Come sistemare la scatola sifonata che perde acqua

Tramite: O2O 01/07/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

L'impianto idraulico costituisce la parte meno appariscente della casa. Ma è essenziale per garantire ai suoi abitanti un buon confort. Quest'ultimo per funzionare bene, richiede una complessa rete di tubazione di distribuzione e di scarico. Le acque di scarico scendono attraverso una serie di tubi, fino a raggiungere le fognature. Tutti i sanitari vengono dotati di uno scarico con sifone che impedisce il reflusso di esalazione. Mentre a livello del pavimento, collegato alla rete fognaria del bagno o della cucina, viene posizionato un piccolo tombino (o pozzetto), chiuso da un coperchio metallico e assicurato da una vite centrale. Questo tombino si chiama "scatola sifonata", nella quale confluiscono tutte le acque chiare dei servizi sanitari che esiste nell'abitazione (fatta eccezione del WC). Quest'ultima al momento dell'istallazione dell'impianto idraulico, viene istallata in modo che tutto funzioni alla perfezione. Ma purtroppo con il tempo può accadere che da questa scatola può esserci una piccola perdita. Quindi è opportuno riparare il danno al più presto. Per evitare poi, ulteriori perdite d'acqua. In questa breve guida ti spiegherò come sistemare una scatola sifonata che perde acqua.

28

Occorrente

  • Cacciavite
  • Guarnizione
  • Tappo nuovo
38

Controllare il coperchio di chiusura

La scatola sifonata posizionata negli scarichi serve ad evitare cattivi odori. Ma la funzione fondamentale è quella di raccogliere corpi estranei pesanti. Evitando così di ostruire i tubi di scarico. Per questo motivo va spesso ispezionata, per assicurare il buon funzionamento. Prima di cominciare, vi suggerisco di chiudere l'alimentazione idrica. Accertandovi che nessuno la ripristini prima che il lavoro risulti terminato. Nel caso in cui la scatola sifonata perde acqua, necessita tempestivamente di riparazione. Quindi la prima cosa che dovete fare è quella di controllare il coperchio di chiusura. Può capitare che dalla scatola sifonata fuoriesca dell'acqua che cade sul pavimento. Questo di solito può accadere quando state svuotando l'acqua della vasca oppure la lavatrice sta scaricando l'acqua sporca. Cosa potete fare? Controllate prima il coperchio di chiusura (cioè quello che vedete a livello del pavimento). Poiché è possibile che il tappo risulta allentato e quindi la guarnizione non isoli perfettamente la scatola sifonata. Lasciate gocciolare l'acqua e passate a sistemare tutto.

48

Stringere la vite del cappello metallico

Dopo aver appurato il guasto, munitevi di un cacciavite che si adatta alla grandezza della vite. Dopodiché, provate a stringere la vite posizionata sul cappello metallico della scatola sifonata. Per farlo poggiate la punta dell'attrezzo sopra la croce della vite e fatela ruotare in senso orario. Andando a stringere il tappo, la guarnizione troverà un'aderenza perfetta. Agite su questa, in maniera delicata, evitando così di fare pressione. In questo modo si ripristinerà la chiusura, impedendo il filtraggio dell'acqua.

Continua la lettura
58

Sostituire il tappo della scatola sifonata

Se questo intervento non è sufficiente dovete provare a sostituire il tappo della scatola sifonata, smontandolo completamente. Allentate la vite centrale fino a sfilarla. Dopo averla tolta, misurate il diametro del pozzetto. Questo vi servirà per acquistare un nuovo coperchio. Quindi recatevi in un negozio di ferramenta e prendetene uno della stessa misura. Una volta che avete il tappo nuovo cominciate il montaggio. Pulite la parte esterna della scatola sifonata con una spugna, togliendo gli eventuali residui di sporco e polvere. Posizionate il tappo sopra l'apertura della scatola del sifone e rimontatatelo. Sistemate la vita e stringete bene. Per poi impedire il filtraggio dell'acqua. Se eseguite questo lavoro con attenzione, risolverete la perdita dell'acqua.

