Come Si Coltiva La Kalanchoe

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La kalanchoe sono delle pianta succulente dalle foglie che si vedono spesso nei negozi di fiorista o garden center. La maggior parte di esse finisce come piante in vaso, ma le aree che possono mimare la loro terra nativa del Madagascar sono esclusivamente quelle all'aperto. Si tratta di una specie che produce una grande fioritura sorretta da steli situati sopra la maggior parte del fogliame. Se si desidera una seconda fioritura, è doveroso sapere come prendersi cura di una kalanchoe. Queste piante necessitano di brevi periodi di luce in inverno per formare nuovi germogli. Se coltivata con attenzione e in modo corretto, è possibile godere dei suoi fiori colorati e luminosi in tutte le stagioni. Vediamo allora come si coltiva la kalanchoe.

24

La prima cosa che dovrai fare, è quella di acquistare o da un fioraio oppure in un vivaio la kalanchoe, fatto ciò potrai cominciare ad effettuare il rinvaso. Prendi un vaso e riempilo a metà con del terreno universale, a questo punto, dovrai prendere la tua kalanchoe e la dovrai sistemare. Successivamente, dovrai versare altro terreno fino a coprire le radici della kalanchoe.

34

Quando avrai finito dovrai posizionare la tua kalanchoe in un luogo dove c'è tanta luce, ma mai alla luce diretta del sole. Potrebbe danneggiarla. A questo punto le annaffiature della kalanchoe dovranno essere regolari, specialmente in estate, in modo tale da lasciare sempre il terreno umido, invece in inverno la dovrai necessariamente annaffiare ogni settimana. Come vedi, ti ci vorrà poco impegno per mantenere bella e sana la tua nuova kalanchoe.

Continua la lettura
44

Acquista del concime liquido per piante grasse che dovrai somministrare ogni volta che annaffi la kalanchoe. Per quanto riguarda la fioritura della pianta, essa avviene durante la primavera e l'estate. I fiori della kalanchoe sono piccoli e dall'aspetto molto grazioso, mentre la fioritura non avviene sempre in questa pianta. Per far sì che la tua kalanchoe abbia i suoi fiori, non devi dimenticare mai l'annaffiatura settimanale in inverno, quotidiana d'estate. I fiori della kalanchoe sono, in compenso, particolarmente belli, anche se di piccole dimensioni. Essi possono essere di vari colori: bianco, rosa, arancione, lilla, fucsia, e rossi. Per quanto riguarda invece le foglie, sono solitamente abbastanza lunghe e di un colore verde brillante. Tutto sommato, si tratta di una pianta perfetta per un appartamento o un balcone, decorativa e semplice da mantenere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Kalanchoe: 5 consigli per coltivarla

Il nome Kalanchoe forse ci dice poco o niente ma probabilmente ce l'abbiamo in casa o l'abbiamo notata in qualche giardino. È una pianta succulenta, originaria del Madagascar e ne esistono circa 150 varietà. Il nome più diffuso in Italia è Calancola...
Giardinaggio

Come riconoscere il kalanchoe beharensis

Come riconoscere il kalanchoe beharensis se si è certi di non averlo mai visto? La sua origine è africana: arriva infatti dal Madagascar, luogo in cui riesce spesso ad assumere l'aspetto di un piccolo albero succulento. Non è una specie particolarmente...
Giardinaggio

Come coltivare la Kalanchoe blossfeldiana

Se amiamo le piante e vogliamo arricchire il nostro balcone con qualche nuova specie, potremmo indirizzare la nostra scelta verso quelle specie che non richiedono un grosso impegno. Tra queste, la Kalanchoe Blossfeldiana potrebbe essere proprio la pianta...
Giardinaggio

Come Si Coltiva L'Ipomea

L'ipomea, conosciuta anche come 'campanelle rampicanti', è una pianta erbacea annuale, appartenente alla famiglia delle convolvulacee e originaria del Sudamerica. Tale tipologia di arbusto è caratterizzato dal fusto ramoso, volubile, strisciante, rampicante...
Giardinaggio

Come si coltiva l’insalata

L'insalata è uno degli alimenti più comuni che si gusta. Si utilizza come contorno oppure può coronare la fine di un abbondante pasto per aiutare la digestione. Coltivare questa verdura permette di sapere cosa si mangia e di averla a disposizione nel...
Giardinaggio

Come si coltiva la coffea

La Coffea, in Europa, viene spesso utilizzata nelle case a scopo decorativo. La Coffea è una pianta tropicale e viene coltivata prevalentemente in Etiopia poiché predilige un clima arido e caldo in tutti i mesi dell'anno. Inoltre essa è conosciuta...
Giardinaggio

Arredare casa: consigli per piante e fiori di febbraio

Uno dei modi più semplici per rendere accogliente una casa e crescervi delle piante. Esse cambiano e riscaldano l'atmosfera di qualsiasi ambiente, portandovi vitalità e freschezza, completano l'arredamento, aggiungendovi quel tocco in più e, soprattutto...
Giardinaggio

Come Coltivare La Pianta Di Fico

Il Fico è un albero avente delle origini provenienti dall'Asia, specialmente nella sua zona ovest. Per quanto riguarda l'Italia, esso è facilmente visibile al sud, specie in Puglia, in Calabria e in Campania. Lo troviamo nei frutteti, negli orti, come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.