Come smontare un armadio con ante scorrevoli

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se occorre smontare un armadio con ante scorrevoli, non dobbiamo pensare che l'unica soluzione sia chiamare una ditta specializzata in traslochi, e ovviamente pagarla. Con un po' di buona volontà e di attenzione, e seguendo i consigli di qualcuno che sa come fare, riusciremo a spostare qualunque mobile. In questa guida vediamo insieme come smontare un armadio con ante scorrevoli.

26

Occorrente

  • cartoni e vecchie coperte
  • cacciavite a taglio
  • avvitatore elettrico
36

Smontare le ante

Per prima cosa dobbiamo procurarci cartoni e vecchie coperte. Disponiamo i cartoni a terra per salvaguardare il pavimento, se in parquet, e soprattutto i vari componenti dell'armadio con ante scorrevoli. Con le coperte avvolgeremo le varie parti per evitare di graffiarle e di ammaccarle durante gli spostamenti. Dobbiamo iniziare smontando le ante. Esistono vari tipi di ante scorrevoli, con diversi meccanismi di scorrimento. In genere dobbiamo staccare i fermi che evitano alle ante di uscire dai binari. Con l'aiuto di un'altra persona solleviamo gli sportelli in modo che escano dalle guide. Avvolgiamo le ante con le coperte ed appoggiamole ad una parete. È molto importante da questo momento contrassegnare con una matita tutti i componenti dell'armadio con ante scorrevoli. In questo modo sarà molto più semplice rimontarli nel modo giusto.

46

Rimuovere la parte superiore

Dobbiamo ora togliere la parte superiore, in modo da liberare le pareti laterali. Asportiamo i tappi per poter accedere alle teste delle viti. Con un avvitatore elettrico togliamo tutte le viti e con un colpo secco alziamo il tetto dell'armadio con ante scorrevoli. Facciamo in modo che le pareti esterne non si allarghino troppo, altrimenti rischiamo di rompere i perni di allaccio. Stacchiamo le varie parti che formano la parete posteriore con l'aiuto di un cacciavite a taglio. Alziamo leggermente ognuna di esse per toglierla dalle scanalature che la sorreggono. Riponiamola appoggiata ad una parete, in modo che non ostacoli i passaggi successivi. Per staccare i montanti laterali, dobbiamo togliere tutte le viti e tirarli verso l'esterno. Stessa cosa per i montanti interni, che dobbiamo tirare verso l'alto.

Continua la lettura
56

Trasportare l'armadio

Rimane solo da spostare tutti i pezzi dell'armadio con ante scorrevoli nel posto in cui dovremo rimontarlo. Anche questo passaggio richiede particolare attenzione. Spesso infatti è proprio durante il trasporto che i componenti dell'armadio vengono danneggiati. Ovviamente, per tutte le operazioni descritte, è necessario farsi aiutare da qualcuno. Per prima cosa perché le varie parti da movimentare sono pesanti, ma anche perché in due si lavora meglio.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Conserviamo tutte le parti piccole, tipo le viti, in una scatola
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come installare iI pannelli laterali e interni di un armadio ad ante scorrevoli

La maggior parte delle persone, quando si trova ad affrontare dei lavori in casa, preferisce affidarsi alle mani di professionisti per ottenere un lavoro ben fatto. Questo, però, comporta dei costi talvolta eccessivi che potrebbero essere evitati. Nel...
Bricolage

Come Rivestire Le Ante Scorrevoli Di Un Armadio

Per migliorare un colore diverso e colorato ai pannelli dell’armadio nella stanza da letto, per abbinarlo con quello delle pareti, si possono rivestire facilmente le porte scorrevoli del guardaroba, con qualcosa che si adatta alla vostra stanza, sia...
Bricolage

Come regolare le ante di un armadio scorrevole

Esistono svariate ragioni per cui le porte scorrevoli di un armadio devono essere regolate. Il motivo più usuale è che le ante sono disposte troppo in basso nel binario e le rende difficili da aprire e chiudere. Qualunque sia il motivo per il quale...
Bricolage

Come decorare le ante di un vecchio armadio

Se hai una armadio vecchio che vuoi rinnovare, potresti decorarlo e adattarlo perfettamente all'ambiente nel quale intendi inserirlo. In questo modo anche un armadio che non ha un grande valore assumerà un aspetto pregiato e particolare. Il colore giusto...
Bricolage

Come smontare un armadio a ponte

Il fai da te è oggi molto di moda: un modo davvero originale di agire su oggetti e attrezzature di prima necessità senza rivolgersi a personale specializzato. Con un pizzico di buona volontà ed alcune conoscenze appropriate, oggi è possibile fare...
Bricolage

Come realizzare delle antine scorrevoli per piccoli mobili

Non sempre il tipo di arrendamento con cui desideriamo abbellire e rendere funzionale la nostra casa s'incontra con lo spazio che effettivamente abbiamo a disposizione. Spesso e volentieri, infatti, ci troviamo a fare i conti con delle misure prestabilite...
Bricolage

Come costruire un armadio a muro in cartongesso

L'armadio rappresenta un elemento fondamentale per la propria abitazione. È essenziale per mantenere sempre in ordine gli indumenti che si hanno a disposizione. Inoltre, serve anche per mettere in ordine le scarpe e altri oggetti che si ha intenzione...
Bricolage

Come creare un armadio con i pallet

I pallet sono delle strutture in legno, molto utilizzate per l'appoggio e l'imballaggio dei mobili, elettrodomestici e macchinari industriali. Il loro riciclo, può ritornare utile per realizzare oggetti molto funzionali per la casa e tra questi persino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.