Come sfumare con i colori acrilici

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per eseguire la gradazione del colore correttamente, è necessario miscelare i colori nel punto di transizione, che non è evidente. Padroneggiare i colori non è da tutti, in quanto ci vuole abilità ed esercitazione. Una volta che l'abilità è sviluppata ad un livello ragionevole, è possibile introdurre nella miscelazione altri colori. Ecco come sfumare i colori acrilici.

25

Occorrente

  • tavolozza
  • pennelli
  • colori acrilici
  • tela
35

Scegliete un colore e ponetelo nella parte superiore della tavolozza (preferibilmente nella colonna in cui sono presenti il blu e il rosso) e applicate una larga fascia sulla tela.
Tornate alla tavolozza, aggiungete il bianco e mescolatelo nella colonna sottostante il primo colore. Sulla tela aggiungete una vasta linea sia di rosso che di blu e miscelate i due colori insieme con il pennello. La sfumatura avverrà proprio dove il colore più profondo finisce e inizia il colore più pallido. È possibile impiegare anche i gessetti per creare altre sfumature.
Ripetete questo procedimento fino a far raggiungere al colore iniziale la tonalità di bianco puro.

45

In questo prossimo esercizio concentratevi sulla teoria del colore, tutto ciò che deve interessarvi è il processo fisico nel mescolare i colori acrilici insieme sulla tela. Intingete un pennello grande nella colonna direttamente sotto il blu e prendetene un ciuffetto. Aggiungete un po' di cadmio giallo-chiaro e un po' di bianco; mescolate i colori insieme, rimanendo nella colonna del blu. Per far sì che questo esercizio riesca per il meglio, è fondamentale mischiare i colori completamente sulla tavolozza, in modo che non ci siano macchie di colore puro rimanente. I colori devono essere mescolati insieme in maniera omogenea, per ottenere una gradazione uniforme.

Continua la lettura
55

Prendete un altro ciuffo di blu (un ciuffo molto più piccolo rispetto a prima), un ciuffo di giallo cadmio e aggiungete un po' di bianco).
Il colore deve essere mescolato appena sotto il colore precedente. Il colore creato dovrebbe apparire "più giallo" del precedente e anche più pallido. Aggiungetelo alla tela, mescolandolo con la tecnica del tratteggio incrociato. Gestire la tavolozza come spiegato in questa guida, permette di ottenere sfumature visive e di non far confusione tra i colori primari e quelli secondari, avendo come riferimento solo quelli primari. Il vantaggio di queste tecniche consiste nell'abilità di creare efficacemente ed in maniera efficiente una superficie liscia con sfumature di colore infinite.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come colorare bottiglie e barattoli di vetro

Colorare gli oggetti è un modo originale per renderli allegri e divertenti. Qualsiasi materiale può subire questa variazione, l'importante è saper scegliere i colori giusti. I complementi più facili da colorare sono le bottiglie ed i barattoli di...
Altri Hobby

Stencil: decorare con le foglie

Una parete decorata con lo stencil ha la capacità di rallegrare tutta la stanza. Se poi l'abbiamo realizzata con le nostre mani, il piacere sarà impagabile. Se amiamo la natura e, tutto quello che ruota intorno ad essa, sicuramente sapremo come muoverci...
Altri Hobby

Craquelè su ceramica: 5 errori comuni da evitare

In questa guida verranno date alcune utili e interessanti informazioni sul craquelè su ceramica: 5 errori comuni da evitare. Questa tecnica poco conosciuta, è molto particolare e consente di ottenere degli oggetti con un effetto di crepature sulla superficie....
Altri Hobby

Come creare una cornice riciclando un sottobicchiere

Le cornici sono un complemento d'arredo di grande gusto in casa. In questo tutorial vedremo come creare una cornice portafoto riciclando un sottobicchiere. Per un bell'effetto, usate colori romantici, magari pastello. La forma dipenderà dai vostri gusti...
Altri Hobby

Come fare delle stelline di plastica

Per chi è appassionato di riciclo creativo un’idea molto divertente è sicuramente la creazione di stelline di plastica, una valida soluzione al riutilizzo in modo alternativo delle bottiglie di plastica che si accumulano in casa. Le stelline di plastica...
Altri Hobby

Come dipingere una statua di gesso

Le statue di gesso, in particolar modo quelle realizzate artigianalmente, si possono dipingere con la vernice colorata. La maggior parte di coloro che amano la scultura scelgono generalmente dei colori acrilici per dipingere le loro creazioni. Dopo aver...
Altri Hobby

Come decorare una parete con disegni marini

Se il mare è la vostra passione tanto da volerlo rappresentare in modo originale anche sui muri di casa vostra, niente di più emozionante rivivere le belle giornale d'estate attraverso le onde che si infrangono sulla spiaggia, i bambini che giocano...
Altri Hobby

Come creare un portachiavi con il sughero

Il portachiavi è sicuramente l'accessorio più utilizzato ed onnipresente nella vita quotidiana di ogni persona: è sempre con noi, inseparabile dalle chiavi di casa o della macchina. Se vi capita di averne bisogno di un altro oppure se state cercando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.