Come Sostituire La Paglia Di Vienna

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La tecnica dell'impagliatura comprende vari metodi, che si basano essenzialmente sull'intreccio e le allacciature, eseguite a seconda del luogo e dello scopo finale, in maniera diversa. Sul mercato però oggi sono reperibili dei prodotti industriali già predisposti, come i fogli di paglia di Vienna, pronti per essere sostituiti sulla sedia originale. Dal momento che questa non risulta essere assolutamente un'operazione particolarmente complessa, potrete tranquillamente provare voi stessi ad eseguirla. Facendo tutto con le vostre mani, oltre ad avere la possibilità di apprendere una tecnica particolarmente interessante ed utile, potrete anche risparmiare il vostro prezioso denaro dal momento che non avrete la necessità di acquistare il prodotto già pronto in un apposito negozio. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere con attenzione le semplici e dettagliate indicazioni riportate nei successivi passi di questa guida, per imparare utilmente come sostituire la paglia di vienna.

25

Occorrente

  • Martelletto
  • Taglierino
  • Colla
  • Foglio di paglia di Vienna
  • Acqua
35

Tagliare il foglio di vimini

La prima operazione che dovrete svolgere risulta essere precisamente quella di tagliare il foglio di vimini della corretta dimensione. Quindi prendete le misure della sedia e riportatele sul foglio, prestando particolare attenzione a lasciare esattamente due centimetri in più per le rifiniture. Il taglio deve essere ben rifinito, quindi prendete un taglierino che abbia una lama ben affilata e tagliate adeguatamente i lati: attenzione che non vi rimangano sfilettature oppure dei fastidiosi tagli scontinui che risulteranno anti estetici. Per facilitare la lavorazione risulta essere necessario ammorbidire il foglio: quindi prendete un recipiente abbastanza grande per immergerlo e riempirlo di acqua calda. È necessario che il foglio rimanga nell'acqua per almeno un'ora.

45

Fissaggio del nuovo foglio di paglia di Vienna

Per la rimozione del vecchio foglio, occorre tagliare il vecchio cordoncino di fissaggio con il taglierino, staccare la colla che lo legava alla superficie e, facendo leva con un cacciavite, estrarlo dalla scanalatura di fissaggio sul quale era posizionato. Per il fissaggio del nuovo foglio di paglia di Vienna si procede esattamente allo stesso modo, ma al contrario. Posizionatelo al posto della seduta, tenendo conto della disposizione della trama ed inserite su ogni lato un cuneo, in modo da ottenere sollevati i listelli di fissaggio. Per adagiare il foglio dentro la scanalatura, serviranno altri cunei e molta attenzione per mantenere il foglio nella corretta posizione e con la giusta inclinazione della trama.

Continua la lettura
55

Montare la paglia

Adesso procedete esattamente ad ammorbidire il cordoncino di fissaggio, immergendo anche questo per qualche minuto nell'acqua calda. A questo punto si può proseguire a montare la paglia: quindi staccate uno alla volta i cunei, riempite di colla il solco e riappoggiate la paglia. Tenete premuto così da garantirne il fissaggio. Una volta conclusi tutti e quattro i lati prendete il cordoncino ed inserirlo in profondità. In questo modo la sostituzione è stata conclusa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come intrecciare cappelli di paglia

La paglia non è solo quella che viene utilizzata nei campi per l'allevamento, ma viene anche sfruttata per la realizzazione dei cappelli. Ad oggi se ne vedono sempre meno ma saper intrecciare la paglia è un'arte non indifferente: la si vedeva fare ai...
Bricolage

Come intrecciare la paglia

Se siamo abili nel fai da te e abbiamo anche una certa manualità, possiamo intrecciare la paglia per realizzare degli oggetti o accessori utili per la casa. Si tratta di una pratica molto antica che nasce dalla necessità dell'uomo di realizzare contenitori...
Bricolage

Come realizzare un presepe con paglia e filo

Anche se siamo lontani dal prossimo Natale, la magia di questa festa non cessa mai e appena finisce una festività natalizia, la mente pensa già al prossimo Natale, a tutte le decorazioni e alla famiglia che ci accompagneranno in quei giorni speciali....
Bricolage

Come realizzare stelle di paglia

Le decorazioni fatte a mano donano sempre un tocco elegante alla propria casa. Inoltre, è davvero divertente crearle con le diverse tecniche. In questo tutorial vedremo come realizzare stelle di paglia. Saranno perfette anche come decorazioni natalizie...
Bricolage

Come realizzare un pannello etnico con una stuoia di paglia

Ecco un'idea per decorare il soggiorno o la zona living partendo da una stuoia di paglia. Scoprite come realizzare un originale pannello etnico utilizzando una semplice stuoia di paglia. La stuoia, dipinta con un motivo geometrico e dei colori acrilici,...
Bricolage

Come costruire un ombrellone di paglia

Se nella vostra abitazione disponete di un bel giardino e desiderate passare i pomeriggi estivi a rilassarvi in un paesaggio che vi ricorda i tropici, potrebbe essere una buona idea abbellire l'ambiente con un ombrellone in paglia, che oltre ad essere...
Bricolage

Come eseguire lo stoccaggio tradizionale con la paglia

La raccolta, la trasformazione, lo stoccaggio e la conservazione degli ortaggi e della frutta deve avvenire, ai sensi dei regolamenti europei e dei decreti ministeriali di attuazione, in centro di condizionamento che rispettino determinati requisiti in...
Bricolage

Come impagliare una sedia

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di ritrovare un vecchio oggetto nella nostra abitazione, che con il passare del tempo e con l'uso si è rovinato. Generalmente in questi casi preferiamo buttarlo via ed acquistarne uno nuovo, poiché spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.