Come sostituire la corda della serranda

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Al giorno d'oggi due sono le tipologie di serrande diffuse nelle nostre abitazioni: la prima, quella tradizionale, permette di alzare ed abbassare la serranda sfruttando un meccanismo manuale, ossia tirando o lasciando sfilare la corda posta al lato del nostro balcone. L'altra consiste in un meccanismo elettrico automatiche che sfrutta un motorino elettrico e l'energia elettrica di casa per far alzare ed abbassare la serranda. In questa guida ci occuperemo del primo tipo. A causa dell'usura, con il passare degli anni, la corda si può spezzare, costringendoci a provvedere alla sua sostituzione. In questa guida capiremo, attraverso alcuni semplici e pratici consigli, come sostituire la corda alla nostra serranda avvolgibile.

25

Occorrente

  • Corda nuova della serranda
  • Set di giraviti
35

Come primo passo, dobbiamo avere subito l'accortezza di accorgerci di una cosa: se la corda si è staccata in corrispondenza del meccanismo a molla (vale a dire nella parte bassa del meccanismo stesso), oppure se la stessa non si arrotola più, dobbiamo provvedere a rimuovere con un giravite appropriato le viti posizionate sulla piastra di protezione, in maniera tale da raggiungere il meccanismo a molla ed a riposizionare, riavvolgendola, la corda all'interno del meccanismo stesso.

45

Nel caso in cui, invece, ci accorgiamo che la corda si è completamente spezzata, dobbiamo andare necessariamente a sostituirla. Per prima cosa, allora, dopo averla completamente smontata e averne acquistato una identica presso qualsiasi negozio di ferramenta, provvediamo a fissare la cinghia al meccanismo per mezzo della vite destinata appositamente a questo scopo. Il caso più comune è, tuttavia, che la corda della serranda si laceri progressivamente a causa dell'utilizzo fino a spezzarsi in due estremità nella parte alta, sotto il peso della serranda stessa.

Continua la lettura
55

Questo caso è più complesso, ma seguendo dei semplici passi riusciremo a portare a termine il nostro lavoro velocemente ed in modo efficace. Come primo step, in questo caso, togliamo l'asse che ricopre il cassone contenente la serranda. Se riusciamo ad afferrare la corda per l'estremità superiore, tagliamone un pezzo e pratichiamo un nuovo buco alla sua estremità, per mezzo di un cutter, in modo da poterla nuovamente agganciare all'avvolgitore. Possiamo anche bruciare le fibre all'estremità con un accendino per evitare che la cinghia si sfilacci in futuro. Una volta esauriti questi step e posta in funzione la nuova cinghia, avremo a disposizione la nostra serranda riparata e pronta nuovamente al quotidiano utilizzo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come cambiare una striscia di pvc nella serranda

L' ambiente domestico è il luogo che rappresenta il classico punto di ritrovo e di relax per sé e i propri familiari. Il riposo, i tempi di svago, gli incontri, i pasti, e tante altre cose trovano il loro più naturale ambito dentro la dimora. Affinché...
Casa

Come smontare una serranda

Capita spesso che le serrande della cucina o di altre stanze della propria abitazione si usurano con il passare del tempo o semplicemente si rompono. In queste circostanze è bene chiamare qualcuno esperto per smontarle e poterle quindi sostituire. Se...
Casa

Come riparare la serranda di una finestra

La riparazione della serranda di una finestra, specialmente se si è abbastanza abili con il fai da te e nell'arte del bricolage, si può effettuare in poco tempo e ad un costo abbastanza contenuto. Generalmente le serrande sono a rullo, di vetroresina,...
Casa

Come cambiare una corda di avvolgibile o balcone o finestra

In questa guida vedremo insieme come cambiare una corda di avvolgibile o balcone o finestra direttamente con le nostre mani senza dover chiamare un addetto esperto ed, anche, risparmiare economicamente. Basterà attrezzarsi di una corda nuova facilmente...
Casa

Come fare le tende di corda

Le tende in un appartamento oltre ad essere indispensabili per coprire i vetri degli infissi sono anche una componente d'arredo. Infatti per chi ama arredare con gusto la propria casa cerca di scegliere le tende più indicate allo stile scelto per tutti...
Casa

Come fare un sottopentola in corda

Il fai-da-te è una passione che sta diventando una vera e propria moda, e ciò è riscontrabile in ogni campo. Forse per le ristrettezze causate dalla crisi economica, ognuno vuole cimentarsi con tecniche manuali che comprendono spesso il riciclo creativo...
Casa

Come sostituire le stecche della tapparella

Le tapparelle sono uno degli elementi più caratteristici delle case italiane e svolgevano delle funzioni piuttosto importanti, riparando dal sole e gettando ombra all'interno delle stanze. Purtroppo pero' essendo costruite in plastica, sono anche facilemente...
Casa

Come sostituire una tegola

Se abitiamo all’ultimo piano e notiamo che sotto al soffitto si formano delle macchie nerastre, il problema è legato senza alcun dubbio al tetto e nello specifico a delle perdite nelle tegole, magari incrinate o spaccate. Per rimediare possiamo quindi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.