DonnaModerna

Come si gioca a Machiavelli: regole e calcolo dei punti esatti

Di: Team O2O
Tramite: O2O 15/01/2022
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come si gioca a Machiavelli: regole e calcolo dei punti esatti

Ispirato al "grande macchinatore", il gioco del Machiavelli prevede che oltre a creare delle combinazioni con le carte che si hanno in dotazione, si possa operare anche sulle combinazioni giocate degli avversari, per chiudere il gioco per primi e nel minor tempo possibile. Se questo gioco vi appassiona, potete scoprire anche come si gioca a Burraco e come si gioca a Briscola.

25

Come è nato Machiavelli

Derivato dal Ramino, il Machiavelli si gioca con le carte del mazzo francese. Ad ogni giocatore ne vengono distribuite 13 o 8 se partecipano più di 5 giocatori. Al centro del tavolo si ripone il restante del tallone ( le carte rimanenti), da cui ognuno a turno (cominciando dalla sinistra del mazziere) dovrà pescare per formare delle combinazioni valide da calare. Bisogna riuscire a combinare Tris o scale di uno stesso seme, sempre partendo da un minimo di tre carte, oppure un tris di carte dello stesso valore con semi diversi.

35

Come giocare

Per effettuare la propria giocata non è necessario aver raggiunto un punteggio minimo, si può iniziare subito ad operare, anche aggiungendo carte alle combinazione già scoperte dagli altri giocatori, purché valide. Si può, ad esempio, appoggiare la quarta figura mancante ad un Tris, oppure, la carta che prosegue una scala, ma non può appropriarsi delle carte già depositate sul tavolo dagli avversari.

Continua la lettura
45

Come si vince a Machiavelli

Al termine del proprio turno, se si è riusciti a calare almeno una combinazione minima di tre carte, non sarà necessario pescare dal mazzo, o dover scartare alcuna carta. Viceversa, se ci si accorge di aver commesso qualche errore di calcolo, si è costretti a prelevare ben tre carte, vedendo così ridotte le possibilità di chiudere il gioco battendo gli altri sul tempo e passare la mano all'avversario, dicendo "passo". Vince, infatti, chi si libera per primo di tutte le proprie carte, facendo pagare agli avversari una quota proporzionale alla somma delle carte ancora in loro possesso.

55

Come calcolare i punti a Machiavelli

Quando un giocatore rimane senza carte vuol dire che "ha chiuso", quindi ha vinto la partita e gli avversari devono contare i punti delle carte che hanno ancora in mano. Il valore assegnato alle carte è il seguente: 25 punti per il Jolly, 11 punti per gli Assi, 10 punte per le Figure. Per le carte dal 2 al 10, tanti punti quanto è il loro valore.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come si gioca a tombola bene

La Tombola, a differenza del Bingo, è legata alla tradizione italiana, in particolare alla tradizione della smorfia napoletana, e per questo assume una valenza molto più scaramantica che pecuniaria. Non di meno la vittoria può essere ambita, proprio...
Altri Hobby

Come fare una piramide 3D con il cartone

La piramide è un solido che possiede 4 facce triangolari su una base quadrata. Nella storia, abbiamo degli esempi di piramide colossali, come le piramidi d'Egitto. L'architettura piramidale permette di erigere edifici di grandi altezze senza rischio...
Altri Hobby

Come diventare bravi a dama

Svilupperemo questa guida su un tema che ha fatto la storia dei giochi da tavola, in quanto è conosciuto praticamente da tutti e ha avuto uno sviluppo storico e mondiale, sto parlando del gioco della Dama. Ci porremo come obbiettivo quello di spiegarvi...
Altri Hobby

Come costruire la struttura di una scala in ferro

Progettare gli elementi che faranno parte di una casa è un lavoro duro. Richiede capacità e conoscenza del mestiere, e l'osservazione di alcuni standard di sicurezza necessari. Ciò è vero soprattutto per supporti come le scale, che devono essere robuste...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

Come creare un paesaggio natalizio in un barattolo di vetro

Come ogni anno, la magia del Natale tinge di mille colori il grigio cuore dell'inverno. Un tocco leggero che di colpo illumina le strade, fa scintillare le vetrine dei negozi e rende le nostre case più accoglienti. Perché allora non lasciarci ispirare...
Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
Altri Hobby

Come lavorare a maglia con la tecnica Entrelac

L'Entrelac è una tecnica di lavorazione utilizzata per creare ai ferri un modello di diamante o rombo ben strutturato. Mentre il risultato assomiglia a delle strisce con tessuto a maglia, il materiale utilizzato comprende delle piazze interconnesse su...