Come sostituire la cinghia di trasmissione e i carboncini del battitappeto elettrico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il battitappeto elettrico è un aspirapolvere specializzato per la pulizia di tappeti e moquette. Il suo funzionamento avviene essenzialmente tramite una spazzola cilindrica setolata e rotante. Non appena esso è a contatto con la superficie tessile, la strofina, alza la polvere e la cattura in un sacco asportabile. I suoi meccanismi sono azionati mediante una cinghia di trasmissione che, durante il suo movimento, potrebbe danneggiarsi insieme ai carboncini del motore. Questa guida ha lo scopo di fornire delle informazioni su come sostituire la cinghia di trasmissione e i carboncini del battitappeto elettrico. Vediamo come procedere.

26

Occorrente

  • una spazzola
  • cinghia nuova uguale a quella eliminata
  • carboncini nuovi
  • viti e cacciavite
36

Come prima cosa aprite lo sportello dell'elettrodomestico perché dovrete sganciare la cinghia; essa costituisce il primo meccanismo che appare. A questo punto rovesciate il battitappeto in modo che potrete estrarre facilmente, dal suo incastro, la spazzola rotante. Dopo aver fatto questa operazione, date una bella pulita alla spazzola. È il momento di rimontare la spazzola rotante. Incastratela con dei perni nel punto in cui l'avete estratta prima. Successivamente montate la nuova cinghia posizionandola nel battitappeto fra la spazzola rotante ed il suo perno. È fondamentale che la nuova cinghia sia della stessa dimensione della vecchia.

46

A questo punto potete benissimo verificare che il problema relativo al vostro battitappeto dipende dal motore che non gira. In questo caso il problema può dipendere dal logorio dei carboncini che portano l'alimentazione elettrica; risulta essere quindi indispensabile sostituirli. Per risolvere il problema è necessario aprire il vano motore e sfilare i carboncini dalle loro sedi. Dopo che avrete eseguito questo lavoro, dovete fissare i nuovi carboncini o con una vite o con una coppiglia, oppure mediante un coperchio isolante, utilizzando delle viti. A questo punto è giunto il momento di sostituire i cordoncini logori o rotti con altri dello stesso tipo.

Continua la lettura
56

Dopo che avrete eseguito il montaggio, può accadere che ci sia un eccessivo scintillio proveniente dal collettore del motore; è il segnale che il motore del battitappeto o è sporco oppure è rigato. L'inconveniente non è più risolvibile con il metodo fai da te, perché è difficile intervenire se non si è esperti nel campo. L'unica cosa da fare è quella di inviare l'elettrodomestico in assistenza, altrimenti può succedere che esso si possa rompere del tutto. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguite piuttosto spesso la pulizia delle parti importanti del battitappeto, ovvero cinghia, spazzola e carboncini.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Sostituire La Cinghia Delle Tapparelle Di Casa

In casa, spesso è necessario eseguire delle operazioni di riparazione, soprattutto su quegli oggetti che vengono utilizzati molto frequentemente. Tra questi oggetti, di comune utilizzo, acquistano un ruolo preponderante le tapparelle. Infatti, queste...
Casa

Come Sostituire la cinghia della lavatrice

Tra gli elettrodomestici presenti nelle nostre case, un ruolo importante è ricoperto dalla lavatrice. Perfetta aiutante di tutti nella gestione del bucato, a volte può esser messa fuori gioco da un guasto improvviso. Il primo pensiero è che oltre...
Casa

Come sostituire la resistenza del forno elettrico

Il forno è molto probabilmente uno degli elettrodomestici più utili della cucina. Ci permette di cuocere i nostri cibi preferiti senza ricorrere alle padelle e alle conseguenti insalubri fritture. In particolare, il forno elettrico è di facilissima...
Casa

Come sostituire un circuito elettrico

Se abbiamo un'apparecchio elettronico che non funziona più oppure presenta dei falsi contatti come ad esempio continui abbassamenti irregolari del volume, molto probabilmente dipende da alcuni componenti presenti nel circuito elettrico che dovrebbero...
Casa

Come sostituire un interruttore nell’impianto elettrico di casa

Se nella propria abitazione si ha realizzato da pochissimo tempo un impianto elettrico secondo le normative vigenti, cambiare una presa o un interruttore è molto più semplice, dal momento che è possibile intervenire singolarmente su qualsiasi parte...
Casa

Come montare la nuova cinghia della tapparella

In questo articolo vogliamo proporre il metodo corretto e semplice, per imparare come montare la nuova cinghia della tapparella, con le nostre mani e senza chiedere aiuto a degli specialisti. Sarà di certo capitato a tutti di avere a che fare con la...
Casa

Come cambiare la cinghia della tapparella

Le tapparelle sono un ottimo rimedio per poter avere una certa sicurezza nella propria abitazione. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuQuesto procedimento consente di cambiare la cinghia della tapparella. La procedura che sto per descrivervi...
Casa

Come proteggere un impianto elettrico

Gli impianti elettrici sono dei particolarissimi impianti presenti all'interno di ogni abitazione, che consento la distribuzione della corrente elettrica all'interno dell'unità abitativa. Grazie a questo impianto potremo facilmente utilizzare i nostri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.