Come sistemare le calze nell'armadio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Cappotti, maglioni, pantaloni ma non solo! Anche la biancheria intima reclama i suoi spazi all'interno del nostro armadio. Purtroppo molto spesso riuscire a mantenere l'ordine diventa piuttosto difficile, soprattutto quando gli spazi sono esigui. Come fare allora per evitare di smarrire le nostre calze all'interno dell'armadio? Andiamo a scoprire insieme qualche trucco pratico su come sistemare le calze nell'armadio.

28

Occorrente

  • Borse vecchie
  • Sacchetti di stoffa
  • Appendini
38

Calze di nylon, calzini, calzettoni di spugna, quelli per la palestra, quelli per il calcio, quelli per il basket... Un accessorio tanto indispensabile, che può però trasformarsi in qualcosa di molto ingombrante! Eppure è possibile "riciclare" degli spazi vuoti all'interno dei nostri armadi per avere la massima efficienza con il minimo ingombro. L'importante è utilizzare alcuni accorgimenti utili.

48

Per ottimizzare gli spazi offerti dal nostro armadio, perché non trasformare la parte interna delle ante in un pratico appendi oggetti? Ci basterà fissare un semplice gancetto di metallo, o in alternativa anche quelli singoli a ventosa. In questo modo eviteremo di graffiare o rovinare il legno dell'anta. Disponiamo le file di appendini a seconda dello spazio di cui disponiamo. Ad esempio, se l'anta e i vestiti si trovano ad una decina di centimetri, possiamo approfittare anche dello spazio più alto. In caso contrario possiamo sistemarli più in basso, in corrispondenza con i bordi inferiori delle giacche.

Continua la lettura
58

Andiamo quindi a recuperare dei sacchettini di stoffa, oppure realizziamoli da soli! Sarà sufficiente cucire in modo semplicissimo un pezzo di stoffa e poi chiuderlo con un laccetto. Riempiamoli con le nostre calze, divise per tipo o per colore, come preferiamo. Ora non ci resta che appendere i sacchetti alle ventose che abbiamo precedentemente fissato.

68

Quando lo spazio all'interno dell'armadio scarseggia, possiamo allora sfruttare il bordo laterale esterno. Fissiamo degli appendini, con ventose o adesivi (se decidiamo di acquistare quelli con le ventose, accertiamoci che siano resistenti... Altrimenti potrebbero staccarsi al minimo peso). Dato che i sacchettini di stoffa potrebbero risultare poco carini da vedere, possiamo riciclare delle vecchie borse che non usiamo più. All'apparenza sembreranno delle semplicissime borse, e invece diventeranno un contenitore originale per le nostre calze. In alternativa possiamo sempre divertirci a decorare i sacchetti di stoffa con bottoni colorati o nastri di raso!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se abbiamo un poco di spazio extra, possiamo sistemare le calze in un delizioso cestino di vimini
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare un doppio fondo nell'armadio o nel comò

In questo articolo, vogliamo proporre un nuovo lavoretto fai da te, mediante il quale, poter essere in grado di realizzare qualcosa di veramente unico e speciale, per il nostro appartamento. Sono veramente tanti coloro i quali, amano eseguire con le propria...
Bricolage

Come fare le palline di Natale con le calze a rete

In questo articolo vogliamo darvi una mano a capire in che modo è possibile realizzare delle simpatiche palline di Natale, utilizzando le eleganti calze a rete. Con l'avvento del Natale, ognuno di noi si preparare ad addobbare in modo del tutto personale...
Bricolage

Come creare dei tappeti con le calze smagliate

Attraverso i passaggi successivi di questo tutorial ci occuperemo di illustrarvi in che modo è possibile andare a creare, direttamente con le nostre mani, dei tappeti mediante l'utilizzo delle calze smagliate. Può infatti succedere di accumulare un...
Bricolage

Come creare marionette con le calze

Immergetevi nella magia delle feste costruendo delle marionette utilizzando delle vecchie calze. Questi giocattoli poco costosi e semplici da realizzare sono proprio quello che serve per fare la gioia dei vostri bambini, come avere un piccolo teatro in...
Bricolage

Collant: 10 riutilizzi creativi per le vecchie calze

Se frugate nei cassetti degli armadi di ogni donna, troverete sicuramente tanti collant inutilizzati, perché bucati o sfilati. Alcune donne, quelle più ordinate, ripongono tutti i collant rotti in un unico cassetto, oppure in un sacchetto, in attesa...
Bricolage

Come Creare Una Farfalla Con Le Calze Di Nylon

Se le farfalle sono la vostra passione o se più semplicemente volete riciclare delle vecchie calze, state leggendo la guida che fa al caso vostro! Potrete realizzarne di diverse dimensioni, da appendere sui muri di casa per creare un'atmosfera primaverile...
Bricolage

Come riciclare le calze di nylon o microfibra

Le vecchie calze in nylon o in microfibra, anche se bucate o smagliate, possono tornarci utili. Quando saranno del tutto consumate per essere indossate, ne reinventeremo un nuovo uso. Per far ciò, qualche spunto ci viene offerto dall'arte del riciclo...
Bricolage

Come profumare l'armadio con i chiodi di garofano

Che sensazione di freschezza proviamo nell'aprire le ante del nostro armadio! Naturalmente il profumo che si espande è dato dai profuma biancheria che abitualmente mettiamo dentro gli armadi e che troviamo negli scaffali dei supermercati. Tuttavia, questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.