Come si applica un collo montante su tessuti leggeri o di medio peso

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Quando create un collo montante, vi dovrete preoccupare di come metterlo su un vostro abito. La tecnica cambia, in base al tipo di tessuto dove state lavorando. Se i tessuti sono di medio peso oppure leggeri, dovrete cucire sia la parte inferiore che superiore del collo dell'abito, nel momento stesso dove si applicherà la paramontura alla scollatura. In questo tutorial vedremo come si applica un collo montante su tessuti leggeri o di medio peso. Buon lavoro!

28

Occorrente

  • Ago
  • Filo
38

Seguite passo dopo passo le nostre indicazioni su come ottenere un ottimo risultato.
Dovrete prima di tutto rinforzare lo scollo dell'indumento, quindi eseguite tutte le cuciture e le pince, che dovrete incrociare nel punto determinato.
Ora dovrete fare combaciare il collo all'indumento, con il sotto collo verso il lato dritto dell'indumento, appuntatelo e imbastitelo, intagliando il margine per favorire l'operazione. A questo punto dovrete preparare la paramontura, poi con il lato dritto della stessa sul dritto dell'indumento, dovrete far combaciare, il collo e l'indumento allo scollo e all'apertura, appuntando ed imbastendo la paramontura. Dovrete inoltre fare degli intagli nella paramontura lungo lo scollo, in modo che possa girare meglio.

48

Adesso dovrete cucire insieme al collo l'indumento, con la paramontura verso l'alto. Dovrete procedere a cucire ciascuna parte, dal centro dietro al fondo dell'apertura dell'indumento. Utilizzate punti piccoli di rinforzo per circa 2,5 centimetri sui lati degli angoli, quindi togliete l'imbastitura e stirate le cuciture che sono piatte. Ora dovrete ritagliare e scalare i margini delle cuciture, facendo in modo che il più largo sia quello più vicino all'indumento. Procedete tagliando in forma diagonale i margini delle cuciture che si incrociano agli angoli. Restringete quindi i margini su tutti i lati. Infine dovrete intaccate o intagliate i margini che sono curvi.

Continua la lettura
58

Facendo scorrere la punta del ferro da stiro fra i margini di cucitura, aprite l'intera cucitura, della paramontura e quello del collo o dell'abito, in base alla parte che deve essere stirata. Stirate perciò tutti i margini delle cuciture in direzione della paramontura. Ribattete le cuciture dello scollo e dell'apertura dell'indumento, con la paramontura verso l'alto, vicino alla linea di cucitura, tramite tutti i margini. Stirate la paramontura verso l'interno dell'indumento, e quindi la dovrete fermare all'altezza della cucitura delle spalle con certi lunghi punti.
Il collo montante, in un pezzo unico è diviso in un due parti semplici: sopra e sotto, chiamate "sopra collo" e "sotto collo".

68

Ora vi daremo alcune delucidazioni relativamente a curiosità ed approfondimenti su un'altra idea per fare il vostro collo montante.
Risulta di semplice esecuzione, perciò ed è la miglior soluzione per chi non è ancora pratico eccessivamente nell'arte del cucito. Mettete la teletta termoadesiva al sotto collo. Se il margine della teletta si trova sulla piega, fissatelo a quest'ultima con un punto mosca. Se va invece oltre, lo dovrete fissare con punti piccoli, che siano lontani un centimetro l'uno dall'altro. Piegate il collo a metà lungo la linea di piega, dritto contro dritto. Fate ora combaciare le due metà in modo esatto. Cucite e fissate le cuciture alle estremità. Togliete l'imbastitura. Stirate le cuciture nel verso dove sono state eseguite. Tagliate e scalate i margini in modo che il margine più largo sia quello che si trova più vicino alla parte superiore del collo. Restringete i margini sugli angoli facendo attenzione a non tagliare le cuciture. Aiutatevi con uno stiramaniche ed aprite tutte le cuciture per bene, battendo col ferro da stiro. Stirate tutti i margini in direzione del sotto collo. Voltate il collo sul diritto ed estraetene le punte.

78

Modellate il collo come preferite, usando un cuscinetto. Se avete paura di fare errori, createne una versione prova del collo, facendo in modo da capire dove potete sbagliare. Stirate il collo utilizzando un panno umido. Una volta che sarà asciutto bene, dovrete appuntare gli strati di tessuto e poi imbastiteli lungo la linea di piegatura. Infine dovrete stirare di nuovo col ferro a vapore, poi lasciate asciugare. Appuntate e poi imbastite il margine dello scollo, perciò applicate il collo all'abito.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguire attentamente la guida.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un collo montante in un pezzo unico su un abito

I colli subiscono molto l'influenza della moda e bastano spesso da soli a dare quel tocco in più ad un abito. Il loro scopo è quello di rifinire e decorare un corpetto. Il collo è sempre realizzato in tessuto doppio, lo strato che va sopra costituisce...
Cucito

Come tagliare un collo a forma di scialle

Non c'è cosa più bella che indossare un capo d'abbigliamento realizzato con le nostre manine come meglio preferiamo. Attività come questa ci riempiono il tempo libero, ci tengono impegnati con la mente concentrata e soprattutto ci danno molte soddisfazioni,...
Cucito

Come fare un collo a maglia

In questa guida, cercheremo di capire come eseguire un bellissimo lavoro a maglia, nello specifico come fare un collo a maglia. Sono davvero tanti coloro che desiderano eseguire dei lavoretti fai da te, utilizzando il proprio tempo libero per dare spazio...
Cucito

Come tagliare e cucire un collo di ecopelliccia

Siamo quasi nel pieno dell'inverno e il freddo si fa sentire. Se volete stare al caldo vi conviene riparare bene anche la testa e il collo. Sono tanti gli accessori che svolgono questa funzione come cappelli di lana, paraorecchi, scaldacollo e sciarpe....
Cucito

Come confezionare un collo di camicia da uomo

Con le sue forme più svariate il collo, sia rotondo, a punta, a scialle, a sciarpa, forma un importante guarnizione, la cui maggiore o minore riuscita può dare un'aria disinvolta o un aspetto goffo. Anche per le camicie da uomo, la forma del collo è...
Cucito

Come realizzare un collo alla marinara

La divisa dei marinai è molto originale, infatti con la sua forma particolare di collo è fonte di ispirazione per la creazione di vestiti per grandi e soprattutto bambini. Se anche tu vorresti realizzare un vestitino con il collo alla marinara e non...
Cucito

Come montare il collo della camicia

Nel confezionare una camicia, uno degli strumenti più utili è il cartamodello. Tuttavia, nella fase di realizzazione di una camicia, dovrete fare attenzione nell'assemblare le varie parti. L'operazione più difficile è il montare il collo della camicia....
Cucito

Come Confezionare Uno Scalda Collo All'Uncinetto

Con l'arrivo del freddo e dell'inverno, la prima parte del corpo che ne risente è sicuramente il collo. È quindi il momento in cui hanno luogo fastidiosissimi dolori cervicali, torcicollo e mal di gola che accompagnano molte persone per buona parte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.