Come si utilizza la lampada di sale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La lampada di sale costituisce un oggetto di arredamento senz'altro di gran moda negli ultimi tempi. Essa infatti non solo è molto bella esteticamente e conferisce all'ambiente un aspetto estremamente sofisticato, ma è anche completamente naturale. Essa al giorno d'oggi viene utilizzata nelle case soprattutto per donare all'ambiente un'atmosfera davvero unica e molto rilassante. La lampada di sale dunque è particolarmente adatta per essere disposta in ambienti non troppo grandi che non necessitano di un'illuminazione eccessiva. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come si utilizza nella maniera corretta la lampada di sale.

24

Innanzitutto bisogna capire come consentire alla lampada di sale di sprigionare la giusta quantità di ioni negativi necessaria affinché essa possa rimanere accesa per diverse ore consecutive durante la giornata senza però rovinarsi. In ogni caso è generalmente sconsigliato utilizzare lampade a ridotto consumo energetico perché queste ultime non emanerebbero la giusta quantità di calore necessaria all'attivazione della lampada. Quindi, per utilizzare correttamente la lampada di sale, è bene utilizzare esclusivamente lampade a incandescenza considerando che basta una lampada da 15 watt per una lampada di sale di piccole dimensioni ed una di 25 watt per una lampada di sale di medie dimensioni.

34

Generalmente è opportuno posizionare la lampada di sale accanto a delle apparecchiature elettriche come ad esempio il televisore, la radio oppure il computer. Tuttavia si può comunque posizionare la lampada di sale anche in un ambiente esterno se quest'ultimo è comunque protetto (ad esempio una terrazza al coperto oppure un gazebo). È invece fortemente sconsigliato posizionare la lampada in ambienti molto aperti come il giardino in quanto l'umidità e la pioggia potrebbero rovinarla indelebilmente.

Continua la lettura
44

L'effetto benefico della lampada di sale continua fino a quando la struttura non è completamente fredda. A questo punto si può procedere con la pulizia: bisogna verificare quindi che la struttura si sia completamente raffreddata e, con l'aiuto di una spazzola a setole di media durezza, passarla delicatamente tutta la superficie di sale. In questo modo si elimineranno sia la polvere depositata che i pezzettini di sale che con il calore si possono asciugare e staccare. Non utilizzare mai acqua e detergenti liquidi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare una lampada di sale a sfera

Chi di voi non è mai rimasto colpito dalla bellezza di una lampada di sale? Ebbene, questo tipo di lampada non è solo bello da vedere ma vi porterà anche tanti benefici. Infatti vi aiuterà a respirare meglio grazie alla sua funzione di regolatore...
Bricolage

Come riparare una lampada alogena

Sono diversi i motivi per i quali una lampada alogena può smettere di funzionare, generalmente il più comune è costituito dalla bruciatura della lampada stessa. In questo caso, osservando la lampada ad occhio nudo, i fili appariranno anneriti. Molte...
Bricolage

Come realizzare Una Lampada Con Compensato

Una lampada è senza dubbio uno degli elementi di arredo di un appartamento più utili ed indispensabili ed, al contempo, più decorativi per abbellire una stanza grazie al suo aspetto estetico ed alla sua luce. Scegliere la lampada giusta può rivelarsi,...
Bricolage

Come fare una lampada con una vecchia pentola

L'arte del fai da te non finisce mai di stupire. Nuove idee unite a vecchi materiali possono dare vita a qualcosa di straordinario. E se i progetti che si possono realizzare con il riciclo degli oggetti sparsi per casa sono innumerevoli, ecco una nuova...
Bricolage

Come personalizzare una lampada

La lampada è un accessorio che oltre ad illuminare le stanze riesce a creare un'atmosfera magica all'interno della propria casa. Se ad esempio si ha una vecchia lampada in soffitta o in cantina invece di comprarne una nuova si può decidere di personalizzare...
Bricolage

Come riparare una lampada da tavolo

La tua lampada da tavolo preferita si è rotta? Stai pensando di buttarla nell'immondizia? Non farlo assolutamente! Tutto si può riparare, lampade comprese. Che sia un vecchio modello, ereditato dalla nonna, o una lampada moderna di design, in questa...
Bricolage

Come realizzare una lampada con carta crespa e una griglia metallica

Creare una lampada fai-da-te può essere molto più semplice di quanto possa sembrare. Si può creare con tanti materiali e stili diversi, per ogni gusto e fantasia, ricordando che anche i materiali di riciclaggio possono essere perfetti per questo tipo...
Bricolage

Come Decorare Una Lampada Di Vetro Con I Fiori Di Lavanda

Sono sempre di più gli appassionati che nel tempo libero si dedicano completamente all'arte del decoupage, del cartonaggio, dello scrapbooking e di tutte le altre attività che implichino un pizzico di creatività e fantasia. Chi ha manualità con queste...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.