Come sostituire il tacco di una scarpa

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Camminando si tende ad appoggiare a terra la parte maggiormente esterna del tacco, che perciò si consuma prima e in modo non uniforme. Questo fa in modo, che non soltanto la camminata subisca effetti negativi, però anche che, la base del tacco si deformi complicando il problema. Il tacco per molto donne ed anche uomini a volte è molto importante, quasi estremo. Si è pensato di proporvi un articolo tramite il quale, vi spiegheremo come sostituire il tacco di una scarpa. Infatti difficilmente, si riesce a rimediare a questo e diventa molto più difficile ed economico comprare un paio di scarpe nuove. Vediamo allora come sostituire il tacco di una scarpa. Buona lettura e buon lavoro!

26

Occorrente

  • soprattacchi nuovi
  • tenaglia
  • martello
  • mastice per calzolai
  • carta vetrata
  • raspa
  • taglierino
36

Prima fase

Ora vi spieghiamo passo passo come dovrete fare in tutto il percorso del lavoro.
Per fare questo tipo di lavoro occorrerà un po' di pazienza ed anche di forza. Vi conviene prima di tutto indossare degli indumenti vecchi, oppure anche da lavoro che potrete anche sporcare molto tranquillamente. Mettetevi seduti, poi dovrete stringere la scarpa tra le gambe, facendo in modo di poter lavorare sul tacco con tutte e due le mani libere. Vi potrete far aiutare da una tenaglia, quindi prendete il bordo del tacco, poi tirate con forza finché si staccherà tutto quanto il soprattacco. Con della carta vetrata a grana grossa, oppure anche una raspa, dovrete andare a togliere i residui eventuali di colla rendendo ruvida contemporaneamente la superficie sia del tacco, ma anche della parte retrostante il soprattacco, in modo che la colla che andrete a mettere in seguito faccia presa per bene.

46

Continuazione procedura

A questo punto potrete acquistare i soprattacchi nuovi nei negozi di fai-da-te. Prestate attenzione a prenderli della misura esatta, oppure dovrete provvedere a rifilarli utilizzando un taglierino. I soprattacchi verranno venduti in coppia, proprio come le scarpe e vi conviene sostituirli tutti e due, in quanto lo spessore sarà diverso sulle due scarpe, e questo vi potrebbe creare dei problemi alla schiena, specialmente se calzate il paio di scarpe in questione per parecchie ore al giorno. Ora dovrete mettere il mastice per calzature stendendone uno strato sottile con le dita, sia sul soprattacco che sul tacco. Aspettate circa dieci minuti che la colla tiri un po', poi potrete unire le due parti che dovrete incollare. Fate attenzione a farlo con maggiora cautela, in modo da non fare danni, in quanto la colla si attacca immediatamente. Potrete procedere a tal punto battendo il soprattacco col martello, e facendo in modo che le parti risultino insieme perfettamente. Mettete una mano dentro la scarpa, facendo appoggiare alla stessa.

Continua la lettura
56

Conclusioni

Così facendo tal lavoro da soli, spenderete soltanto pochi soldi con un notevole risparmio. Ecco che in poche mosse e movimenti, anche voi potrete essere capaci finalmente di sostituire il tacco di una scarpa, nel modo maggiormente semplice possibile, avendo delle scarpe sempre belle, pronte ed anche in perfetta forma, come se fossero completamente nuove! Ora dovrete andare a rifilare e modellare il soprattacco perfettamente sul bordo del tacco. Utilizzate un taglierino robusto, in quanto la gomma è abbastanza dura da tagliare, e poi con la raspa o la carta vetrata modellate per bene il contorno, facendo in modo che sia a filo col tacco. Adesso dovrete soltanto passare il lucido grazie al quale potrete anche nascondere qualche imperfezione della lavorazione piccola.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguiamo alla lettera queste indicazioni per avere un tacco sempre in ordine e perfetto!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una scarpa porta anelli

I gioielli sono, dei bellissimi accessori, amati sopratutto delle donne. Essendo molto piccoli, i gioielli, spesso ci fanno disperare perché è facile perderli. È importante quindi cercare di conservarli riponendoli in luoghi sicuri. Capita spesso di...
Bricolage

Come incollare la suola di una scarpa

Ti sarà certamente capitato di dover buttare delle scarpe perché la suola si era scollata, eppure avresti potuto ripararle! In tempi di crisi come quelli che stiamo vivendo non c'è certo da scialare, perciò è bene imparare come ripararle ed eccoti...
Bricolage

Come riparare un soprattacco dondolante

Avrete sicuramente notato che, in molti film, la protagonista corre sui tacchi a spillo. Inevitabilmente succede che una delle sue scarpe si danneggi, perdendo proprio il tacco, oppure il soprattacco in gomma che vi si trova attaccato. Ebbene, questo...
Bricolage

Come sostituire un sottopiede

La guida in questione si occuperà di spiegarvi Come costruire un sottopiede, argomento che ritengo interessante da sviluppare per portarlo a conoscenza dei lettori curiosi del fai da te. Le scarpe sono indispensabili, ma tendono, con l'andare del tempo,...
Bricolage

Come sostituire la tavola del water

Sostituire la tavola del water è un'operazione semplice, che nella maggior parte dei casi richiede davvero poco tempo. I sedili dei moderni servizi igienici sono realizzati generalmente in due formati standard e le sedi di sostituzione sono realizzate...
Bricolage

Come sostituire la gamba di un tavolo

In casa propria è sempre utile saper effettuare delle piccole riparazioni. Succede sovente, un po' per l'usura ed un po' per la mancanza di un mantenimento adeguato, che ci si debba adoperare in tal senso. Poiché si tratta proprio di piccoli interventi,...
Bricolage

Come sostituire l’anta di un armadio

Può capitare, con il passare del tempo, di dover sostituire un'anta perché rotta, difettosa, o semplicemente perché si desidera dare un nuovo look all'armadio. Se volete farlo senza spendere un sacco di soldi ma non conoscete il modo di procedere,...
Bricolage

Come sostituire la termocoppia del piano cottura

Gli elettrodomestici, anche i più robusti, possono subire danni nel tempo. Usura e logorio colpiscono anche le loro funzionalità. Col passare degli anni potremmo notare un calo nella resa. La fiamma di uno dei fornelli della cucina, per esempio, potrebbe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.