DonnaModerna

Come si pulisce il travertino

Di: Team O2O
Tramite: O2O 31/12/2021
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come si pulisce il travertino

Il travertino è un materiale abbastanza utilizzato per realizzare i pavimenti ed anche per le opere artistiche, molto friabile, essendo una roccia calcarea, ma gradevolissima dal punto di vista estetico. Chiaramente come tutte le cose pregiate è anche costoso e delicato, pertanto quando si tratta di pulirlo, si necessita di particolari cure ed attenzione, vediamo allora nel dettaglio come pulire il travertino.

25

Precisazioni sul modo di pulire

Come accennato la pulizia di questo materiale deve essere ponderata in quanto se non è stato rivestito a dovere e trattato con stucco e resina, potrebbe letteralmente sgretolarsi o rovinarsi, preferite quindi sempre dei detergenti delicati e neutri, in modo tale da rispettarne la particolare struttura. Procedete alla pulizia in maniera soft e delicata rispetto ai pavimenti classici e/o più in voga, con maggiore cura.

35

Pulire il travertino con il sapone di Marsiglia

Prendete una saponetta di Marsiglia e riducendola in scaglie, poi versate queste all'interno di un secchio dove avrete disposto dell' acqua dell' acqua e lasciatele sciogliere, magari aiutandovi con un cucchiaio o utilizzando dell'acqua calda che dopo lascerete raffreddare portandola a temperatura ambiente. Quando le scagliette di sapone di Marsiglia saranno perfettamente sciolte, immergete all'interno del secchio un panno realizzato in microfibra per pavimenti, strizzatelo per rimuovere gli eccessi d' acqua e passatelo sulla superficie dei pavimenti in travertino con l' aiuto di uno spazzolone. Se necessario ripetete questa operazione più volte, insistendo particolarmente su eventuali macchie che possono essersi venute a creare nel tempo ( le quali se possibile, per limitare i danni, devono essere rimosse appena ci si accorge che è colato qualcosa a terra, si sono verificati degli schizzi, delle perdite ecc.. con una spugnetta intrisa di acqua e sapone neutro).

Continua la lettura
45

Valutare la necessità di interventi tecnici

Talvolta la semplice pulizia ordinaria e straordinaria di questo materiale, potrebbe non bastare, allora in quel caso può rendersi necessario o comunque utile, un intervento di tipo tecnico, di levigatura prima e di impermeabilizzazione dopo, in modo da poter ?vivere? la casa in maniera più spontanea e rilassata, senza temere di rovinare o macchiare il pavimento.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Riverniciare Un Box Doccia

Il box doccia ha sostituito in molte case la vasca nei bagni; esistono di diversi modelli e dimensioni. Un elemento che accomuna ogni box doccia è la manutenzione che deve essere eseguita dopo un po' di anni. Infatti, i ristagni d'acqua restano inevitabilmente...
Casa

Come Montare Una Cappa Aspirante

Montare una cappa aspirante non è un lavoro eccessivamente difficile da eseguire, ma richiede l'esecuzione attenta e precisa di una serie di passaggi fondamentali, in maniera tale da evitare di incappare in inconvenienti fastidiosi. Per iniziare, bisogna...
Casa

Come preparare le pareti per la tinteggiatura

Se amiamo fare da soli i lavoretti di casa ed abbiamo anche una certa abilità, possiamo tinteggiare le pareti senza rivolgerci ad un professionista del settore, e quindi evitando un notevole esborso economico. In riferimento a ciò, vediamo come preparare...
Casa

Come eseguire il fissaggio su pareti isolate a cappotto

In questa guida, spiegherò come eseguire il fissaggio su pareti isolate a cappotto. L'isolamento viene realizzato con materiali che rendono le tamponature e le partizioni interne isolate ma al tempo stesso traspiranti, in modo da avere una buona areazione...
Casa

Come realizzare l'effetto di rigatino su mobili in legno

L'effetto rigatino è una finitura che viene applicata ai mobili in legno nel momento in cui vengono dipinti, è molto classica ma sempre di moda, tanto che la ritroviamo anche in una vasta gamma di mobili d'arredamento moderno, nelle versioni rovere,...
Casa

Come pulire l’ottone

L'ottone è una lega di rame e di zinco, molto esposta al processo di ossidazione che ne causa la comparsa di macchie nere e, in generale, porta l'ottone a scurire. Già conosciuto all'epoca dei Romani, l'ottone ha cominciato a diffondersi in maniera...
Casa

Come pulire la canna fumaria

Il camino è un antico metodo di riscaldamento, oggi molto utilizzato nelle abitazione che lo consentono. Senza dubbio, è molto bello esteticamente e dona un fascino suggestivo, specie quando ci si trova riuniti con amici e parenti intorno al caldo tepore...
Casa

Come pulire una giacca di pelle bianca

La pelle è un materiale popolare e resistente che viene utilizzato per la realizzazione di scarpe, giacche, mobili e borse. Anche se la pelle è resistente, è una superficie porosa in grado di assorbire perfino il sudore dalle mani, causando le macchie....