DonnaModerna

Come sostituire il tubo di scarico della lavastoviglie

Tramite: O2O 28/12/2021
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il tubo di scarico della lavastoviglie è quel condotto attraverso il quale l'acqua viene scaricata all'esterno ed eliminata nelle tubature dell'impianto idraulico. Generalmente la durata di questo componente è abbastanza lunga e resiste per tutta la vita dell'elettrodomestico. Può però capitare che venga danneggiato, soprattutto se posizionato in modo scorretto. Ad esempio, se viene compresso troppo tra la lavastoviglie e la parete, tende a deformarsi fino a rompersi. Oppure, se capita spesso che vi finiscano dentro dei residui, può ostruirsi in beve tempo. In questo caso inizierà a scaricare più lentamente e a rilasciare dei cattivi odori. In tutte queste circostanze è opportuno sostituire il tubo, perché una sua riparazione risulterebbe inutile. Il problema, infatti, si ripresenterebbe poco tempo dopo, costringendoci quindi alla sostituzione. Se si desidera dunque evitare di chiamare un tecnico, è possibile sostituire il tubo di scarico anche con il sempre proficuo metodo del fai da te. Vediamo come procedere per effettuare un intervento degno dell'idraulico più esperto.

28

Occorrente

  • Chiave a tubo
  • Cacciavite
  • Pinza a becco
  • Cartone
  • Straccio
  • Secchio
38

Staccate la lavastoviglie dalla corrente

Prima di effettuare qualunque tipo di operazione, è bene staccare la lavastoviglie dalla corrente. Successivamente togliamo il tubo di carico e sganciamo quello di scarico dal sifone. Portiamo entrambi a filo di pavimento per far scorrere l'acqua. Asciughiamo per bene con uno straccio in modo da operare in un ambiente pulito. Prendiamo una chiave a tubo e un cacciavite. Svitiamo le viti della parte posteriore che bloccano il top. Quindi diamo un leggero colpetto alla sporgenza per rimuovere la copertura. Dovrebbe venire via da solo, senza dare troppi problemi. In alternativa cerchiamo di fare leva con un cacciavite, prestando comunque attenzione ad utilizzare con delicatezza lo strumento.

48

Rimuovete il vecchio tubo di scarico

Ora possiamo vedere l'interno della lavastoviglie e l'aggancio del tubo di scarico. Noteremo un gommino che tiene in posizione il tubo e lo aggancia alla lavastoviglie. Per rimuoverlo, basta semplicemente svitarlo. In rari casi capita che risulti fissato con una vite. In questo caso svitiamola prima di procedere con la rimozione del tubo. Ora stacchiamo le fascette che tengono fermo il tubo alla lavastoviglie. Vengono solamente agganciate, per cui basta tirare un po' perché saltino via. Per finire, invece, dobbiamo rovesciare la lavastoviglie. Stendiamola per terra e rimuoviamo la parte finale del tubo. Sicuramente verrà fuori dell'altra acqua, che dobbiamo nuovamente asciugare per bene.

Continua la lettura
58

Fissate il nuovo tubo di scarico

Prendiamo ora la pinza a becco e premiamo sull'estremità della molla stringitubo. In questo modo dovrebbe sganciarsi e potremo estrarla dal tubo di fissaggio. Rimuoviamo anche le altre eventuali fascette ed estraiamo completamente il tubo. Ora mettiamo il tubo nuovo esattamente nella stessa posizione in cui si trovava quello vecchio. Fissiamolo nuovamente alla lavastoviglie utilizzando le fascette, che basterà infilare nei tubi predisposti. Poi riavvitiamo il supporto di gomma che teneva collegata la pompa alla lavastoviglie. Infine ricolleghiamo i tubi di carico e scarico e riposizioniamo la lavastoviglie nella sua sede.

68

Programmate alcuni lavaggi a vuoto

Ma il lavoro di montaggio del nuovo tubo di scarico della lavastoviglie non potrà definitivamente considerarsi concluso senza un successivo, fondamentale intervento di manutenzione. Infatti, a meno che non abbiate acquistato una lavastoviglie con filtro autopulente, occorrerà da subito prevenire le possibili ostruzioni del tubo eliminando lo sporco eventualmente presente già dopo i primi utilizzi della lavastoviglie. Per impedire così che la componente si ostruisca e smetta di svolgere correttamente il suo lavoro, bisognerà quindi programmare alcuni lavaggi a vuoto in modo periodico ma sistematico, in modo da consentire al macchinario (e al nuovo tubo appena installato) di igienizzarsi perfettamente.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per non rovinare la lavastoviglie quando la rovesciamo per terra, mettiamo dei cartoni per evitare che si graffi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come sostituire la piletta di scarico di un lavabo

La piletta di scarico è il pezzo del lavabo più soggetto al deterioramento, il flusso continuo di acqua, di sporcizia e di sostanze corrosive contribuiscono in maniera determinante al suo inutilizzo. Spesso si forma una patina grassa e difficile da...
Bricolage

Come sostituire il tubo della bombola a gas

Per la cucina o la stufa adoperate la bombola a gas? Vi suggerisco di compiere in maniera periodica alcuni controlli sull'efficienza, ovvero analizzare lo stato d'usura delle chiavette e specialmente del tubo. Nel tempo quest'ultimo tende a deteriorarsi,...
Bricolage

Come montare una lavastoviglie a incasso

Nel corso dei decenni i produttori di elettrodomestici hanno sfornato numerose idee e novità per aiutarci con le diverse faccende domestiche. Uno di questi è rappresentato dalla lavastoviglie, oramai presente in molte case, anche perché in commercio...
Bricolage

Come riparare un tubo in gomma da irrigazione

Sia che il vostro tubo per l'irrigazione sia in gomma, in plastica o in vinile, solitamente si verificano delle perdite ad una delle estremità. Comunque qualunque sia l'entità del problema, esistono soluzioni rapide e permanenti per riparare e riutilizzare...
Bricolage

Come installare un tubo in pvc per fognatura

Scegliere un buon tubo in PVC significa scegliere una resina con potenzialità altissime di rigidità. Installare un tubo composto di questo materiale significa sostanzialmente assicurarsi la buona riuscita di un lavoro, poiché, la polimerizzazione spontanea...
Bricolage

Come costruire un tubo del mare

Ti capita spesso di avere nostalgia del mare e dei suoni che produce? Vorresti ascoltare la risacca anche a casa tua senza dover uscire fuori? Hai bisogno di rilassarti un po' ascoltando i rumori della natura? Ecco la soluzione che fa al caso tuo! Per...
Bricolage

Come riparare un tubo di gomma

A volte può capitare che un tubo di gomma possa presentare delle fenditure. Questo problema comincia ad evidenziarsi nel momento in cui l'acqua sprizza con energia da tutte le parti. La perdita non lascia mai tranquilli. Infatti, può creare dei danni...
Bricolage

Come realizzare un portamonete con un tubo di cartone

Ormai la moda del fai-da-te è l'ultima frontiera del design; tutti al giorno d'oggi si cimentano nel creare oggetti utilizzando materiali quotidiani, cheè possibile trovare facilmente in tutte le case. L'idea di realizzare questi oggi ha portato sempre...