68

Ispezionare il pozzetto

Ma se la scatola sifonata dovesse perdere ancora dell'acqua, il motivo del guasto può anche dipendere da un altro problema. Quindi ciò implicherebbe che la vite che si trova al centro del coperchio non possiede il suo sistema di serraggio. Ma semplicemente ha la funzione di reggere la placca metallica. Per questo motivo la vite non è responsabile della perdita. In questo caso dovete cercare all'interno del pozzetto stesso la manopola del sistema di serraggio. Per poi chiuderla in maniera corretta. Trovandovi ad ispezionare il pozzetto, guardate se per caso nella scatola ci sia anche qualche oggetto estraneo. Quindi se trovate qualcosa, rimuovetelo aiutandovi con uno strumento adatto. Poiché questo con il tempo potrebbe causare problemi al corretto funzionamento del sistema di scarico. Negli ultimi anni i materiali aggiunti nell'impianto idraulico hanno migliorato la funzionalità di questi accessori. Tanto che si possono sostituire e riparare, senza laboriose opere murarie. Ecco come sistemare la scatola sifonata che perde acqua.
.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come foderare una scatola con la carta crespa

Una bella scatola in plastica, latta o cartone può rivelarsi un oggetto molto speciale. Una scatola, infatti, può essere decorata e trasformata in un elegante portagioie, oppure può diventare una bellissima confezione per un regalo. Una scatola rigida...
Bricolage

Come realizzare la scatola di un portagioielli

Siamo ben felici di proporre una bella ed interessante guida, attraverso il cui aiuto concreto poter essere in grado di imparare come e cosa fare per realizzare, con le proprie mani e grazie solo ed esclusivamente al classico ma intramontabile, medoto...
Bricolage

Come realizzare una scatola porta tisane in legno

È sempre bello, quando si è in casa, abbandonarsi al sapore di una calda tisana. Peccato però che, nella maggior parte dei casi, le bustine monodose di infuso siano mescolate tra loro o disposte in modo disordinato. Per mettere ordine alla nostra dispensa...
Bricolage

Come decorare una scatola con gesso in rilievo

Con questa guida vi verrà spiegato come decorare, un barattolo, un quadro, una cassetta di legno o qualsiasi cosa vogliate fare con del gesso in rilievo. La tecnica che vi illustrerò in questa guida è antica ed è ancora utilizzata da molti artigiani,...
Bricolage

Come Decorare In Modo Originale Una Vecchia Scatola Di Latta

Molto spesso ci capita di conservare delle vecchie scatole di latta, ma di non poterle utilizzare come arredamento della nostra abitazione perché risultano eccessivamente rovinate. Con un po' di pazienza, però, potremo provare a dare nuova vita a queste...
Bricolage

Come costruire una scatola porta-carte da gioco con scomparti

Finite le feste natalizie, occorre riporre in modo adeguato le carte da gioco che ci hanno fatto compagnia durante le tante serate con gli amici. In commercio ve ne sono di diversi tipi e con molti scomparti così da contenere anche altri passatempo come...
Bricolage

Come Creare Una Scatola Porta Lettere

Il fai da te offre sempre tante alternative ai monotoni oggetti di uso quotidiano. Con il fai da te è possibile creare e personalizzare molte cose, tra cui una scatola porta lettere. Se ne possono creare di diversi modelli e grandezze, personalizzarle...
Bricolage

Come trasformare una scatola da scarpe in un oggetto bellissimo

Nelle nostre case tutti abbiamo, o abbiamo avuto, delle scatole di cartone che i rivenditori utilizzano per confezionare le scarpe. Queste, quindi, entrano inevitabilmente nelle nostre case ma, allo stesso modo, il 99% di esse viene gettato via perché...