandola sul foglio.

78

Adesso sappiamo come selezionare i trucioli delle matite colorate temperate. Dopo aver separato i trucioli dalla grafite potremo divertirci insieme ai nostri piccoli, realizzando dei lavoretti e trascorrere un po' di tempo insieme. A questo punto non ci resta che leggere attentamente i passi precedenti della guida per poter subito iniziare a raccogliere i trucioli delle nostre matite colorate e poterli successivamente riutilizzare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come usare le matite acquerellabili

Se hai una spiccata fantasia nelle arti grafiche, sai bene di quante tipologie di colori è possibile reperire sul mercato. In commercio, infatti, esistono vari formati di matite colorate ed oggi, in questa guida, vogliamo parlarti principalmente di come...
Bricolage

Come decorare penne e matite con il feltro

Intendo proporvi in questa breve guida alcune idee e consigli che potrete mettere in pratica per rendere un po' più allegra e originale la vostra scrivania o il vostro portapenne. Se infatti siete stanchi delle solite e anonime penne e matite vi basterà...
Bricolage

Come selezionare il legno per la costruzione di un tavolino

Se vi piace il fai da te, avete un'anima originale e creativa e vi ritrovate spesso ad aver bisogno di alcuni oggetti per la casa, ma non avete molto denaro né tempo da investire, perché non sfruttare questa fantasia a vostro vantaggio? Uno dei tanti...
Bricolage

Come personalizzare il giardino con le pietre colorate

In questo articolo vedremo come personalizzare il giardino con le pietre colorate. È sicuramente un privilegio enorme avere un giardino, però goderne poi i lati positivi sarà bene occuparsi della sua manutenzione, personalizzando l'ambiente attorno...
Bricolage

Come realizzare candele colorate

Ci sarà sicuramente capitato di voler acquistare un oggetto per arredare la nostra casa, ma di non riuscire a trovarlo nei vari negozi che vendono questo tipo di articoli. In questi casi l'unica soluzione possibile è quella di provare a realizzare tutti...
Bricolage

Come Colorare La Cera Per Preparare Delle Candele Colorate

Le candele sono degli oggetti facili da realizzare e rappresentano un regalo ideale per ogni occasione. La cera è l'elemento che le compone e può essere di vari tipi. Tra quelli più adoperati esiste la purissima cera d'api, di stearina, paraffina...
Bricolage

Come realizzare un quadro con gli scarti di tempera dei pastelli

L'immagine che si visualizza pensando ad un pastello è quella di una matita colorata, ovvero di un colore a forma di cilindro incassato in un involucro ligneo, utilizzato per disegnare, o meglio, per colorare. Al termine, inoltre, si associa spesso l'idea...
Bricolage

Come Personalizzare Una Matita

La matita è un oggetto che molte persone utilizzano quotidianamente. A parte piccole differenze, si può dire che sono tutte uguali. Si può benissimo tirare fuori un po' di fantasia e personalizzare la propria matita in modo da differenziarsi dagli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.