Come sostituire la vecchia guarnizione di un rubinetto

Tramite: O2O 08/01/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I rubinetti di casa vengono utilizzati molto di frequente. Per questo motivo a lungo andare potrebbero non funzionare più in modo corretto. Capita, nel silenzio della notte, di sentire il rumore delle gocce che cadono di volta in volta dal rubinetto, anche dopo averlo chiuso con forza. Il problema sta nella guarnizione e per risolverlo non serve chiamare un idraulico. Possiamo sostituire noi stessi la vecchia guarnizione del rubinetto. Grazie a questa guida impareremo come sostituirla risparmiando tempo e denaro.

27

Occorrente

  • cacciavite
  • panni o asciugamano
  • guarnizione nuova
37

La vecchia guarnizione da sostituire si trova all'interno del rubinetto. Si tratta di un dischetto di gomma di colore nero, anche conosciuto come premistoppa. La guarnizione ha il compito di impedire il passaggio dell'acqua proveniente dall'impianto idraulico. La guarnizione preme su una zona circolare in ottone. Si consiglia, per ogni intervento di manutenzione dell'impianto, di chiudere la valvola centrale dell'acqua. Prima di iniziare lasciamo uscire tutta l'acqua dalle tubature aprendo i rubinetti. Ricordiamoci anche di chiudere con un asciugamano oppure un panno lo scarico del lavello o del lavabo interessato. In questo modo eviteremo di ostruire lo scarico in seguito alla caduta accidentale di piccoli componenti.

47

Per prima cosa solleviamo la campana del rubinetto per vedere meglio la vite centrale e allentiamola usando una chiave fissa. Ora possiamo sollevare tutto il corpo della valvola del rubinetto. Il dischetto che ospita la guarnizione si trova nella parte inferiore del corpo. Invece in alcuni modelli si trova insieme al corpo fisso del rubinetto. Al centro del dischetto troviamo proprio la vecchia guarnizione da sostituire. Aiutandoci con la punta di un cacciavite solleviamo la vecchia guarnizione. Sostituiamola con una guarnizione nuova. Terminato questo passaggio rimettiamo a posto prima la campana e poi la manopola. Successivamente fissiamo il tutto con la vite centrale.

Continua la lettura
57

Dopo aver rimesso a posto tutti i pezzi del rubinetto, riapriamo l'acqua. Lasciamola scorrere fino a quando il getto diventerà regolare. In questo modo eviteremo la formazione di bolle d'aria all'interno dei tubi. Per i rubinetti con miscelatore la guarnizione è in gomma del tipo "O-ring". Questa guarnizione si sostituisce in un altro modo. Per prima cosa si rimuove il fermaglio del miscelatore e, subito dopo, si svita lo stelo che contiene la guarnizione. Le misure più comuni di guarnizioni sono 12 mm di diametro per i rubinetti dei lavelli e 19 mm per quelli dei bagni, adatte per acqua calda e fredda.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire la guarnizione di un rubinetto che perde

Se sotto al lavandino vedete una macchia d'acqua, è probabile che il rubinetto non sia stretto a sufficienza. Se serrandolo perde ancora, è sicuramente la guarnizione che ha perso la sua efficacia. Vediamo a tal proposito nella seguente guida come sostituire...
Casa

Come cambiare la guarnizione del rubinetto

In ogni casa sono presenti diversi rubinetti, quelli del bagno e quelli della cucina, ognuno dei quali periodicamente richiede un po' di manutenzione per poter continuare a lavora bene ed evitare problemi gravi.A volte succede che il rubinetto tenda a...
Casa

Come sostituire la guarnizione della vasca da bagno

Quando si constatano dei danni alle tubazioni o alle zone idriche, possono verificarsi danni anche di elevata portata per voi ed i vostri vicini. Nel primo caso, basterà sostituire l'anomalia presentatasi mentre, nel secondo caso, dovrete adoperarvi...
Casa

Come sostituire il rubinetto della doccia

I lavoretti in casa possono essere un hobby simpatico e creativo, ma ce ne sono alcuni che diventano una vera e propria necessità. Saper cambiare una guarnizione, una presa o una rondella in una porta sono operazioni alla portata di tutti che in pochi...
Casa

Come sostituire la guarnizione del passo rapido del water

Riparare una tapparella, sistemare una porta, verniciare una finestra o una parete, sono tutti piccoli lavoretti che fanno parte del mondo del fai da te e che permettono di risparmiare un bel po' di denaro. Per necessità o anche per passione, nelle case...
Casa

Come sostituire la guarnizione della porta di una lavastoviglie

Una normalissima lavastoviglie possiede degli elementi che non permettono all'acqua di venire fuori ad allagare casa. Tra questi vi è la guarnizione della porta che si consuma e si lacera col tempo. Quindi bisogna sostituire dopo aver accertato che questa...
Casa

Come sostituire la guarnizione ad una lavatrice

Può accadere che la lavatrice, durante i lavaggi inizi a perdere dall’acqua proprio dall’oblò frontale. Questo problema capita molto spesso ed in particolar modo con il passare del tempo, a causa del normale deterioramento della stessa guarnizione....
Casa

Come sostituire la guarnizione di tenuta del frigorifero

In un frigorifero, la guarnizione di tenuta è quella parte che ha il compito creare una barriera ermetica tra l'esterno e l'interno dell'elettrodomestico, impedendo la fuoriuscita dell'aria fresca e l'entrata dell'aria calda specie nel periodo estivo....