DonnaModerna

Come sgomberare casa per una ristrutturazione

Tramite: O2O 15/10/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

La ristrutturazione di una casa comporta diversi lavori preventivi. Per cominciare è importante stabilire tutte le operazioni necessarie allo scopo. Riunendo tutto in un progetto globale e suddividendolo per ordine di esecuzione. A questo punto, occorre togliere tutti gli oggetti, accessori e i mobili della casa. Questo lavoro comporta molto impegno e deve essere eseguito con la massima precisone. Cercando di sistemare tutto in un luogo sicuro dove depositare i mobili, fino al termine dei lavori. Quindi se dovete ristrutturare e non sapete da dove iniziare, seguite questa guida che vi spiego come sgomberare la vostra casa.

27

Occorrente

  • Scatole
  • Carte plastificate
  • Nastro adesivo
  • Furgone
37

Pianificare il lavoro

La prima cosa che dovete fare è quella di pianificare il vostro lavoro. Ristrutturare casa può sembrare molto faticoso, oltre che parecchio costoso, quindi è essenziale prepararsi bene. Fate una lista e decidete se eseguire il lavoro da soli o rivolgervi a una ditta specializzata. Se scegliete il fai da te, riflettete sulle vostre competenze, concentrandovi sui lavori che ritieni siano realmente alla vostra portata. In ogni caso fatevi aiutare da qualche parente volontario o amico. Calcolate il tempo da dedicare allo sgombro e alle pulizie successive, che serviranno a liberare l'abitazione. Prendete anche in considerazione la quantità e il tipo di mobili, i suppellettiti e la dimensione della casa. Una volta organizzato tutto, scegliete cosa buttare.

47

Scegliere le cose da buttare

A questo punto, bisogna scegliere le cose da buttare. Quando si esegue in uno sgombro è opportuno fare una cernita appropriata delle proprie cose. Prendendo in considerazione quali sono le cose da tenere, riciclare e eliminare. Valutate la possibilità di togliere qualche mobile vecchio, magari riciclandolo o portandolo in centro di smaltimento. Esistono anche dei negozi di recupero solidali, dove ritirano i mobili vecchi, rimettendoli a nuovo. Svuotate tutti i cassetti, gli armadi ed eliminate tutto il superfluo. Questo è un ottimo metodo per minimizzare il vostro lavoro.

Continua la lettura
57

Depositare i mobili

Per concludere, dovete depositare i vostri mobili in un luogo sicuro. La soluzione migliore è quella di affittare un piccolo magazzino per conservare i mobili e i complementi della casa. Ma se avete un garage, rassettatelo e alloggiate le vostre cose. Ovviamente proteggete e sistemate gli oggetti e gli accessori dentro degli scatoli. Nei grandi centri commerciali dedicati al fai da te, potete trovare tutto ciò che vi serve, dai cartoni ai nastri, dei copri mobili e abiti. Dopo che avete preso tutto quello che vi serve, imballateli e sgombrate la vostra casa. Ovviamente trasportarli, vi servirà anche un mezzo di trasporto. Quindi noleggiate un furgoncino, rivolgendovi a delle ditte specializzate.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non volete, trasportare le vostre cose e mobili da soli, rivolgetevi a una ditta specializzata
  • Prima di trasportare tutto da un'altra parte, imballate i mobili e sistemate gli oggetti più delicati dentro gli scatoli, proteggendoli con del polistirolo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

10 modi per ristrutturare casa da soli

Desideri un re-styling della tua casa o del tuo appartamento ma i costi di ristrutturazione sono troppo alti? Necessiti di alcuni lavoretti di manutenzione e vorresti non incappare in spese eccessive? Con questa lista ti elenchiamo 10 modi per ristrutturare...
Casa

Come scegliere l’impianto di riscaldamento per una mansarda

Poter disporre di una mansarda presso la nostra abitazione è sicuramente una cosa davvero magnifica. Quando si cominciano i lavori di ristrutturazione, bisogna pensare anche a quale tipo di riscaldamento scegliere per questo angolo di casa davvero speciale....
Casa

Come opacizzare il parquet

Avere in casa un parquet lucido è molto bello da vedere da un punto di vista estetico. Tuttavia, affinché si possa ottenere quel bellissimo effetto di lucidatura che piace a tutte, esso ha bisogno di molte cure ed attenzioni. Il parquet lucido risulta...
Casa

Come levigare il pavimento di legno

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come levigare al meglio il pavimento in legno. Con il trascorrere del tempo, il parquet può graffiarsi ed al tempo stesso deformarsi. È possibile dunque levigarlo semplicemente procurandosi...
Casa

Come isolare un tetto di metallo

Spesso molti privati o molte aziende acquistano dei box in lamiera per avere più spazio coperto a disposizione in cui conservare oggetti ed utensili utili. Molti di questi, però, non isolano in modo corretto il tetto perché non sanno che quest'operazione...
Casa

Come isolare i pavimenti in legno

Se state pensando di acquistare una nuova casa o state pianificando una ristrutturazione totale del vostro appartamento, una delle opzioni di riqualificazione energetica dell'immobile che potreste prendere in considerazione potrebbe vertere sula coibentazione...
Casa

Come utilizzare le fasce per intonacare in modo regolare

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato alla ristrutturazione edilizia, con il concetto di intonaco si intende nel gergo edilizio lo strato protettivo che viene sistemato alle basi in muratura. La funzione tipica dell'intonaco,...
Casa

come richiedere l'allacciamento dell'acqua

I lavori di ristrutturazione di un vecchio appartamento, si sa, sono sempre carichi di "insidie" e di variabili da considerare al fine di ottenere un risultato ottimale e duraturo nel tempo. Se anche voi, pertanto, vi trovate in questa particolare fase...