Come si ricama a punto principessa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'arte del ricamo è molto antica, e veniva tramandata di madre in figlia. Al giorno d'oggi l'uso di ricamare si è un po' perduto, ma c'è ancora chi si diletta con ago e filo per adornare vestiti, tendine, centrotavola. Quando si ricama, ci sono molti punti diversi da poter utilizzare. Uno di questi si chiama "punto principessa". Tale punto si può annoverare tra i lavori di fondo a fili tirati, che vengono chiamati anche retini, perché una volta terminati creano un effetto di una rete. Questo punto dà i migliori risultati se viene eseguito su un tessuto di trama regolare. Ecco come si ricama a punto principessa.

25

Il punto principessa è piuttosto semplice da realizzare, e per questo si presta come particolarmente adatto per chi sta appena iniziando a ricamare e sta imparando i primi rudimenti. Si deve partire prendendo il tessuto al verso del dritto, e procedendo da destra verso sinistra, usando la stessa tecnica del punto indietro. Il disegno complessivo infatti sarà costituito da due giri, uno di andata e uno di ritorno. Per ogni giro di ritorno, si può girare il lavoro e procedere come all'andata, oppure invertire il senso andando da sinistra verso destra. Il disegno finale appare come una serie di ottagoni che hanno al centro un piccolo quadrato.

35

Il lavoro infatti inizia con il ricamo del mezzo quadratino centrale, che si effettua eseguendo un punto verticale. Si devono saltare quattro, o sei fili, (dipende dalla struttura della trama) e poi si esce quattro fili a sinistra. Ora, lavorando con la tecnica del punto indietro, si punta l'ago nel foro superiore del punto verticale e si esce diagonalmente, verso il basso a sinistra. Adesso si può iniziare a realizzare la forma del punto ad ottagono, puntando l'ago nell'angolo superiore sinistro del quadratino ed uscendo in senso diagonale, spostandosi di quattro fili sulla sinistra.

Continua la lettura
45

Per completare il lato obliquo dell'ottagono, si deve eseguire un punto indietro uscendo in orizzontale e spostandosi di quattro fili sulla sinistra. Ora non resta che ricamare il lato superiore dell'ottagono: si deve eseguire un nuovo punto indietro, uscendo diagonalmente in basso a sinistra. Ancora con un punto indietro si deve realizzare il secondo lato obliquo dell'ottagono, in modo da chiuderlo completamente. La sequenza descritta deve essere ripetuta fino a che il disegno complessivo del punto principessa non sia completato. Il punto principessa di solito si usa per riempire disegni geometrici o di fantasia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un abito da principessa per Carnevale

Per i bambini il periodo di carnevale è quello più atteso in quanto possono trasformarsi ed immedesimarsi nei loro personaggi preferiti. Per i maschietti il vestito più gettonato solitamente è quello dei supereroi mentre per le femminucce il sogno...
Cucito

Come realizzare un abito da sposa da principessa Disney

Il sogno di ogni ragazzina è quello di arrivare all'altare vestita di un abito meravigliosamente adorno di svolazzi e sete preziose. Crescendo con le favole in formato cartone animato della Disney, ci si ritrova a sognare il fatidico giorno accompagnato...
Cucito

Come si ricama il mezzo punto

Il ricamo è una tecnica antichissima che è stata tramandata di generazione in generazione, fino ad arrivare intatta, e forse persino migliorata dagli anni, ai nostri giorni. La differenza, infatti, sta proprio nel numero di possibili punti che, con...
Cucito

Come Si Ricama Il Punto Arazzo

Molto spesso ci troviamo in difficoltà quando si tratta di fare un regalo o decorare casa. Vorremmo trovare qualcosa di originale che non sia troppo costoso, ma non abbiamo idea di come tocca regolarsi. In alcuni casi, potremmo scegliere di compiere...
Cucito

Come confezionare un abito da principessina

Fin da piccole ogni donna sogna di diventare una principessa, trovare il suo uomo ideale con cui vivere felici e amate. IL sogno inizia desiderando un bellissimo abito da principessa, spesso indossato in occasione di feste mascherate o a Carnevale. Chissà...
Cucito

Come Realizzare Una Tovaglietta Per Il Tè

In questa guida ti aiuterò su come realizzare una raffinata tovaglietta per il tè. La tovaglietta è lavorata su tela di lino color senape, compreso il tovagliolo. I punti impiegati sono: sottopunto, punto erba, punto inglese, impuntura e il punto lanciato....
Cucito

Come fare un costume da coccodrillo

Se per il periodo di carnevale o per una qualsiasi altra festa in maschera intendi realizzare un costume davvero originale e che riscuoterà un enorme successo, puoi optare per quello di un coccodrillo. Il lavoro non è difficile e richiede solo pochi...
Cucito

Come realizzare un collage con la stoffa

Il collage è una tecnica basata sull'accostamento di materiali diversi incollati su un supporto: carta di giornale, stoffa, legno, sabbia, metallo, plastica. Esso afferma la libertà dell'artista di creare un'opera con ciò che più gli sembra adatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.