Come si utilizza la carta catramata

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Oggi, in questo articolo, vogliamo proprio proporvi una valida guida, riguardo un argomento che interessa tutti coloro che sono amanti del fai da te.
Nello specifico vogliamo aiutarvi a capire come si utilizza, nella maniera corretta ed efficace, la carta catramata, in modo tale da poterla impiegare nelle nostre attività casalinghe e non solo, ma anche lavorative.
La carta catramata o cartone catramato è uno dei materiale più utilizzati nell'edilizia per isolare superfici piane, come tetti o terrazzi, dalla penetrazione dell'acqua. Il materiale è facilmente reperibile e si può trovare generalmente in rotoli da 10 metri, di marche e con caratteristiche diverse. Utilizzare questo materiale non è propriamente semplice, bisogna adottare alcuni accorgimenti importanti e avere una certa manualità con gli strumenti che servono per applicarla. In questa guida vi spiegherò in breve come si utilizza la carta catramata e quali errori vanno evitati nel suo utilizzo.
Ma cerchiamo ora di capire come fare per utilizzarla nel migliore dei modi.
Mettiamoci subito all'opera e diamo libero sfogo alla nostra voglia di fare.

27

Occorrente

  • Carta catramata
  • Cannello con gas
  • Primer (catramina)
37

Per prima cosa va scelto il tipo di carta da utilizzare, la scelta dovrà incentrarsi sullo spessore della carta che stiamo per installare. Esistono infatti carte da 4 mm, 3 mm e superiori in base al tipo di isolamento che ci serve. Ovviamente il diverso formato della guaina fa variare anche il prezzo.

47

Le guaine bituminose vengono posate a caldo per mezzo di un cannello alimentato con gas propano o butano, prima della posa va accuratamente preparato il fondo su cui andremo a posare la guaina che dovrà essere liscio e ben lavorato. Si consiglia decisamente di utilizzare il primer, conosciuto anche come catramina, che è un liquido bituminoso che serve da fissante per la guaina. Il primer è una sostanza molto tossica che può emanare dei gas nocivi e pericolosi per l’uomo, si consiglia dunque di indossare una maschera antigas efficiente per proteggersi dalle esalazioni del liquido e di usarlo in ambienti aerati.

Continua la lettura
57

Per posare la guaina bisogna riscaldare con il cannello la parte del rotolo in cui si trova il marchio del produttore. Con la fiamma puntata verso la guaina procedete a srotolare lentamente il rotolo di guaina senza però bruciarlo. L'operazione di posa non è molto semplice dunque dovrete fare molta attenzione per ottenere un risultato efficiente e ottimale. Bisogna sovrapporre poi i vari pezzi di guaina tra loro per un totale di almeno 10 mm e nel caso si voglia creare un doppio strato la carta dovrà essere applicata incrociando gli strati. Bisogna concentrarsi, con molta cura, di creare delle giunture perfette con l'aiuto del cannello e una cazzuola in modo da far risultare quanto più possibile il lavorato finito come un pezzo unico senza possibili punti in cui potrebbe infiltrarsi l'acqua. Assicuratevi che lo strato di guaina risulti uniforme e avrete così terminato con l'istallazione dell'isolante.
Come si può vedere, seguendo questa semplice guida, potremo finalmente essere pienamente, in grado di utilizzare nella maniera corretta, la carta catramata.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consiglio vivamente di non trascurare l'utilizzo del ''primer''
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come si utilizza l'avvitatore ad impulsi

Chi ama il fai da te non può fare a meno di un avvitatore ad impulsi. Stiamo parlando di un attrezzo in grado di semplificare ogni sorta di lavoro. Esso consente di avvitare e svitare viti e bulloni senza alcuna difficoltà e in tempi rapidi. La sua...
Materiali e Attrezzi

Come si utilizza la molla sturalavandini

Le molle sturalavandini sono dei dispositivi che racchiudono una molla all'interno di una capsula filettata. Gli idraulici, ma non solo, le utilizzano al fine di risparmiare tempo e lavoro, in quanto garantiscono una tensione positiva e controllata quando...
Materiali e Attrezzi

Come isolare con la carta, il cotone o la carta stagnola

Esistono moltissimi metodi efficaci per isolare la casa. Infatti, il calore che si trova all'interno di una casa tende a disperdersi verso l'esterno ed è difficile poter raggiungere un certo equilibrio termico. I materiali isolanti più utilizzati sono:...
Materiali e Attrezzi

Come Usare La Vernice Su Carta Da Parati

Pur trattandosi di un procedimento non molto consigliato, spesso si utilizza la vernice su carta da parati seguendo determinate procedure. Infatti, solitamente gli imbianchini consigliano di eliminarne ogni traccia quando non si trova più in buono stato....
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare la carta abrasiva

La carta abrasiva è molto utilizzata nei lavori di bricolage e falegnameria poiché consente le migliori rifiniture, soprattutto quelle più piccole ed articolate. Lo scopo di tale carta è quello di sverniciare (nel caso in cui vi sia della vecchia...
Materiali e Attrezzi

Come scegliere la carta per il découpage

Il découpage è l'arte di rendere colorato ed elegante qualsiasi oggetto, sia esso una bottiglia, un portagioie, un suppellettile o un mobile per la casa. Chi ha maestria con quest'arte, sa quanta creatività sia necessaria, ma allo stesso tempo è utile...
Materiali e Attrezzi

Come Usare La Carta Oleata

La carta oleata che acquistiamo al supermercato per cucinare e cuocere le pietanze in forno, senza rovinare teglie e pentole può rivelarsi uno strumento per il fai da te, davvero utile e comodo. È possibile, infatti, usare la comune carta oleata da...
Materiali e Attrezzi

Come Incidere La Carta

L'incisione della carta è un processo utilizzato per la creazione di oggetti in carta e cartoncino, come ad esempio i quaderni, le buste chiuse o degli album. Lo scopo di questa tecnica è quello di permettere il movimento della carta senza procurare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.