Come sostituire il tubo di scarico di una lavatrice

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La lavatrice è senza dubbio un elettrodomestico indispensabile. Il suo corretto funzionamento dipende da svariati fattori, primo di tutti l'efficienza delle parti che la compongono. Una di queste è senza dubbio il tubo di scarico, quel particolare condotto che consente all'acqua di defluire fino a raggiungere lo scarico. Per eliminare questa considerevole quantità di acqua non più necessaria al lavaggio, occorre pertanto un tubo di scarico efficiente, in grado di svolgere la sua funzione. Potrebbe capitare che dopo qualche anno di vita la lavatrice inizi a palesare problemi proprio al tubo di scarico, soggetto a usura, formazione di sporco o muffa. L'unica cosa da fare in questi casi è quella di sostituire il tubo. Seguendo con attenzione questa interessante guida vi sarà spiegato come sostituire il tubo di scarico di una lavatrice.

26

Occorrente

  • Pinza, chiave a tubo, cacciavite a stella.
36

Fare uscire i residui di acqua rimasta

Innanzitutto bisognerà staccare il filo della lavatrice dalla presa di corrente ed eliminare momentaneamente il tubo di carico e quello di scarico. Come prima cosa occorrerà far uscire i residui di acqua rimasta e convogliarla in una bacinella poi, individuare il tubo di scarico e il relativo elemento in gomma che lo tiene nella corretta posizione. Subito dopo togliere tale elemento e, dopo essersi assicurati che il tubo non è agganciato tramite qualche piccola vite (in alcuni modelli di lavatrici questo è possibile), si può procedere all'eliminazione della molla che stringe il tubo e a tutte le altre fasce di protezione di cui il tubo è provvisto lungo il suo percorso.

46

Assicurarsi che il nuovo tubo di scarico sia del tipo omologato

Durante tutte queste operazioni dovrete sempre avere a portata di mano una chiave a tubo numero 7, una pinza, un cacciavite a stella. Inoltre, durante l'operazione di smontaggio del tubo usurato sarà possibile vedere fuoriuscire dal tubo ulteriore quantità di acqua, quindi occorre sempre avere a disposizione la bacinella e uno straccio per ogni evenienza. Estratto il vecchio tubo, andate a sostituirlo con uno nuovo, assicurandovi che il nuovo tubo di scarico sia del tipo omologato dalla marca produttrice della lavatrice e, che sia compatibile al modello in uso per quel tipo di elettrodomestico.

Continua la lettura
56

Ricollocare l'elemento di gomma che sostiene il tubo

Montare il nuovo tubo è davvero molto semplice rispetto all'operazione di smontaggio del vecchio: dovrete solamente adagiare il tubo lungo il suo percorso collegandolo dalla pompa verso la parte esterna della lavatrice. Sarà infatti sufficiente allacciarlo nella stessa posizione in cui era il vecchio tubo. Ora non vi rimane altro che ricollocare l'elemento in gomma che sostiene il tubo, la molla che lo stringe, le eventuali viti presenti e, le fasce di protezione. Tutto molto semplice per chi è dotato di un pizzico di manualità e pazienza. La vostra lavatrice avrà un tubo di scarico nuovo e correttamente funzionante.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Durante le operazioni di sostituzione del tubo, avere sempre a disposizione un secchio e uno straccio per convogliare l'acqua espulsa dal tubo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Applicare I Tubi Di Carico E Scarico Di Una Lavatrice

La lavatrice è un elettrodomestico molto importante per la vita quotidiana di intere famiglie, poiché essa permette di lavare i propri abiti sporchi (e non solo) con molta facilità e velocità senza fare fatica. Con questa guida potrai imparare ad...
Casa

Come collegare un tubo allo scarico del water

Migliorare la funzionalità dello scarico del proprio water non è un'impresa adatta solo per i professionisti dell'idraulica. Se si desidera ristrutturare il bagno con un lavoro fai da te, può essere quindi utile capire come intervenire per collegare...
Casa

Come pulire lo scarico della lavatrice

Al giorno d'oggi la moderna tecnologia ci consente di eseguire dei lavori e delle procedure in poco tempo. Questo ci facilita di gran lungo la vita, basti pensare ad esempio all'ausilio che ci viene offerto dall'utilizzo degli elettrodomestici. Col passare...
Casa

Come sostituire lo scarico di un lavandino

Con il passare del tempo, può succedere che lo scarico del lavandino si corroda inevitabilmente e comincia a perdere acqua. Anche se può sembrare difficile, una volta appreso come sostituire uno scarico di un lavandino, è possibile eseguire questo...
Casa

Come sostituire il gruppo di scarico del water

Nella presente guida ci occuperemo di spiegare passo dopo passo come andare a sostituire il gruppo di scarico del water.Sarà una guida graduale, che vi accompagnerà in ogni passaggio, in modo da poter ricostruire integralmente la procedura e farvela...
Casa

Come sostituire il gommino dello scarico del water

A volte, capita che il bagno si guasti senza un'apparente ragione. I motivi principali per cui accade ciò vengono attribuiti al continuo passaggio dell'acqua ed alla corrosione. Ovviamente, se il bagno risulta essere inagibile, è necessario un intervento...
Casa

Come sostituire il tubo della cappa in cucina

Come accade per tutti gli elettrodomestici, anche la cappa necessita di cure e operazioni di manutenzione volte a mantenerla sempre funzionante e duratura nel tempo. Tuttavia, l'usura e il tempo possono provocare il deterioramento di alcune componenti,...
Casa

Come sostituire uno scarico nella doccia in cemento

Diciamoci la verità, ogni volta che lo guardiamo pensiamo: "Questo scarico devo sostituirlo prima o poi", perché perde, o semplicemente si mostra usurato, ma proprio perché si tratta di un vecchio scarico, ormai sedimentato nel suo (altrettanto vecchio)...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.