Come smaltare un muro

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questo articolo abbiamo pensato di proporre a tutti voi, che amate il fai da te, il metodo mediante il quale poter capire come smaltare, nella maniera corretta e facile, un muro della propria casa.
In questo modo, saremo in grado di risparmiare dei soldi, che potranno essere impiegati in utilizzi diversi. Dopo un intervento di restauro su di una superficie murale e realizzato l'intonaco, possiamo scegliere il tipo di tinteggiatura tra idropitture, tempere e smalti. Questi ultimi, sono senza dubbio i migliori in quanto lavabili e aderiscono bene sulle superfici grazie alla loro viscosità ed elasticità. In questa guida a tale proposito, ci occupiamo di descrivere come smaltare un muro.
Buon lavoro e buona lettura a tutti voi!

27

Occorrente

  • parete
  • smalto parete
  • pennello
  • secchio tintura
37

Il vantaggio dello smalto da applicare su di un muro è principalmente di non preparare la superficie sottostante con prodotti isolanti, ed inoltre è sufficiente una sola mano per ottenere risultati soddisfacenti. Dopo la scelta del colore adatto, ci procuriamo anche dei pennelli scegliendo tra un rullo e una pennellessa, con l'aggiunta di un pennellino di circa 3 centimetri di larghezza per eventuali ritocchi.

47

In commercio esistono degli smalti di ottima qualità e già miscelati; tuttavia, se il muro da colorare si presenta particolarmente poroso o di forma irregolare, ne occorre uno con queste caratteristiche. Se invece, si tratta di una parete intonacata, per far scivolare meglio il rullo o il pennello, è opportuno diluirlo con una piccola percentuale di solvente. L'importante è iniziare bene con la smaltatura del muro applicando una sola mano di colore, per evitare dei chiaroscuri che si possono creare da sovrapposizioni di due strati. In questo caso, conviene partire da un lato, e precisamente dall'alto procedendo con applicazioni verticali ed orizzontali, creando in questo modo degli incroci, evitando quindi colature e striature. Una volta raggiunto il lato opposto della parete, otteniamo una smaltatura uniforme e perfetta. A questo punto, se il muro fa parte di una parete con porte o finestre, per le finiture utilizziamo il pennellino, non prima di aver coperto gli infissi con della carta gommata, per evitare di imbrattarli.

Continua la lettura
57

Se per smaltare il muro abbiamo utilizzato un prodotto opaco, e con il passare del tempo intendiamo farlo diventare lucido, avendo applicato questa tipologia di vernice, possiamo lavare la superficie per eliminare eventuali macchie, dopodichè va asciugata e poi si procede con lo smalto acrilico trasparente e lucido. In questo modo, non c'è bisogno di applicarne dell'altro, ma soprattutto l'accurato lavoro effettuato all'origine non viene vanificato, e l'operazione ci consente di ottenere un muro smaltato lucido anzichè opaco.
Ed ecco che in maniera facile e veloce, potremo anche noi essere in grado di smaltare il muro della nostra abitazione, da soli e grazie alla nostra buona volontà e voglia di fare, che ci gratificherà veramente tanto!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper smaltare le pareti della propria casa è veramente importante ed anche facile.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come smaltare un vaso di terracotta

Ogni abitazione è ricca di decori che ornano ogni piccolo angolo e fanno la loro figura sul mobilio. Se avete la passione per l'arte del fai da te, potete modificare, creare e abbellire ogni piccolo oggetto con dei pratici e semplici gesti. Seguiamo...
Altri Hobby

Come fissare un disegno a matita sul muro

Realizzare degli splendidi disegni a matita è un qualcosa di molto bello e, soprattutto, di molto entusiasmante. Tuttavia, se vogliamo che i nostri disegni siano ammirati praticamente da tutti, dovremo fissarli in maniera più che accurata sul nostro...
Altri Hobby

Come realizzare un muro di cinta

Se abbiamo una casa con giardino e di comune accordo con il vicino intendiamo tutelare la privacy, possiamo optare per un muro di cinta che è possibile realizzare in proprio, seguendo delle specifiche linee guida. In riferimento a ciò, vediamo dunque...
Altri Hobby

Come fare un orologio da muro con delle posate

Realizzare un orologio a muro con delle posate è un progetto semplice che richiede l'utilizzo di pochi materiali. Per la base dell'orologio, selezionate una padella o una casseruola. Prendete un set da 4 posate per un totale di 12 (ad esempio: 4 coltelli...
Altri Hobby

Come fare una stella cadente da muro

Se nella cameretta dei bambini oppure in qualsiasi altra stanza della vostra casa intendete apporre su una parete l'immagine di una stella cadente, potete disegnarla direttamente su un cartoncino per poi ritagliarla ed applicarla sul muro in oggetto....
Altri Hobby

Come fare un rivestimento in finta pietra

Se si è appassionati del fai da te, e si ha la necessità di ricoprire un muro, si potrebbe optare per realizzare una parete di pietre finte. Il procedimento per la sua realizzazione non è nulla di complicato. Basta avere della buona volontà, una buona...
Altri Hobby

Come fare i graffiti

I graffiti sono la prima espressione dell'arte delle figure. In archeologia i graffiti si intendono come i disegni o le incisioni eseguiti sulle rocce dagli uomini primitivi. Gli strumenti utilizzati erano molto rudimentali e appuntiti. Attualmente invece...
Altri Hobby

Come fare una cornice in gesso

Se si vuol creare una cornice per un quadro o come applicazione da muro esistono in commercio diverse soluzioni, dalle cornici in legno a quelle in polistirolo, ma anche in gesso già pronte. Oppure, è possibile acquistare dei listelli da tagliare a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.