Come sostituire il vetro del termocamino

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La stagione invernale è da molti mal tollerata per via delle temperature rigide o della facilità a prendere infreddature, e per tali ragioni è indubbiamente la stagione nella quale ci tratteniamo maggiormente fra le mura domestiche, e che ci ispira pertanto quel senso di calore e di intimità al quale è difficile rinunciare. Se poi nella nostra casa regna un bel camino, sarà davvero difficile che qualcuno ci convinca a mettere il naso fuori quando piove o nevica! Fra i vari tipi di camino in commercio, il termocamino, oggetto della nostra guida, è un'ottima alternativa agli impianti di riscaldamento classici. Alimentato a pellet o a legna, è disponibile in vari modelli, che lo rendono anche un eccellente arredo per i nostri ambienti. Tuttavia la sua destinazione d'uso crea degli inevitabili problemi di usura e pertanto periodicamente bisognerà intervenire per la manutenzione e/o sostituzione di alcune delle parti che lo compongono, perché magari roote oppure annerite o bruciate a causa delle elevate temperature. Seguiamo quindi insieme questo tutorial che ci accompagnerà e ci indicherà, passo dopo passo, come intervenire per sostituire il vetro del termocamino, tenendo conto della sua dimensione.

27

Occorrente

  • Guanti protettivi, chiodi e martello da vetraio, mastice, una guarnizione da camino, una spatola o scalpello, pinze.
37

Per iniziare dovrete ovviamente misurare il vostro termocamino; nel caso in cui esso abbia un design tradizionale, dovrete misurare la cornice che lo riveste. Per la realizzazione del vetro è preferibile chiedere consiglio a chi ve lo realizzerà, che valuterà in base alle vostre misurazioni, la grandezza esatta del vetro. Nel caso in cui invece avete la necessità di ordinare il vostro vetro da un sito online, di norma alle misure ottenute dovrete sottrarre 5 mm all'altezza e 5 mm alla larghezza. Qualora il vostro camino abbia un design moderno e quindi non sia dotato di cornice, non potrete che avvalervi della casa produttrice, alla quale vi rivolgerete perché prenda in carico le vostre richieste. Una volta che avrete trovato il vetraio che realizzerà materialmente il vostro vetro, non vi resta che dare le specifiche sui materiali, scegliendo un vetro temperato.

47

Procedete quindi nella rimozione del vetro, a seconda che esso sia integro o meno. Nel primo caso, dovrete smontarlo dalla cornice in cui alloggia ed in tal caso vi si potrebbero presentare davanti due scenari: il vetro infatti potrebbe essere fissato alla cornice tramite guarnizioni. Ebbene, basterà utilizzare delle pinze a becco lungo per rimuoverle con facilità; infatti generalmente le guarnizioni vengono sostituite insieme al vetro. Nel secondo scenario il vostro vetro risulterà attaccato con mastice; in questo caso userete solvente e spatola per eliminarlo, usando dei guanti protettivi.

Continua la lettura
57

Se invece il vostro vetro è rotto, dovrete rimuovere tutti pezzi che potrebbero essere rimasti sulla cornice. Proteggendovi sempre con i guanti, prendete i pezzi di vetro rotti e con l'ausilio della spatola cercate di staccare il mastice dalla cornice, liberando i pezzi. Una volta che li avrete rimossi tutti, procedete pulendo accuratamente la superficie della cornice.

67

Inserite ora il nuovo vetro; nel caso abbiate intenzione di eseguire questa operazione con il mastice, procedete stendendolo con la spatola per uno spessore di 3 mm circa e posizionate la lastra. Fissate infine il vetro con i chiodi e il martello da vetraio. Se state sostituendo un vetro completo di guarnizione, innanzitutto sostituite questa e poi posizionate il nuovo vetro, fissandolo con i chiodi ed il martello da vetraio. Nel caso in cui abbiate intenzione di riverniciare il vostro termocamino, è consigliabile attendere che siano trascorse un paio di settimane dall'esecuzione del lavoro di sostituzione del vetro.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per il materiale del vetro, potrete anche optare per la vetroceramica, se lo desiderate.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come sostituire il vetro di un armadio

Tra tutte le "rotture" che si possono verificare all'interno della propria abitazione, quella che comporta più problemi è sicuramente la rottura di un vetro. Se, poi, si tratta di quello del proprio armadio, allora i problemi sono sicuramente moltiplicati....
Bricolage

Come pulire le tubature del termocamino

Nella guida che seguirà andremo ad occuparci di tubature. Lo faremo, nello specifico, andando ad argomentare su come andare a pulire nel miglior modo possibile le tubature del termocamino. Vedremo tutti i passaggi, passo dopo passo, in modo tale da offrirvi...
Bricolage

Come intervenire sul vetro rotto

Potrebbe capitare a tutti noi di incappare in problematiche relative a degli incidenti domestici, come rompere qualche oggetto in vetro. Un incidente di questo tipo potrebbe andare a creare problematiche notevoli, specie perché realmente pericolose per...
Bricolage

Come fare il vetro scenico

Il vetro scenico, conosciuto anche come vetro di zucchero, è molto utilizzato nei set cinematografici, nei teatri, e per fare delle decorazioni alimentari, in sostituzione al vetro tradizionale. Infatti, rispetto al vetro tradizionale, il vetro di zucchero,...
Bricolage

Come dipingere il vetro colorato

Il vetro ha origini molto antiche, se pensiamo che nelle prime cattedrali le finestre di vetro colorato sorsero per adornare e raffigurare scene religiose. La pittura su vetro è una tecnica affascinante che consente di ottenere bellissimi effetti di...
Bricolage

Come fare un foro in una bottiglia di vetro

Capire come fare un foro su una bottiglia di vetro in un modo sicuro è un'abilità utile e creativa. Le bottiglie costituiscono una sfida complicata per via della loro forma: il vetro è fragile e si rompe in breve tempo se manipolato nella forma scorretta....
Bricolage

Come forare il vetro senza romperlo

Il vetro può essere sia tagliato che forato ed in entrambi i casi, l’operazione va fatta utilizzando degli strumenti appropriati. Mentre il taglio avviene con uno squadro di metallo e una rotella diamantata, i fori invece sono molto più difficili...
Bricolage

Come tagliare il vetro

Ai primi tentativi, quello di tagliare il vetro, può sembrare un'operazione non proprio semplice, e allo stesso tempo anche un po' pericolosa e rischiosa. Tuttavia, basterà comunque seguire i procedimenti giusti per cambiare idea e agire nel modo più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.