Come smontare velocemente l'albero di Natale

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Quando arriva Dicembre, ognuno di noi comincia a pensare con più intensità al Natale. Si tratta di un periodo magico, ricco di atmosfera, luci e colori. Ogni casa si riempie di decorazioni e le strade pullulano di luminarie. E, naturalmente, non può mancare l'albero di Natale. Fare l'albero rappresenta per molti l'inizio ufficiale delle feste. Tradizionalmente si addobba l'albero durante i primi giorni del mese. I suoi colori ci accompagnano fino al 6 Gennaio, giorno dell'Epifania. E poi arriva il momento di disfare le decorazioni e smontare l'albero di Natale. Un impegno che può portare via il suo tempo. A meno che non ci si organizzi nel modo migliore. Vediamo come smontare velocemente l'albero e riporre tutto al proprio posto.

25

Occorrente

  • Scatole per conservare gli addobbi (preferibilmente quelle originali)
35

Per smontare velocemente l'albero di Natale dobbiamo organizzarci con scatole e contenitori. Non è certo necessario cambiare le decorazioni ogni anno. Possiamo riutilizzare ad ogni Natale le stesse palline colorate, gli stessi fiocchi e festoni. Ognuna di queste decorazioni ha la sua posizione sull'albero. Per smontare quest'ultimo velocemente dovremo partire dalle decorazioni più in superficie. Generalmente si tratta di quelle che montiamo per ultime e avvolgono tutto l'albero. Le luci sono certamente tra queste. Dunque stacchiamo la spina delle luci dalla corrente. Poi sfiliamole dall'albero seguendo la direzione del cavo.

45

Riponiamo le luci nella propria confezione originale, separandole dalle altre scatole. Mantenere le confezioni originali aiuta a tenere l'ordine tra tutti gli addobbi. Procediamo con la rimozione delle decorazioni continuando da quelle più ingombranti ed esposte. Se siamo soliti avvolgere l'albero con festoni, rimuoviamo prima di tutto questi. Dunque arrotoliamoli e conserviamoli in una scatola a parte, in modo che restino integri. Ora dedichiamoci a eventuali decorazioni in tessuto o carta, specie se frutto del fai da te. Questo genere di decorazione è delicata. Dovremo conservarle a parte, senza mischiarle ad addobbi più solidi e pesanti.

Continua la lettura
55

Infine rimuoviamo le classiche decorazioni da albero, come palline, campanelli e altre figure tradizionali. Cerchiamo di sistemarle in ordine in scatole nominali (es: palline, festoni, luci ecc). Riponiamo le varie scatole nel piano superiore di uno scaffale, nell'armadio o in uno scantinato. Ora dovremo smontare definitivamente l'albero. Se componibile, rimuoviamo innanzitutto la parte superiore, dopo la rimozione del puntale. Dunque procediamo col segmento centrale. Infine estraiamo la parte inferiore dal piedistallo. Riponiamo i pezzi nella scatola originale e conserviamo per l'utilizzo dell'anno successivo. In breve tempo riusciremo a smontare l'albero senza creare disordine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come fare un albero di natale elegante

Il Natale, è una delle feste più apprezzate dai bambini. Le strade si illuminano, l'atmosfera diventa più frizzante e tutti sono presi da regali, compere e preparativi vari. A Natale, non può mancare l'albero di Natale e il presepe. Ogni bambino adora...
Casa

10 decorazioni natalizie per l'albero di Natale fai da te

Ogni anno la stessa storia. Si avvicina il Natale e ci chiediamo come decorare in maniera originale, ma senza spendere troppo il nostro albero di Natale. Negli ultimi anni il riciclo creativo si è fatto sempre più strada regalandoci soluzioni di ogni...
Casa

Come appendere un albero di Natale al soffitto

Il Natale è una delle festività più amate, in Italia e nella maggior parte dei paesi d'Europa. Se si hanno dei bambini, questa ricorrenza diventerà ancora più magica: sarà impossibile non addobbare la casa con decorazioni di ogni genere, che regalino...
Casa

Come fare addobbi per l’albero di Natale con le pigne

L'albero è il simbolo che meglio rappresenta il Natale. Da sempre amato soprattutto dai bambini, l'albero di Natale attrae per lo scintillio di luci e per gli addobbi colorati. Gli addobbi tradizionali dell'albero, come le classiche palline, i fili dorati...
Casa

Come decorare un albero di Natale

È un'emozione che si rinnova ogni anno quando arriva dicembre e si incomincia a decorare la casa e a preparare il classico albero di Natale. C'è chi lo preferisce fresco e chi, invece, lo sceglie finto e magari colorato in rosso o in lilla ma, comunque...
Casa

Come fare fiocchi di neve da appendere all'albero di Natale

Decorare l'albero di Natale in occasione delle festività natalizie può essere ancora più divertente ed originale se si scelgono addobbi speciali realizzati a mano. Allo stesso modo, una serata noiosa in attesa del Natale può trasformarsi in un piacevole...
Casa

Come addobbare l'albero di Natale all'esterno

Se hai una casa dove c'è un giardino o un ampio terrazzo ed intendi allestire un albero di Natale, è importante sapere cosa devi usare per ottimizzare il risultato. Si tratta infatti di conoscere cosa puoi aggiungere e quello che invece è sconsigliato....
Casa

Come realizzare un albero di Natale con le bottiglie

Il periodo natalizio si avvicina; se quest'anno volete realizzare un albero di Natale un po' diverso vi proponiamo due soluzioni originali e al contempo ecosostenibili. Potrete realizzare il vostro albero con semplici bottiglie riciclate, di plastica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.