Come sostituire la manopola dei termosifoni

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quante volte ci sarà capito di trovare qualcosa di rotto nella nostra abitazione e generalmente, sopratutto se siamo alle prime armi con il mondo del fai da te, preferiamo rivolgerci ad operai specializzati per poter ottenere dei risultati sempre perfetti. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a sostituire correttamente la manopola dei nostri termosifoni. Se la manopola, una volta messa al suo posto, dovesse gocciolare, è consigliabile pulire la filettatura con una spazzola dura, avvolgere la manopola con del semplice filo di teflon, e riavvitare la manopola, che stavolta dovrebbe funzionare in pieno.

26

Occorrente

  • manopola nuova
36

La corrosione della guaina

Molto spesso, però, il costo degli operai è molto elevato e se vogliamo risparmiare qualcosa potremo provare ad eseguire i vari lavoretti con le nostre mani. Tutto quello che dovremo fare, sarà cercare su internet una guida che ci illustri tutti i passaggi da seguire per poter riuscire ad eseguire correttamente l'operazione da noi scelta. Una volta trovata, non dovremo fare altro che recuperare tutto il materiale e gli attrezzi necessari per poterci mettere subito all'opera. Talvolta può accadere che la manopola resti chiusa per un periodo di tempo abbastanza lungo, magari anche per mesi, come nel caso che la casa non sia abitata. In questi casi si tratta di un fenomeno di corrosione della guaina. E può succedere che quando il termosifone viene ripristinato, non funzioni, e smetta di propagare calore. In questo caso, la prima cosa da fare è controllare se è chiusa solo la valvola, o anche il detentore, in modo da capire se gli elementi gelidi sono dovuti a un guasto riparabile.

46

Sostituire la manopola

Se la manopola del termosifone ha l'innesto sul perno logorato, potrebbe girare a vuoto invece di svolgere la sua funzione, quindi la prima cosa da fare per sostituire la manopola è svitare con l'apposito strumento la vite posta al centro della valvola, girando dolcemente ma in modo fermo in senso antiorario. Se non gira potrebbe essere incrostata la filettatura, ma scaldandola leggermente con un accendino, dovrebbe svitarsi con facilità.

Continua la lettura
56

La procedura

Una volta svitata completamente, togliamo la manopola da sostituire, smuoviamo il pistoncino inferiore facendo dei movimenti con la mano come se lo volessimo estrarre, ma lasciandolo in loco. Eventualmente, cospargiamolo con un batuffolo di ovatta intriso di olio di silicone. Quindi controlliamo se la valvola presenta bolle di aria, e richiudiamola. Togliamo del tutto la manopola, e inseriamo quella nuova, senza tentare di ripristinare quella originale, dato che probabilmente potrebbe essersi spaccato il quadrello di plastica. Ricordiamoci sempre di porre una scodella sotto alla manopola per evitare che la fuoriuscita di acqua possa inondare il pavimento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come sostituire il tubo della bombola a gas

Per la cucina o la stufa adoperate la bombola a gas? Vi suggerisco di compiere in maniera periodica alcuni controlli sull'efficienza, ovvero analizzare lo stato d'usura delle chiavette e specialmente del tubo. Nel tempo quest'ultimo tende a deteriorarsi,...
Bricolage

Come sostituire la gamba di un tavolo

In casa propria è sempre utile saper effettuare delle piccole riparazioni. Succede sovente, un po' per l'usura ed un po' per la mancanza di un mantenimento adeguato, che ci si debba adoperare in tal senso. Poiché si tratta proprio di piccoli interventi,...
Bricolage

Come sostituire l’anta di un armadio

Può capitare, con il passare del tempo, di dover sostituire un'anta perché rotta, difettosa, o semplicemente perché si desidera dare un nuovo look all'armadio. Se volete farlo senza spendere un sacco di soldi ma non conoscete il modo di procedere,...
Bricolage

Come sostituire la termocoppia del piano cottura

Gli elettrodomestici, anche i più robusti, possono subire danni nel tempo. Usura e logorio colpiscono anche le loro funzionalità. Col passare degli anni potremmo notare un calo nella resa. La fiamma di uno dei fornelli della cucina, per esempio, potrebbe...
Bricolage

Come sostituire la resistenza della lavastoviglie

Non troppo tempo fa, i piatti venivano lavati completamente a mano, senza l'aiuto di nessun tipo di elettrodomestico specializzato in questa tipologia di attività. Indubbiamente, la comparsa della lavastoviglie ha offerto una grossa mano e ha ottimizzato...
Bricolage

Come sostituire un vetro rotto nella porta o finestra

Quando si rompe una lastra di vetro di una porta o una finestra, si pensa di dover chiamare un artigiano per procedere con la sostituzione. Eppure spesso è necessaria una certa fretta per l'uso dell'infisso o del mobile che ha ricevuto il danno. Allora...
Bricolage

Come sostituire la bombola del gas del camper

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di camper, ma lo faremo in un modo molto particolare, e ritengo anche utile per il suo utilizzo. Infatti, come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo stesso della guida, ora andremo...
Bricolage

Come sostituire la serratura della porta di una roulotte

Possedere una roulotte è davvero una grandissima fortuna. Quest'ultima permette infatti di affrontare lunghi viaggi in giro per l'Europa o per il mondo senza dover per forza cercare dei costosi hotel in cui alloggiare. Viaggiare in roulotte è davvero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.