Come smontare la falsa maglia della bicicletta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se avete una bicicletta ed intendete periodicamente eseguire degli interventi di manutenzione, vi basta usare alcuni attrezzi ed avere un minimo di praticità nel fai da te. Per esempio potete smontare la cosiddetta falsa maglia di cui tutte le due ruote si compongono, seguendo dei semplici passaggi che troverete descritti in questa guida, e che vi indicano come procedere correttamente.

25

Occorrente

  • Pinza
  • Morsetto
  • Martello piccolo
35

Sfruttare l'ingranaggio della falsa maglia

La falsa maglia di una bicicletta è facile da estrarre dall'ingranaggio su cui agisce, ma ripararla quando una o più parti si presentano danneggiate, non è agevole tenendola tra le mani. A parte l'indispensabile uso di alcuni attrezzi come ad esempio una pinza ed un martello, è necessario sfruttare stesso l'ingranaggio come fosse un utensile in cui la suddetta maglia si snoda, per poter agevolmente intervenire su ogni singolo pezzo da sostituire.

45

Picchiettare sulla parte circolare della piccola maglia

La ruota dentata su cui si snoda la falsa maglia è di forma circolare con dei denti tutti uguali tra loro e dal profilo ad angolo retto. Su quest'ultimi tutti i componenti della maglia stessa man mano che si pedala, compiono un passo in avanti scalando gradualmente. Per smontare in parte la maglia in oggetto, conviene azionare con le mani e lentamente la ruota dentata, facendo in modo che la singola maglia di cui quella falsa si compone si venga a trovare in perpendicolare ad un dente. A questo punto con un morsetto blocchiamo la ruota dentata, in modo che non si muova dalla posizione che abbiamo trovato. Adesso è sufficiente prendere un piccolo martello e picchiettare sulla parte circolare della piccola maglia, che somiglia ad un numero "8". L'azione consente di far fuoriuscire il perno dal lato opposto. Infatti guardandolo bene si può notare che l'incastro è situato in un punto preciso, mentre dall'altro lato la sagoma è più larga. Questa condizione ci permette di picchiettare sulla maglia, e liberare il perno asportandolo definitivamente.

Continua la lettura
55

Sostituire le false maglie

Continuando allo stesso modo riusciamo a rimuovere tutte le piccole maglie che compongono quella che in gergo è definita "falsa", facendole ovviamente scalare sul dente dell'ingranaggio e usando ogni volta un morsetto per tenere la ruota ben ferma. A lavoro ultimato si procede con l'operazione inversa, aggiungendo le piccole maglie in sostituzione di quelle asportate. In questo caso il martello si usa picchiettando dalla parte larga, in modo che il perno si vada ad incastrare di nuovo nella sua corretta posizione e senza la possibilità di fuoriuscire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come dipingere una bicicletta in carbonio

All'interno della seguente guida andremo a occuparci di un tema molto interessante. Infatti, come chiaramente avrete già compreso attraverso la lettura del titolo di questa guida, andremo a spiegare come dipingere una bicicletta in carbonio. Questa guida,...
Materiali e Attrezzi

Come smontare un giunto cardanico

Il giunto cardanico o giunto cardano, essenzialmente viene utilizzato per unire due componenti meccaniche che non sono posizionate sullo stesso asse. In questo modo il movimento potrà essere trasferito agevolmente da un albero ad un altro. L'invenzione...
Materiali e Attrezzi

Come cambiare il cavo del freno della bicicletta

La bicicletta tra le tante funzionalità ha ovviamente un impianto frenante, che si compone di un cavo che viene teso nel momento stesso che si aziona l'apposita pinza situata sul manubrio. Spesso capita tuttavia che bisogna sostituirlo in quanto si...
Materiali e Attrezzi

Come pulire le cromature della bicicletta

Se abbiamo una bicicletta che è ben curata e magari presenta delle raffinate cromature in alcuni punti fondamentali come ad esempio sulla leva del freno, all'altezza del manubrio in corrispondenza del sellino e sui parafanghi, possiamo intervenire in...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una dinamo per bicicletta

Se possedete una bicicletta, magari vecchio modello senza dinamo incorporata, non disperate, non avrete bisogno di cambiarla per trasformarla in versione "notturna". Grazie a pochi semplici passaggi, un po' di manualità e poco occorrente, sarete in grado,...
Materiali e Attrezzi

Come smontare un giunto omocinetico

Se sulla nostra auto intendiamo eseguire un intervento di manutenzione di tipo professionale ovvero smontare un giunto omocinetico, possiamo farlo senza necessariamente rivolgerci ad un tecnico specializzato. Fondamentale è tuttavia utilizzare un estrattore...
Materiali e Attrezzi

Come togliere le manopole dal manubrio della bicicletta

Hai deciso di cambiare le manopole della tua bicicletta? Anche se sembra un'operazione semplice, a volte, toglierle risulta essere abbastanza complicato. Semplicemente il tiraggio o la rotazione possono non farci raggiungere lo scopo. La prima cosa che...
Materiali e Attrezzi

Come smontare e sostituire il mandrino del trapano

Il trapano elettrico ha in dotazione un mandrino, che apparentemente è fisso. In realtà si tratta di un elemento che è possibile smontare e sostituire, soltanto che per ottenere ciò, è necessario utilizzare un apposito strumento ed alcuni attrezzi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.