Come sostituire la scheda elettronica della lavastoviglie

Tramite: O2O 26/05/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molto spesso sentiamo parlare di interminabili iter burocratici che servono a far presentare nelle nostre case i tecnici delle grandi multinazionali che vendono da decenni gli elettrodomestici che utilizziamo quotidianamente. Si sa, la mano di un esperto è comunque la cosa migliore che ci sia, ma ha anche dei limiti. Ad esempio l'elevato costo, anche della chiamata, qualora la garanzia sia finita. Molti non sanno che in effetti il solo fatto di aver chiamato il tecnico di quell'impresa avrà per noi un costo anche eccessivo, dipende dai punti di vista; inoltre la situazione diventerebbe ancor più ridicola qualora sia chiamato per un problema da niente, facilmente risolvibile senza l'aiuto di un esperto.
In questa guida vogliamo infatti farvi capire quanto è importante iniziare a imparare - a piccoli passi - l'arte del tuttofare in casa. Risulta sicuramente più comodo saper risolvere i problemi quotidiani piuttosto che dover dipendere dall'aiuto di un estraneo.
D'altronde il nostro obbiettivo è spiegarvi, tramite l'ausilio di tre semplici passi, come è possibile sostituire la scheda elettronica della lavastoviglie. Non perdiamoci ulteriormente in chiacchiere e vediamo subito come fare.

27

Occorrente

  • Cacciavite a stella
  • Cacciavite fisso
  • Tester
37

Capire dov'è il problema

La prima cosa che dovrete fare, che purtroppo molti tendono a trascurare, è cercare di capire quale sia il problema. Non è detto infatti che sia proprio la scheda elettronica: molte volte è l'unica cosa probabile che ci viene da pensare ma in realtà potrebbe anche essere una cosa molto meno grave. Prima di correre ai ripari, acquistarne una nuova e sostituire quella che si ritiene sia rotta, è bene fare delle prove: cercate in qualche modo di verificare, smontandola e rimontandola con gli appositi cacciaviti, se si tratti della scheda elettronica o se invece non sia quello il problema. Sarebbe un vero peccato sostituirla nel momento in cui sia ancora funzionante: state attenti a questo passaggio!

47

Smontare la scheda

Quando vi siete accertati che il problema persiste e dunque è insito nella scheda elettronica, potete dunque sostituirla. Certamente a questo punto occorre smontare la lavastoviglie. In linea di massima la scheda elettronica si troverà sotto la parte anteriore: leggete le istruzioni della vostra lavastoviglie perché ognuna ha una tecnica di smontaggio diversa rispetto alle altre.
Arrivati a contato con la scheda elettronica, prelevatela e mettetela da parte. Ovviamente è assolutamente vietato eseguire questa operazione quando la corrente è accesa.

Continua la lettura
57

Sostituire quella nuova

A questo punto avete già fatto il grosso del lavoro: non vi resta che munirvi della nuova scheda elettronica e montarla esattamente in modo tale da coprire la stessa parte che occupava quella vecchia.
Fate diverse prove prima di avvitarla con il cacciavite a stella e solo dopo aver utilizzato il tester potrete rimontare la lavastoviglie.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire i pannelli porta della lavastoviglie

Dopo un certo periodo di tempo, il pannello porta della lavastoviglie può incrinarsi, ammaccarsi o danneggiarsi in modo permanente, essendo particolarmente vulnerabile. Quando ciò accade, si può sostituirlo invece di acquistare una nuova lavastoviglie:...
Casa

Come sostituire la guarnizione della porta di una lavastoviglie

Una normalissima lavastoviglie possiede degli elementi che non permettono all'acqua di venire fuori ad allagare casa. Tra questi vi è la guarnizione della porta che si consuma e si lacera col tempo. Quindi bisogna sostituire dopo aver accertato che questa...
Casa

Come sostituire il termostato della lavastoviglie

Nelle nostre vite frenetiche, diventa sempre meno il tempo che abbiamo a disposizione per le faccende domestiche. Lavare piatti, bicchieri e posate, è un rituale che può portare via un bel po' di tempo, e per questo motivo la tecnologia ci è venuta...
Casa

Come sostituire il mulinello della lavastoviglie

Nel caso in cui le prestazioni di lavaggio della propria lavastoviglie dovessero risultare eccessivamente limitate, una delle possibili cause può essere la rottura del mulinello. Quest'ultimo, attraverso gli ugelli, distribuisce in maniera uniforme l'acqua...
Casa

Cosa fare se la lavastoviglie perde acqua

Avete scoperto una pozza d'acqua davanti alla vostra lavastoviglie? Spesso questo è un problema relativamente facile da risolvere. Nella migliore delle ipotesi, tutto ciò che dovrete fate è stringere un paio di raccordi o regolare l'altezza della lavastoviglie...
Casa

Come cambiare la scheda del condizionatore

Il condizionatore d'aria non si accende, si blocca? O non raffredda? Nessun problema, a seguito di questa guida semplice, ma utile analizziamo le possibili cause e i rimedi da adottare per ripristinarlo. In realtà, a volte, può succedere che questi...
Casa

Come installare una lavastoviglie ad incasso

La lavastoviglie rappresenta uno strumento molto prezioso nelle varie abitazioni, grazie alla sua comodità e alla sua funzionalità all'interno di ogni cucina. Le moderne lavapiatti ad elevata efficienza, possono far risparmiare parecchio sulla bolletta...
Casa

Come disincrostare la lavastoviglie

Al giorno d'oggi avere in casa una lavastoviglie è a dir poco indispensabile; infatti, grazie ad essa, è possibile dedicarsi ad altre attività mentre vengono lavati e profumati pentole, tegami, piatti, bicchieri e posate. Tuttavia per garantirgli...