Come smontare un'autoradio senza chiavi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Mettersi alla guida e ascoltare un po' di musica rende il viaggio sicuramente più gradevole. Ciò è vero specialmente per gli spostamenti più lunghi e snervanti. Accendere la propria cara autoradio accompagna dolcemente durante il viaggio e smorza la noia. L'autoradio è un componente oramai di serie in praticamente tutte le auto in commercio. Alcune sono semplici, con lettore CD integrato o porte USB. Altre hanno addirittura un monitor per la visualizzazione di video. L'autoradio è a tutt'oggi soggetta alle attenzioni dei ladri. Potrebbe essere una buona idea rimuoverla dal suo vano e portarla con noi. Ma come smontare l'autoradio nel caso in cui ci trovassimo senza chiavi? Esiste fortunatamente una soluzione.

27

Occorrente

  • Strumenti "di fortuna" in sostituzione delle chiavi in dotazione: fil di ferro, fascette stringicavo, cacciavite di precisione
37

Osservare il frontalino dell'autoradio

Oramai grazie alla rete è davvero facile trovare un tutorial per ogni necessità. Alcuni di questi sono validi e offrono soluzioni definitive a vari problemi. Altri, invece, sono superficiali e rischiano di indurci nell'errore. Errori che potrebbero portarci a danneggiare irrimediabilmente l'autoradio, nel nostro caso. Ma noi intendiamo evitare qualunque tipo di intervento troppo aggressivo. In questa guida utilizzeremo un metodo più "dolce" e sicuro per la nostra autoradio. La prima operazione da fare è osservare attentamente il frontalino della propria autoradio.

47

Inserire le chiavette nei fori

Potremo notare dei piccoli fori in cui inserire le apposite chiavette in dotazione all'acquisto dell'autoradio stessa (o dell'auto). Nella generalità dei casi i fori sono quattro, ma in qualche occasione potrebbero essere sei. Dopo l'individuazione dei fori bisogna fare un'attenta valutazione su grandezza e diametro degli stessi. In tal modo sceglieremo adeguatamente cosa inserire in sostituzione delle chiavi mancanti. Possiamo scegliere gli oggetti più disparati al fine di raggiungere il nostro risultato. Il fil di ferro è una possibilità, così come le fascette stringicavo per materiale elettrico.

Continua la lettura
57

Girare le viti

Anche i cacciavite di precisione per piccoli ingranaggi sono adatti al nostro lavoro. L'importante è che siano della misura giusta, non più grandi dei fori sul frontalino. Non dovranno essere eccessivamente rigide. In tal caso, potrebbero ostacolare le nostre operazioni. Inseriamo le chiavi "d'emergenza" contemporaneamente. Con la dovuta attenzione, giochiamoci un po' finché non sentiremo lo sblocco delle alette che tengono fermo lo stereo. Tenendo fermi i nostri attrezzi di fortuna, tiriamo verso di noi l'autoradio. Facciamo attenzione a non strappare la cavetteria in fondo all'autoradio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È necessario avere pazienza e delicatezza durante le operazioni. Le cavetterie potrebbero facilmente rovinarsi con una mano troppo pesante.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come evitare la ruggine sulle chiavi di casa e renderle più scorrevoli

Con il trascorrere del tempo (specificatamente, dopo qualche anno), come su qualunque altro materiale costituito da "ferro" (metallo maggiormente presente all'interno del pianeta Terra), la "ruggine" colpisce anche le vostre "chiavi di casa", corrodendole;...
Bricolage

Come smontare un divano letto

Il divano letto è un oggetto che molti posseggono per la sua doppia funzione di divano, ma anche per la possibilità di fornire un letto ad eventuali ospiti. Peraltro le piccole dimensioni di molti appartamenti e le migliorate qualità dei materassi...
Bricolage

Come smontare un armadio a ponte

Il fai da te è oggi molto di moda: un modo davvero originale di agire su oggetti e attrezzature di prima necessità senza rivolgersi a personale specializzato. Con un pizzico di buona volontà ed alcune conoscenze appropriate, oggi è possibile fare...
Bricolage

Costruire Un Adattatore A Cassetta Per Autoradio

Molto spesso, capita che nelle auto, in particolare quelle più datate, è presente un autoradio di serie a cassette sprovvisto di ingresso frontale aux. Se possedete un autoradio a cassette di molti anni fa, e volete ascoltare la musica del vostro lettore...
Bricolage

Come smontare un armadio con ante scorrevoli

Se occorre smontare un armadio con ante scorrevoli, non dobbiamo pensare che l'unica soluzione sia chiamare una ditta specializzata in traslochi, e ovviamente pagarla. Con un po' di buona volontà e di attenzione, e seguendo i consigli di qualcuno che...
Bricolage

Come smontare una cartuccia termostatica

Quando si parla di miscelatore termostatico si fa riferimento a un elemento che permette di riuscire a regolare la temperatura e il flusso dell'acqua. Questa funzione viene svolta attraverso l'utilizzo di due manopole: la prima consente di regolare la...
Bricolage

Come smontare un bancale di legno

Un bancale di legno è una struttura portante costituita da una serie di pezzi di pellet che serve quasi spesso a sostenere degli oggetti posati sulla sua parte superiore. Infatti, sono spesso usati nelle fabbriche, nelle industrie, nei depositi e nei...
Bricolage

Come smontare e togliere un vecchio telaio di una porta dal muro

Se nella nostra casa abbiamo intenzione di rimodernare le porte, bisogna agire sul vecchio telaio per fare posto a quello nuovo, e con esso anche alla porta che abbiamo scelto. Per questa operazione, è dunque necessario smontare e togliere un vecchio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.