Come si monta e rifinisce una cornice

Tramite: O2O 01/12/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se desiderate realizzare una cornice per poter conservare e valorizzare le fotografie dei momenti e dei luoghi più importanti della vostra vita, dovete sapere che esistono dei modi abbastanza semplici di procedere, adatti anche a coloro che non hanno una grande dimestichezza con il fai da te. In commercio, infatti, si possono trovare dei moderni macchinari che facilitano l'operazione di assemblaggio, senza che sia usare martello e chiodi: sarà sufficiente prendere correttamente le misure, tagliare le diverse parti della cornice e, infine, assemblarla. In questo tutorial ci occuperemo di spiegarvi come si monta una cornice, ma vedremo anche nel dettaglio il modo in cui si rifinisce, così da riuscire a svolgere un ottimo lavoro.

27

Occorrente

  • cornice
  • passe partout
  • vetro
37

Cominciamo subito col dire che il montaggio e la rifinitura di una cornice rappresentano l'ultima fase artistica a cui dobbiamo dedicarci per avere una cornice perfetta. Esistono, essenzialmente, due sistemi per il montaggio: il primo è il metodo classico, che prevede l'utilizzo di passe partout, vetro, cornice, mentre il secondo viene definito laminazione-plastificazione. Andiamo ora ad analizzare i due metodi passo per passo. Il primo deriva dalla pittura e consiste nel montare su un passe partout, che è una striscia di materiale che collega il quadro con la cornice, la foto. Bisogna, però, prestare molta attenzione per evitare il contatto della foto con il vetro della cornice del materiale che avete scelto. Per non danneggiare la foto il consiglio è quello di usare un passe partout bianco e di mantenere il cartoncino, in maniera tale da evitare che possa andare incontro a ingiallimenti nel corso del tempo.

47

Adesso è il momento di incollare la foto al passe partout: questo si può fare utilizzando un nastro adesivo particolare, adatto per proteggere e rilegare la foto. Chiudiamo quindi la parte posteriore della cornice e concludiamo il lavoro mettendo del vetro delle giuste dimensioni per andare a proteggere la foto da polvere e sole; se lo desiderate, potete comprarne uno antiriflesso. In questo modo abbiamo finalmente concluso il lavoro e realizzato una cornice personalizzata.

Continua la lettura
57

Andiamo ora ad analizzare il secondo metodo. In questo caso la foto, per poter essere montata nel modo corretto, deve essere incollata su una superficie rigida del materiale che desiderate (legno, metallo, cartone, alluminio, polistirene, ecc) utilizzando un procedimento particolare, chiamato laminazione. Solo in seguito il tutto dovrà essere adagiato su un materiale plastico trasparente. A questo punto del lavoro è necessario plastificare la foto usando dei fogli trasparenti, antigraffio, anti impronta e molto facili da pulire. Questo sistema è migliore rispetto all'altro perché il risultato finale è decisamente più elegante e vivace. Infine, per rifinire la cornice potete sbizzarrirvi con la vostra fantasia, creando infiniti motivi originali. Per le foto in bianco e nero il consiglio è quello di visitare questo sito, così da pote scoprire una tecnica innovativa ed impressionante: http://www. Marcobianchifotografo. Com/bianconero/montaggio. Php? ?=it.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare una cornice per Natale

Per un regalo di Natale unico e diverso dal solito, scegliete di decorare una cornice. Nella guida troverete tre idee per decorare una cornice di Natale in poche e semplici mosse. Potrete usare materiali poco costosi o di riciclo, come bastoncini di legno,...
Bricolage

Come riparare una cornice reclinabile

Se la vostra splendida cornice reclinabile si è rotta, invece di buttarla via, esiste un modo semplice ed efficace per ripararla. In questa guida, vedrete infatti come riparare una cornice rotta in dei modi semplicissimi alla portata di tutti, anche...
Bricolage

Come costruire una cornice

Da qualche anno a questa parte, anche a causa della grave crisi economica che ormai si diffonde in tutto il mondo, ha preso piede la tecnica del fai-da-te. Per la realizzazione di una cornice, ad esempio, avrete bisogno di pochi e semplici materiali di...
Bricolage

Come smontare la cornice di un dipinto

La rimozione della cornice di un quadro è un'operazione necessaria prima di procedere al restauro, o alla pulitura, del dipinto. Si tratta di un intervento non particolarmente complesso ma abbastanza delicato, che viene effettuato anche nel caso in cui...
Bricolage

Come scegliere la cornice giusta per un quadro

Il quadro è sicuramente un oggetto fondamentale per arredare ed abbellire le pareti della nostra casa poi, la cornice è fondamentale perché esalta e valorizza l'opera, ma allo stesso tempo la protegge. In questa breve guida troverete dei consigli su...
Bricolage

Come Realizzare Una Cornice Di Feltro

Il feltro è una particolare stoffa che richiama il pelo di animale: viene prodotto attraverso il processo di infeltrimento delle fibre, pertanto non può essere considerata tecnicamente una stoffa. Esso è essenzialmente composto dal pelo di animale...
Bricolage

Come restaurare una cornice in legno

La cornice è l'oggetto di arredo definito "il più mobile dei mobili", poiché è l'oggetto d' arte più soggetto al gusto personale e quindi spostato e riadattato nel tempo, senza alcuno scrupolo, perché grazie alla sua funzione ornamentale è capace...
Bricolage

Come costruire una cornice fai da te

A volte può capitare di voler incorniciare una foto particolare, un poster o una tela, ma gironzolando nei negozi specializzati, non riusciamo a trovare nulla che ci soddisfi. In questi casi le soluzioni solo due: rinunciamo ad appendere la nostra opera...