Come sostituire il frontale di un cassetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La parte frontale di un cassetto è sempre quella più esposta e quindi è necessario mantenerla sempre in perfetto ordine. Quando ciò non è possibile, per via della normale usura o di qualche danno accidentale che si verifica, ecco che si rende necessario sostituire l'intero frontale per applicarne uno nuovo. In questa guida vi spiegheremo come fare.

26

Occorrente

  • Frontale del cassetto
  • Matita
  • Trapano
  • Viti
36

Estraete il cassetto

Iniziate le operazioni di sostituzione del cassetto estraendolo dalla sua sede e sollevandolo verso l'alto nel momento in cui lo tirate fuori. Procuratevi poi dei giravite che siano o a spacco o a stella (potrebbero essere utili entrambi) a seconda del lato dove è fissato il frontale. Sganciate il vecchio frontale e conservatelo in un luogo apposito. Ponete il nuovo frontale "a faccia in giù" sulla zona di lavoro e distendetevi sopra la struttura del cassetto. A questo punto, procuratevi una matita o un oggetto appuntito e segnate i punti dove in precedenza erano poste le viti ed estraete temporaneamente la struttura. Con l'uso di un trapano realizzate quindi dei fori di piccole dimensioni, utili a fare da guida per le viti.

46

Inserite la nuova struttura

Dopo aver svolto ciò, avvitate il tutto facendo attenzione affinché il lavoro sia bene in linea e non si siano creati dei dislivelli tra le parti. Se il cassetto è costituito da maniglie o pomelli, sarà necessario estrarle dalla vecchia struttura. Con una matita appuntita segnate la giusta misura e fate dei fori sulla parte posteriore nei quali andranno inserite le viti che salderanno la maniglia o il pomello. Adesso non resta che procedere inserendo il cassetto nuovamente nella sua sede, avendo cura di inclinarlo lievemente in modo che possa scivolare meglio e seguire la guida senza alcun ostacolo.

Continua la lettura
56

Scegliete il frontale in base all'arredamento

Ricordate che è particolarmente importante che il frontale sia completamente identico a quello sostituito: se questo non fosse possibile bisognerà sostituire anche quelli degli altri cassetti. In questo modo, con un tocco di originalità e creatività, questa sarà anche l'occasione giusta per rimodernare una parte dell'arredamento tra i più importanti della casa. Se la tipologia di arredamento è moderna, è consigliabile scegliere dei frontali di colori differenti, in modo da rendere l'ambiente e l'atmosfera vivace ed allegra. Può sembrare un procedimento faticoso ma con un po' di buona volontà e di creatività potrà risultare anche divertente. Ed ecco realizzata con poca spesa e in breve tempo una perfetta sostituzione di un frontale cassetto usurato o danneggiato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le viti vanno strette bene solo quando il frontale risulta ben allineato

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come ricostruire il fondo di un cassetto

A volte può capitare che i fondi dei cassetti possono rompersi o addirittura sfondarsi a causa del peso. Sia che si tratti di un cassetto moderno della vostra cucina, oppure quello di un cassettone o di un mobile antico. In questa guida imparerete in...
Casa

Come sostituire la guarnizione ad una lavatrice

Può accadere che la lavatrice, durante i lavaggi inizi a perdere dall’acqua proprio dall’oblò frontale. Questo problema capita molto spesso ed in particolar modo con il passare del tempo, a causa del normale deterioramento della stessa guarnizione....
Casa

Come costruire un lavabo

Sicuramente il lavandino rappresenta uno di quegli accessori che non possono mancare in qualsiasi abitazione. In bagno, in cucina e in lavanderia il lavabo è indispensabile per le basilari funzioni igieniche che riveste. All'interno di questa semplice...
Bricolage

Come fabbricare una cassettiera con cassetti in vimini

Il vimini è un materiale facilmente lavorabile, utilizzato in moltissime creazioni. Ad esempio, se non possedete abbastanza spazi chiusi per poter inserire i vostri oggetti personali, potete realizzare una cassettiera della dimensione che preferite,...
Bricolage

Come realizzare un tavolino con piano amovibile

Se siamo dei tipi un po' disordinati e lasciamo tutto in giro per la casa, ciò che ci tornerebbe utile è un tavolino con piano amovibile, soprattutto quando si decide di collocarlo in un ambiente poco spazioso. Se dovessimo acquistarlo in negozio si...
Bricolage

Come Realizzare Cassettiere da Tipografo in cui inserire piantine

Le cassettiere da tipografo hanno un design estremamente affascinante. La presenza dei molti scomparti conferisce al mobilio versatilità e comodità.In questo tutorial, vi illustreremo come realizzare cassettiere da tipografo, con una procedura semplice...
Bricolage

Come realizzare un porta orecchini con il cartoncino

Se possedete una gran quantità di orecchini ed avete il timore di perderli, Potete realizzare con le vostre mani un porta-orecchini con il cartoncino, arricchendolo con preziosi dettagli colorati affinché risulti originale e gradevole da vedere. Inoltre...
Bricolage

Come Rifinire Un Mobile In Legno Con Effetto Decapé

Chiunque ha in casa un vecchio mobile in legno che aspetta di essere eliminato; invece di buttarlo si può ristrutturare. Questo lavoro, generalmente, è consigliato ai più esperti del settore, ma niente vieta agli altri di fare qualche esperimento per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.