Come setacciare l’oro

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Tra i tanti metalli apprezzati dal genere umano, fin dalla preistoria, ne esiste uno duttile, tenero, modellabile, plasmabile e di colore giallo, poiché si impregna del condizionamento della lunghezza d’onda del blu della luce naturale. Stiamo parlando dell'oro. Quest'ultimo, è stato sempre impiegato per coniare monete o per creare gioielli. Tuttavia, da qualche anno a questa parte, l'oro viene utilizzato anche nell’industria dell’elettronica riuscendo, in questo modo, ad espandere la sua importanza in tutti i vari settori. A tal proposito, nei passi a seguire, spiegherò come setacciare l'oro.

28

Occorrente

  • scarponi
  • setaccio di acciaio o di plastica
  • bottiglia semplice e una a beccuccio
  • Zappa
  • Recipiente "batea"
38

Simboleggiare l'oro come prodotto che rappresenta lealtà e valore

L'oro è un materiale che, in natura, si scopre sotto forma di pepite o di pagliuzze nei depositi alluvionali e nelle rocce. Anticamente, è stato simboleggiato come un prodotto puro che rappresenta lealtà e valore. Oltre a ciò, è stato ampiamente utilizzato per produrre ornamenti ed oggetti di valore da indossare o da appoggiare sopra i mobili.

48

Procurarsi l'occorrente necessario

Il numero dei suoi amatori aumenta quotidianamente e fanno di tutto per cercarlo, nel loro tempo libero, varcando i fiumi ed i ruscelli, luoghi particolarmente adatti per il suo ritrovamento. Tanti vanno alla ricerca dell’oro come fosse una maniera di svago che, al tempo stesso, porta benefici economici. In questo caso, sarà indispensabile armarsi di scarponi, di un setaccio di acciaio o di plastica, di una bottiglia semplice e di una a beccuccio. Successivamente, sarà necessario scegliere il posto perfetto per trovare quel che si sta argomentando. Sono consigli fondamentali per procedere gradualmente in quel che sarà il lavoro di ricerca.

Continua la lettura
58

Utilizzare un particolare recipiente

Si andrà così ad esplorare le zone sopra menzionate, muniti dell'occorrente necessario. Quest'ultimo prevederà anche l'uso di una piccola zappa per eliminare i sassi di un diametro superiore ad un centimetro e la sabbia non idonea per l’operato in questione. Per poterlo adottare perfettamente, sarà necessario avere un recipiente particolare chiamato “batea”. In questo, si andrà a raccogliere la sabbia aurifera, immergendola in acqua per agitarla grazie ad energiche e piccole movenze circolari.

68

Eliminare il resto del materiale posto in superficie

L’alto peso specifico dell’oro favorirà il lavoro. Infatti, le relative scagliette presenti andranno a posizionarsi nel fondo del contenitore scritto, eliminando così il resto del materiale posto in superficie. A questo punto, rimarrà la sola sabbia rossiccia e scura per la presenza di menite, magnetite, granati e dell’oro stesso. Quest'ultimo, si otterrà dopo un ultimo lavaggio completo.

78

Guarda il video

88

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come applicare la foglia d'oro

La  foglia d'oro, è una speciale lamina d'oro frequentemente utilizzata per decorare oggetti e complementi d'arredo (una lamina assottigliata in un modo tale da renderla facilmente utilizzabile come elemento decorativo per numerosi oggetti d'arredamento,...
Altri Hobby

Come trovare le pepite d'oro

Oggigiorno, le pepite d'oro rappresentano dei veri e propri oggetti con un inestimabile valore. Il metodo migliore per trovare le pepite d'oro consiste nell'utilizzare un metal detector, possibilmente di ultima generazione. Generalmente, i metal detector...
Altri Hobby

Come estrarre oro dalle CPU

Molte componenti del nostro PC contengono materiali molto importanti come l'oro. Uno tra questi è la CPU. In particolare, l'elemento viene utilizzato sui perni e sulle piastre di montaggio degli stampi del processore. Inoltre, i piccoli fili che collegano...
Altri Hobby

Come pulire oro e pietre preziose

I gioielli sono deliziosi ornamenti che, sin dall'antichità, contribuiscono a valorizzare l'immagine di un individuo. Spesso hanno un valore sentimentale o spirituale, e si utilizzano pietre e metalli preziosi per la loro creazione. Molti di noi possiedono...
Altri Hobby

Come decorare un bicchiere con la foglia d'oro

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come decorare e arricchire gli oggetti in vetro con la tecnica della doratura, ti consiglio di leggere con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, perché ti indicherò come sia possibile decorare...
Altri Hobby

Fotografare: 10 regole d'oro

Fotografare è un hobby che piace a molte persone, ma per realizzare delle foto che riescano a cristallizzare un determinato momento, in modo perfetto, è necessario avere un po' di pratica. In questa guida vi illustreremo le dieci regole d'oro, che consentono...
Altri Hobby

10 regole d'oro per andare in bici in città

La bicicletta, oggi è divenuta un mezzo molto usato, sia nelle grandi città che nei piccoli paesi: facile parcheggiarla, amica dell'ambiente, economica e a costo zero, è l'ideale per muoversi in tutta facilità nel traffico, rispettare la natura senza...
Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.