Come sigillare i sacchetti di plastica

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La conservazione degli alimenti è un passaggio molto importante. Questa va fatta in maniera precisa. Cercando di chiudere i sacchetti in maniera ermetica. Per fare questo lavoro, si possono utilizzare alcuni metodi. Uno dei più usati è quello di sigillare i sacchetti con il ferro da stiro. Oppure, con un semplice saldatore a stagno. Ovviamente, questa tecnica è utile quando volete utilizzare un prodotto per una sola volta. Poiché, dopo aver aperto il sacchetto riuscirà difficile richiuderlo. Mentre, se volete avere un sacchetto più pratico, potete creare una chiusura più pratica e versatile. Nella seguente guida vi spiego come sigillare i sacchetti di plastica.

27

Occorrente

  • Una bottiglia di plastica
  • Forbici
  • Nastro adesivo (facoltativo)
37

Lavare i sacchetti

Per sigillare i sacchetti di plastica non c'è bisogno di comprare oggetti costosi. L'idea è, infatti, quella di aiutarvi anche a riciclare ogni tipo di materiale facilmente reperibile in casa. Pertanto, per questo lavoro, userete il collo di una bottiglia di plastica. In questo modo, otterete un vero e proprio tappo sigilla-sacchetti. Prendete quindi una bottiglia di plastica. Lavatela e asciugatela. Tracciate poi un segno, meglio se con un pennarello indelebile, nel punto in cui aumenta il diametro del collo della vostra bottiglia. La forma ottenuta, faciliterà l'inserimento del sacchetto!

47

Tagliare i sacchetti

La prima cosa che dovete fare è quella di tagliare la bottiglia. Quindi, prendete le forbici e fate uno squarcio all'altezza del collo. Facendo attenzione quando la lavorate. Inserite le forbici e continuate ad allargare la fessura. All'altezza del segno che avete tracciato in precedenza, tagliate il collo della bottiglia, non alterandone la forma. Cercando di mantenere il taglio rettilineo, ed evitando di fare seghettature. Queste, infatti, potrebbero danneggiare il sacchetto che volete sigillare.

Continua la lettura
57

Sigillare i sacchetti

Nel caso durante il taglio compaiono delle seghettature, rifinitele il più possibile. Creando delle decorazioni nella parte esterna del sacchetto di plastica. Per fare questi decori, basta che rivestite il bordo con del nastro adesivo colorato. Oppure, utilizzate del nastro di carta. A questo punto, il sacchetto di plastica è quasi pronto. Quindi, infilate l'apertura del sacchetto nella parte inferiore del collo della bottiglia. Successivamente, piegate il sacchetto attorno alla filettatura che avete realizzato. Fate uscire tutta l'aria contenuta all'interno del sacchetto. Infine, avvitate il tappo e il vostro sacchetto risulterà perfettamente sigillato! Ecco come sigillare i sacchetti di plastica.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenzione col maneggio delle forbici e alla potenziale pericolosità della plastica tagliata
  • Cercate di tenere un andamento preciso e rettilineo quando tagliate la plastica
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare sacchetti profumati

Un'ottima idea per profumare, non solo gli ambienti della vostra casa, ma anche l'arredamento come armadi, cassetti, e pensili sono i sacchetti profumati. Possono essere tranquillamente realizzati in casa con prodotti che avete a disposione. Inoltre,...
Bricolage

Come sigillare il compensato marino

Se si possiede una barca o si sta pianificando la costruzione di un oggetto che sarà immerso nell'acqua, allora il compensato marino è il materiale giusto in quanto è più spesso del normale compensato perché è composto da un minimo di 7 ad un massimo...
Bricolage

Come creare dei simpatici sacchetti natalizi

Chissà perché appena termina la stagione estiva, si comincia a pensare alle festività natalizie ed immediatamente si fa a gara per inventarsi mille idee per rendere ogni anno il Natale più particolare. Tutti gli istanti di questa festività sono molto...
Bricolage

Come sigillare una tela di canapa

La canapa è un materiale che si sta facendo sempre più strada, dall'alimentazione all'oggettistica, ma anche alla pittura. Si è andato a riprendere il materiale che i pittori moderni avevano ormai abbandonato da tempo: la tela di canapa. Tipo di tela...
Bricolage

Come sigillare le piastrelle

Se avete intenzione di sigillare le piastrelle del vostro bagno o quelle della cucina, è importante sapere come fare e quali strumenti e materiali utilizzare, per rendere il lavoro definitivo e quindi duraturo. In riferimento a ciò, nei passi successivi...
Bricolage

Come realizzare sacchetti di carta

Spesso può capitare che in certi periodi dell'anno come in occasioni di particolari feste, come ad esempio il Natale, nei negozi i sacchetti di carta più belli finiscono velocemente ed è difficile impacchettare per bene i vari regali fatti ad amici...
Bricolage

Come creare e decorare dei sacchetti di carta

Fare regali alle persone a cui teniamo è sicuramente piacevole e gratificante quasi quanto riceverli, donare qualcosa infatti rappresenta un modo per dimostrare a qualcuno un’attenzione, un sentimento d’affetto o semplicemente di stima e ammirazione.Quando...
Bricolage

Come realizzare i sacchetti per confezionare i regali

Ad ogni occasione avete sempre delle meravigliose idee relativamente ai regali, ma non ne sapete assolutamente come è possibile confezionarli rapidamente, facilmente e con un risultato soddisfacente?La seguente pratica ed esplicativa guida che verrà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.