Come Si Realizza Il Punto Passato O Piatto

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Uno dei più rappresentativi di tutta la vastissima famiglia dei punti di ricamo è il punto piatto o passato, aperto ad una larghissima gamma di applicazioni, tanto che non esiste quasi ricamo dove non faccia la sua comparsa. Adatto a motivi sia ridotti che vasti. Con questa guida vi spiegherò come si realizza il punto passato e il punto piatto.

26

Una estrema disponibilità è ciò che caratterizza il suo stile, unita al movimento agile e di una tecnica quasi elementare, anche se all'esecuzione rileva insospettate e ferree esigenze di precisione, regolarità nell'allineamento dei punti, contorno netto e preciso, e questo significa molta applicazione e molto autocontrollo.

36

Il punto passatoviene utilizzato spesso nel ricamo classico, su asciugamani e lenzuola di lino, come punto di riempimento nelle aree piuttosto ampie: petali di fiori e foglie. Questo punto di ricamo è molto semplice e si esegue lavorando da sinistra verso destra. I filati utilizzati possono essere monocolore oppure è possibile cambiare la tonalità del filato per dare delle sfumature e rendere più vivo il ricamo. Ecco quì di seguito la spiegazione per eseguire il punto passato: uscire con l'ago sul diritto del lavoro, seguireo il contorno del disegno elavorare alternatamente un punto lungo e uno corto. Il punto piatto presente nei ricamo del XII secolo, puo' produrre altri punti con una lavorazione in parte diversa come il punto passato, il punto pieno e il punto raso. I punti sono accostati fittamente l'uno all'altro e disposti parallelamente o a raggiera ricoprendo il tessuto sia a diritto che a rovescio. Questo tipo di punto è utile per formare decori senza rilievo. Il punto piatto è un tipo di punto di ricamo molto decorativo e viene utilizzato spesso per ricamare occhi, petali di fiori ecc. Eseguire il punto piatto con o senza l'imbastitura dei contorni partendo da sinistra verso destra. Ricoprite gli spazi da ricamare con punti verticali vicinissimi e ravvicinati eseguiti tra i due lati opposti del disegno.

Continua la lettura
46

Non ha confini la sceta del tessuto adatto al punto passato che spazia dal bisso quasi impalpabile alla canapa più rustica. Libertà su tutta la linea per la produzione del disegno può essere praticato anche con il telaio tondo soprattutto quando il motivo si allarga con punti nè troppo tesi nè troppo lenti.

56

Il punto passato o pieno è un allineamento di punti verticali, fitti e vicini, fatti partendo dalla sinistra in basso del motivo da riempire, infilando l'ago nel tessuto con movimento dall'alto verso il basso. La sua difficoltà sta nell'eseguire con massima precisione i contorni, senza deformarli e quando il disegno presenta motivi irregolari.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come eseguire ai ferri il punto passato velieri

Avete trovato nell'armadio dei bellissimi gomitoli di lana e avete pensato di eseguire con i ferri il punto passato velieri, ma non vi ricordate più come si fa?Niente paura se leggete attentamente questa guida vi spiegherò passo passo, come eseguire...
Cucito

Come Si Realizza Il Punto Raso Cinese

Tra i punti di copertura, il più raffinato e prezioso è il punto raso cinese. È conosciuto inoltre anche come ''punto pittura'', proprio per la sua caratteristica essenziale: quella d riprodurre con un filo colorato gli effetti sfumati e le tonalità...
Cucito

Come Eseguire Ai Ferri Il Punto Passato Con Motivo Diagonale

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Cucito

Come Si Realizza Il Nido D'Api

Il ricamo smock ha origine in Inghilterra ed ha radici antichissime. Veniva usato per arricciare il collo e i polsini delle camice delle donne inglesi che le indossavano sotto gli abiti. Oggi questo tipo di ricamo lo troviamo soprattutto in Bulgaria,...
Cucito

Come Si Realizza Il Punto Ombra

Il cucito è un hobby molto antico. Ci sono un'infinità di tecniche conosciute per realizzare diversi tipi di cuciture. Fra questi vi è il punto ombra, un nome di pregio per questa tecnica di cucito che fa già parte del ricamo ad alto livello, anche...
Cucito

Come Si Realizza Il Punto Broccatello

Il punto broccatello è un tipo di ricamo particolare. Questo si distingue per la sua leggerezza di fondo. Il lavoro finito è molto leggero e va fatto, preferendo tinte pastello. Si può eseguire utilizzando il cotone mouliné, che alla fine risulta...
Cucito

Come si realizza il punto gigliuccio

Il punto detto gigliuccio, con il fascino retrò della scuola marchigiana, è l'ideale per abbellire e decorare tutta la biancheria, e non solo, della casa. Non è difficile realizzare questo punto vi basta andare nella vostra camera, aprire l'armadio,...
Cucito

Come fare il punto piatto per ricami

Se amate il ricamo e desiderate sapere come eseguire il punto piatto (o pieno), seguite questa guida e, in modo semplice e veloce, imparerete a realizzare degli splendidi ricami su tele, meravigliose decorazioni su cuscini e fantastiche tende. In questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.