Come sostituire il frontale di un cassetto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La parte frontale di un cassetto è sempre quella più esposta e quindi è necessario mantenerla sempre in perfetto ordine. Quando ciò non è possibile, per via della normale usura o di qualche danno accidentale che si verifica, ecco che si rende necessario sostituire l'intero frontale per applicarne uno nuovo. In questa guida vi spiegheremo come fare.

26

Occorrente

  • Frontale del cassetto
  • Matita
  • Trapano
  • Viti
36

Estraete il cassetto

Iniziate le operazioni di sostituzione del cassetto estraendolo dalla sua sede e sollevandolo verso l'alto nel momento in cui lo tirate fuori. Procuratevi poi dei giravite che siano o a spacco o a stella (potrebbero essere utili entrambi) a seconda del lato dove è fissato il frontale. Sganciate il vecchio frontale e conservatelo in un luogo apposito. Ponete il nuovo frontale "a faccia in giù" sulla zona di lavoro e distendetevi sopra la struttura del cassetto. A questo punto, procuratevi una matita o un oggetto appuntito e segnate i punti dove in precedenza erano poste le viti ed estraete temporaneamente la struttura. Con l'uso di un trapano realizzate quindi dei fori di piccole dimensioni, utili a fare da guida per le viti.

46

Inserite la nuova struttura

Dopo aver svolto ciò, avvitate il tutto facendo attenzione affinché il lavoro sia bene in linea e non si siano creati dei dislivelli tra le parti. Se il cassetto è costituito da maniglie o pomelli, sarà necessario estrarle dalla vecchia struttura. Con una matita appuntita segnate la giusta misura e fate dei fori sulla parte posteriore nei quali andranno inserite le viti che salderanno la maniglia o il pomello. Adesso non resta che procedere inserendo il cassetto nuovamente nella sua sede, avendo cura di inclinarlo lievemente in modo che possa scivolare meglio e seguire la guida senza alcun ostacolo.

Continua la lettura
56

Scegliete il frontale in base all'arredamento

Ricordate che è particolarmente importante che il frontale sia completamente identico a quello sostituito: se questo non fosse possibile bisognerà sostituire anche quelli degli altri cassetti. In questo modo, con un tocco di originalità e creatività, questa sarà anche l'occasione giusta per rimodernare una parte dell'arredamento tra i più importanti della casa. Se la tipologia di arredamento è moderna, è consigliabile scegliere dei frontali di colori differenti, in modo da rendere l'ambiente e l'atmosfera vivace ed allegra. Può sembrare un procedimento faticoso ma con un po' di buona volontà e di creatività potrà risultare anche divertente. Ed ecco realizzata con poca spesa e in breve tempo una perfetta sostituzione di un frontale cassetto usurato o danneggiato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le viti vanno strette bene solo quando il frontale risulta ben allineato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Sbloccare Il Cassetto Dei Lettori Dvd E Cd

Se il vostro lettore Dvd e Cd fa le bizze, non aprendo il cassetto, dovreste sbloccarlo. Non c'è casa che non abbia un lettore di dischi ottici, come il vecchio Cd o gli ultimi Dvd. Capita spesso di dover sboccare il cassetto dei lettori Dvd e Cd. Questi...
Bricolage

Come rivestire un cassetto o l'interno di un mobile

Se siete stanchi dell'arredamento della vostra casa oppure avete un mobile eccessivamente usurato, potete provare a dare a quest'ultimo un tocco di novità ed originalità semplicemente foderandolo. Si tratta di un lavoro davvero semplice da realizzare...
Bricolage

Come sostituire uno specchio rotto

Sia che si tratti di uno stile classico, moderno, rustico, vintage, mediterraneo o giovanile, gli specchi hanno da sempre arricchito le nostre case, aumentando la profondità degli spazi e arredando con gusto. Lo pensavano gli antichi romani e lo pensano...
Bricolage

Come sostituire il cilindro della serratura

Nel corso dell'uso della nostra porta di casa, per le innumerevoli volte in cui entriamo ed usciamo dalla nostra dimora attraverso di essa, potrebbe verificarsi una anomalia nella serratura, che ci costringe a ricorrere alla sostituzione del cilindro....
Bricolage

Come sostituire la gamba di un tavolo

In casa propria è sempre utile saper effettuare delle piccole riparazioni. Succede sovente, un po' per l'usura ed un po' per la mancanza di un mantenimento adeguato, che ci si debba adoperare in tal senso. Poiché si tratta proprio di piccoli interventi,...
Bricolage

Come sostituire l’anta di un armadio

Può capitare, con il passare del tempo, di dover sostituire un'anta perché rotta, difettosa, o semplicemente perché si desidera dare un nuovo look all'armadio. Se volete farlo senza spendere un sacco di soldi ma non conoscete il modo di procedere,...
Bricolage

Come sostituire la resistenza del forno

Chi ama cucinare e preparare dolci, pizze e altri prodotti da forno, sa bene quanto è importante il corretto funzionamento di quest'ultimo, basta qualche grado in più per mettere in discussione il risultato finale del vostro lavoro; l'uso frequente...
Bricolage

Come sostituire la termocoppia del piano cottura

Gli elettrodomestici, anche i più robusti, possono subire danni nel tempo. Usura e logorio colpiscono anche le loro funzionalità. Col passare degli anni potremmo notare un calo nella resa. La fiamma di uno dei fornelli della cucina, per esempio, potrebbe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.