Come Sfruttare E Arredare I Vani Delle Finestre

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

A causa della crisi economica, molte famiglie decidono di andare a vivere, anche temporaneamente, in case piccole. A tal proposito è importante saper utilizzare tutti gli spazi a disposizione, magari in maniera funzionale e decorativa. In questa guida, come avrete sicuramente già capito dal titolo, vi sarà spiegato come poter sfruttare e arredare al meglio i vani delle finestre, che possono diventare in questo modo un angolo piuttosto originale. State tranquilli, anche se all'inizio vi potrà sembrare un'operazione alquanto complicata, soprattutto se non siete degli esperti in questo genere di lavori, in realtà, se seguirete attentamente la procedura spiegata nei passi della seguente guida, vedrete che riuscirete ad ottenere un ottimo risultato finale, sicuramente di gran lunga superiore alle vostre aspettative iniziali. Detto ciò, mettetevi comodi e non mi resta nient'altro da fare che augurarvi una buona lettura.

26

Occorrente

  • Tendaggi
  • Stoffa
36

Nel caso in cui la vostra finestra sia larga almeno centoventi centimetri ed è costituita da un vetro fisso, potete mettere nel vano un simpatico e comodo divanetto imbottito. Esso potrà sporgere anche venti o trenta centimetri rispetto al muro. Potete completare la finestra incorniciandone il vano con tendaggi dello stesso tessuto, che copriranno il divano, o di un tessuto leggero se la stanza risulta essere piuttosto luminosa.

46

Se desiderate creare un angolo di riposo, invece di ricorrere alla solita poltrona, potete tranquillamente sistemare sotto la finestra un piano di legno spesso tre o quattro centimetri, alto da terra circa quaranta o cinquanta centimetri e profondo quaranta. Rivestite il vano che si è venuto a creare con lo stesso legno della panca; potete anche laccarlo come la finestra o rivestirlo con del tessuto. Una soluzione simile alla precedente che potete adottare è quella di porre sotto la finestra un gradino in muratura, anch'esso alto trentacinque o quaranta centimetri. Un piano in legno formerà il sedile, che renderete più comodo aggiungendo dei cuscini.

Continua la lettura
56

Rivestite dunque il gradino con una tappezzeria dello stesso colore del muro, così come le pareti laterali e quella di fondo che serve da schienale. A questo punto, se avete seguito attentamente la procedura riportata e i vari consigli utili, saprete sfruttare e arredare, in completa autonomia e senza riscontrare alcun tipo di problema possibile, i vani delle vostre finestre. La guida termina qui e non mi resta altro da dirvi che augurarvi un buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

5 consigli per prevenire la condensa dalle finestre

Le finestre della nostra casa, sia in estate quando accendiamo il condizionatore d'aria, che in inverno con i termosifoni e il freddo esterno, sono soggette a generare condensa, che non solo tende ad opacizzare i vetri, ma spesso sgocciola e va ad imbrattare...
Casa

Come insonorizzare le finestre legno

Insonorizzare le finestre in legno è un'operazione molto importante per proteggere l'interno della casa dai rumori molesti provenienti dall'esterno. Infatti, abitare nel centro della città o nei pressi di locali notturni, potrebbe molto spesso far sorgere...
Casa

Come oscurare le finestre di casa

Come vedremo nel corso di questo tutorial, soprattutto durante il periodo estivo può essere utile conoscere diversi trucchi su come oscurare le finestre di casa in pochi e semplici passi, senza investire cifre economiche esagerate e ricorrendo ad una...
Casa

Come montare dei paraspifferi nelle finestre

In inverno, spesso, risulta molto difficile riscaldare gli ambienti della nostra casa, perché nonostante l'utilizzo per diverse ore dei sistemi di riscaldamento, la temperatura non riesce a mantenersi stabile a causa delle dispersioni di calore generate...
Casa

Come eliminare gli spifferi dalle finestre

Quante volte vi è capitato di stare comodamente seduti in casa sulla poltrona, oppure sul divano, e sentire degli spifferi d'aria che entrano da qualche serramento e, in modo particolare, dalle finestre? La causa è dovuta principalmente alla poca aderenza...
Casa

Come scegliere le zanzariere a seconda delle tue finestre

Durante la stagione fredda è comunque necessario cambiare l'aria delle stanze. Al mattino, durante le pulizie, è rinfrescante aprire le finestre e accogliere la brezza frizzante. Tuttavia le temperature troppo basse non ci permettono di mantenere le...
Casa

Come eliminare gli spifferi delle finestre in legno

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un ingente aumento delle spese di riscaldamento per le nostre abitazioni. Per questo motivo abbiamo iniziato a prestare maggiore attenzione verso il risparmio energetico. In particolar modo nelle regioni del nord...
Casa

Come sfruttare al meglio il calore dei termosifoni

Quando arriva la stagione fredda, le rigide temperature minacciano la propria salute anche all'interno della casa. Un buon impianto di riscaldamento è ciò che occorre per affrontare adeguatamente l'inverno, poiché riesce garantire il giusto comfort...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.