Come sostituire il vetro in una porta di legno

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

In questo articolo o guida, che dir si voglia, abbiamo deciso di proporre il modo per imparare come poter sostituire il vetro, che magari si è rotto o si è danneggiato, in una porta di legno. Può infatti accadere che magari per un incidente, il vetro della nostra porta in legno, si sia rovinato, rotto, scheggiato e deve quindi essere sostituito con uno che sia del tutto nuovo.
Iniziamo subito con il dire che questo genere di lavoretto fai da te, è del tutto particolare ed anche molto delicato, perché si potrebbero presentare dei problemi e dei danni a carico di noi stessi. Si preferisce sottolineare questo, perché maneggiare un vetro che sia rotto o che potrebbe rompersi durante la sua sostituzione, non è una cosa molto semplice e pratica da fare.
Occorre prestare molta attenzione ed eseguire il tutto con estrema tranquillità, manualità ed anche pratica. Ma mettiamoci all’ opera e diamoci da fare per sostituire questo vetro, all’ interno di una porta di legno.

211

Occorrente

  • raschiello
  • vetro nuovo
  • aspirapolvere
  • colla a caldo
  • silicone
  • chiodini
  • spugna
311

La prima cosa che si deve fare è quella di organizzarsi con l’indossare un paio di guanti da protezione, in maniera tale da poter maneggiare il vetro, senza rischiare di tagliarsi. Con l’aiuto di un coltello, iniziamo man mano ad eliminare tutti i pezzi di vetro ed anche le singole schegge, che si sono depositate nell'intelaiatura della porta di legno.

411

Occorre cercare di eliminare ogni singolo pezzo di vetro, prima di montare il nuovo, perché altrimenti il lavoro non può essere proprio eseguito. Per agevolare il lavoro di eliminazione vetri, possiamo anche smontare la porta di legno dalla propria sede e poggiarla a terra o su un tavolo, in maniera da avere una maggiore presa del tutto.

Continua la lettura
511

Con l’aiuto di un raschietto, cerchiamo di eliminare ogni singola parte del vetro, in modo da tenere ben pulita l’intelaiatura, dove andremo a porre il nuovo vetro. Possiamo aiutarci in questo, anche con l’aspirapolvere ed il beccuccio, che andremo a riporre nell'intelaiatura per aspirare ogni residuo, anche non visibile o non raggiungibile.

611

Dopo che avremo fatto ciò, possiamo iniziare a rimuovere i chiodi o la colla, che tengono bloccato il vecchio vetro nella sua sede. Eliminiamo anche ogni singola traccia di colla, silicone o altro, che potrebbero compromettere la riuscita di questo lavoro fai da te. Per farlo utilizziamo una spugna bagnata con dell'acqua calda.

711

Ora che la nostra base è bella pulita, possiamo iniziare ad inserire il nuovo vetro. È bene ricordare di prendere in modo preciso le misure che dovrà avere lo stesso, in maniera tale da non rischiare di far creare dal vetraio, un vetro che abbia le dimensioni sbagliate.

811

Possiamo iniziare ad inserire il nuovo vetro nell'intelaiatura della porta in legno. Il nuovo vetro andrà fissato e bloccato con l’aiuto di punte di silicone ed anche dei piccoli chiodini. A questo punto, lasciamo asciugare il tutto, per almeno 24 ore e solo dopo queste ore, si potranno rimuovere tutti i residui di silicone, che si sono formati.

911

Rimettiamo in sede la porta di legno, che potrà ritornare a riavere la sua funzione e potremo utilizzarla nuovamente, senza nessun problema. Come si può vedere, eseguire la sostituzione di un vetro all’interno di una porta di legno, non è poi così difficile come operazione, ma occorre eseguirla con estrema attenzione e manualità.

1011

Guarda il video

1111

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper eseguire un lavoretto fai da te, in casa e con le proprie mani, è un modo per risparmiare e mettere alla prova la propria manualità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Montare Una Porta

Quando decidiamo di ristrutturare casa, o abbiamo deciso di sostituire le porte, abbiamo due possibilità: possiamo rivolgerci ad un professionista, che naturalmente effettuerà un lavoro a regola d'arte, oppure possiamo provare a montarle da soli. Nel...
Bricolage

Come riprodurre su un cartoncino una vetrata istoriata

La vetrata è un insieme di lastre di vetro a differenti gradi di opacità, montate su intelaiatura di legno o di metallo (per lo più piombo). Viene usata per sigillare ed eventualmente decorare finestre o altro genere di aperture nelle pareti. Può...
Bricolage

Come fare un'angoliera a giorno

L'angoliera è un mobile di forma angolare, chiamato anche cantonale o cantoniera, destinato ad occupare un angolo della nostra casa, come ad esempio il salotto, il soggiorno ed anche il nostro bagno, se non disponiamo di uno spazio. L'angoliera può...
Bricolage

Come realizzare una parete Shoji

Gli Shoji sono delle porte scorrevoli tradizionalmente usate per dividere l'ambiente esterno da quello interno nella case Giapponesi. Oltre alla funzione di divisoria, fungono da elementi decorativi e d'arredo, su molte pareti, infatti, vengono spesso...
Bricolage

Come rifinire e installare una mensola pieghevole

Le mensole rappresentano un complemento d'arredo abbastanza fondamentale. Esse vengono solitamente adoperate come piano di appoggio di oggetti vari (come i libri, i CD musicali, i DVD, l'impianto Hi-Fi, le bottiglie e gli utensili da cucina). Le mensole...
Bricolage

Come riparare un ombrello

Le giornate piovose, si sa, ci costringono ad uscire di casa provvisti almeno di un ombrello. Capita spesso che, nella fretta di aprirlo o di riporlo nella custodia, l'intelaiatura subisca dei notevoli danni e che i raggi possano piegarsi o addirittura...
Casa

Come isolare acusticamente una parete

Coloro che hanno recentemente acquistato una casa lo sanno bene: le case moderne presentano delle pareti più sottili rispetto alle case di una volta e, molto spesso, ci si può ritrovare ad ascoltare conversazioni e rumori che provengono dall'appartamento...
Cucito

Come cucire un paralume di pizzo

A volte può capitare di trovare in soffitta oppure in una vecchia casa, una lampada datata con il 'cappello' ormai fuori moda, logoro e ingiallito, o magari irrimediabilmente ammaccato, macchiato o bruciato: ne avete reperito una e state pensando di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.