Come sostituire la pila di un orologio

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Che dramma quando l'orologio si ferma e non si riesce a sapere l'ora esatta. Il primo pensiero è quello di buttarlo via e comprarne uno nuovo. La soluzione potrebbe essere giusta qualora il nostro orologio sia di tipo automatico. Ma se non lo è, il passo più semplice da fare è sostituire la batteria. Un'operazione molto semplice che si può fare anche in completa autonomia. In questa breve guida vedremo, quindi, come sostituire la pila di un orologio.

24

Prima di iniziare con le operazioni di apertura dell'orologio, dovremo innanzitutto pulirlo per bene per evitare che una volta aperto possano entrare sporcizia e detriti. Il passo successivo sarà quello di poggiare sul nostro tavolo da lavoro un asciugamano o un panno morbido, in modo che una volta capovolto il nostro orologio, il vetro non si graffi o danneggi. Passiamo all'apertura dell'orologio. Questa operazione dipenderà dalla sua tipologia. In alcuni orologi è presente una vite che tiene fermo il coperchio posteriore, in altri sono presenti 4 piccole viti sui lati, in altri ancora il coperchio è incastrato per cui con un piccolo cacciavite a lama piatta si dovrà far leva per sbloccare i meccanismi e rimuovere il coperchio. Piccole indicazioni sulla scocca come delle tacche o la presenza di viti ci faranno capire come muoverci.

34

Se sul bordo è presente una guarnizione in gomma è meglio rimuoverla e conservarla poi per la fase di montaggio. La batteria si individua facilmente. Essa è piccola, con un diametro non superiore ai 9 millimetri e dalla forma rotonda e piatta come una pillola. Per rimuoverla basterà spostare leggermente la clip di fissaggio. Appena rimossa bisognerà identificare la batteria tramite gli appositi numeri incisi sulla stessa. Questa fase è molto importante per procedere all'acquisto della nuova pila che troveremo nei supermercati, nei negozi di elettronica e anche nelle gioiellerie. Per essere certi di non sbagliare l'acquisto è consigliabile portare con sé la vecchia pila e mostrarla al negoziante in modo che ci fornisca il prodotto giusto per le nostre esigenze.

Continua la lettura
44

A questo punto procederemo all'inverso. Rimuoviamo la pellicola protettiva dalla nuova batteria e fissiamola nell'apposito alloggiamento avendo cura di fissare per bene la clip per evitare che si sfili. Se non abbiamo sbagliato nulla e non ci sono altri problemi, il nostro orologio riprenderà a funzionare. Rimontiamo la guarnizione ed il coperchio posteriore secondo le modalità sopra illustrate ed il gioco è fatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come creare orologio da parete con pallet

Ti piace l'arte del fai da te, sei creativo e vorresti realizzare un orologio da parete per la tua casa? Eccoti nel posto giusto. Lungo i passi di questa guida ti mostrerò come creare un orologio di questo tipo sfruttando i pallet. Con questo materiale,...
Casa

Come caricare un orologio a pendolo

Pochi dispositivi per misurare il tempo sanno essere suggestivi e romantici come l'orologio a pendolo: i suoi rintocchi caldi e avvolgenti, regalano da sempre un sapore di squisita antica classicità. Una sua prima versione piuttosto essenziale, è stata...
Casa

Come creare un orologio da un vinile

In questa guida vedremo come creare un orologio da parete da un disco di vinile, un accessorio che non può mancare nelle nostre abitazioni e che possiamo personalizzare con le nostre mani per dare un tocco di originalità con la rivisitazione di un pezzo...
Casa

Come aggiustare un orologio antico

Rovistando nella vostra soffitta o magari girando in città per qualche mercatino dell'usato, può capitare di trovarsi tra le mani un orologio antico da tavolo o da camino: si tratta di oggetti davvero affascinanti, che possono dare un tocco vintage...
Casa

Come estrarre l'ancora da un orologio

Apprendere l'arte orologiaia non è di certo un lavoro semplicissimo, ma neanche impossibile. A piccoli passi infatti, si potrà cominciare ad aggiustare orologi e poi addirittura costruirne di propri se si ha il tempo e la voglia di farlo. In particolare,...
Casa

Come Installare Un Orologio Programmatore Da Riscaldamento

Il riscaldamento e la temperatura all'interno di un'abitazione, è fondamentale, soprattutto nei mesi invernali, dove le temperature sono assai rigide. Con le serate particolarmente fredde, è importante, essere responsabili principalmente nel consumo,...
Casa

Come costruire i pesi di un orologio inglese

L'orologio a pendolo è un dispositivo per la misura del trascorrere del tempo basato sulla regolarità dell'oscillazione (isocronismo) di un pendolo meccanico. Attualmente, a partire dal XX secolo, questo strumento è stato superato in precisione dall'orologio...
Casa

Come sostituire il connettore del cavo coassiale

Il cavo coassiale è il mezzo che permette di trasportare un segnale. Il suo maggior utilizzo è per collegare un ricevitore satellitare o digitale al televisore. A tutti noi spesso capita di avere problemi con il cavo coassiale. Infatti il conduttore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.